Dubbio preservativo

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Claudia Balotta, Tex83, ANLAIDS

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

Buonassra, vorrei avere un vistri parere ruguaedo alla seguebte sutuazione, ho avuto un rapporto protetto senza eiaculazione, quando ho estratto il pene abbiamo deciso di terminare con masturbazione, ho quindi levato il preservativo abbastanza velocemente, quando è terminato il tutto, non ho controllato l'integrità del preservativo, ora ho moltissimi dubbi e timori.
La ringrazio anticipatamente.
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

Vorrei aggiungere che il rapporto è stato di tipo vaginale.
Grazie
Tex83
Messaggi: 11121
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Tex83 »

Dubbi su cosa? Non c'è alcun motivo per dubitare.
Il rapporto è stato protetto.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

La ringrazio per la risposta, avendo sfilato il preservativo velocemente e non avendolo controllato alla fine del rapporto, ho il dubbio preservativo si fosse rotto.
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Conferma attendibilità test

Messaggio da Stois »

Ciao Tex, sono stato dal medico spiegando il possibile rischio di contagio, mi ha fatto fare 1 test subito risultato negativo, dopodichè mi ha detto di tornare a 4 settimane per farne un secondo che è risultato negativo ( l'ho eseguito a 31 giorni), ora vuole aspettare I 3 mesi per fare uno conclusivo.
Erano tutti di 4 generazione, confermato da lui.
Vorrei sapere se dopo l'ultimo a 31 giorni posso iniziare a vivere un po più serenamente o se capita sovente che un test a 31 giorni poi si positivizzi in seguito.
Nelle ultime settimane ho quasi smesso di mangiare e fatico a dormire dall'ansia, è nornale quest'ansia? Che modi si possono utilizzare per controllarla un minimo?
Grazie in anticipo
Tex83
Messaggi: 11121
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Tex83 »

Come già detto, il rapporto è a zero rischio.
L'ansia manifestata è irrazionale. Qualora ti rendessi conto che sta diventando una cosa difficile da gestire, il consiglio è di cercare un supporto psicologico.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

Grazie della risposta, lo so che sembra irrazionale, il medico ha reputato che ci fossero I presupposti per fare I test in quanto il rapporto è stato consumato dopo cena e durante il pasto sono state bevute bevande alcoliche. Mi ha fatto fare un test per tutte MST immediatamente poi ad un mese (31 giorni) ed ora mi ha chiesto di tornare ai 3 mesi. Seguirò ciò che mi ha detto lui, la mia domanda era relativa al test a 31 gg.
Per l'ansia mi attiverò per parlare con un professionista così non posso vivere altri 2 mesi di sicuro.
Grazie ancora.
ThomasMoro
Messaggi: 64
Iscritto il: 21 agosto 2022, 17:43
Località: Bologna

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da ThomasMoro »

Come già è stato chiarito mancano i presupposti per individuare un momento “a rischio”. Ma, detto questo, il test di 4a generazione è definitivo a 40gg (linee guida ministeriali, non pareri personali). Come si può immaginare le linee guida -delle due- hanno un approccio prudenziale e non certo il contrario (come giusto che sia). Quindi il discorso dei 90giorni è incomprensibile (a questo punto tanto vale fare un test “pungidito”, che ha una finestra così ampia).

Ora, sebbene 40gg sia il tempo per ritenerlo definitivo, diciamo che a 31 è altamente indicativo e (a mio avviso) 1 - l’ansia è ingiustificata a monte, 2 - fra 9 giorni cerca un laboratorio privato e fai un test (di cui non avresti bisogno), ma che sarà definitivo.
Non sono un medico, ma spero di rendermi utile.
Tex83
Messaggi: 11121
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Tex83 »

Vorrei capire in che ambito sono stati fatti questi test inutili, se pubblico o privato, e quale medico ha consigliato queste cose.
Io sono totalmente in disaccordo con questo metodo che temo alimenti solo ansie.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

Il mio medico lavora nel pubblico, I test sono stati fatti da un laboratorio privato sotto sua prescrizione.
Condivido che l'ansia sia elevata seguendo questo percorso.
Ho chiesto chiarimenti e lui sostiene che il primo test va fatto come "punto di partenza", quello a 31 gg rileva molte infezioni e quello a 3 mesi esclude HIV ma anche le altre MST.
Io aspetto i 3 mesi perchè so che se vado ora poi l'ansia tornerebbe comunque vitso che lui sostiene che il 100% sia a solo a quella scadrnza.
Ho cercato di informarmi un po riguardo l'attendubilità a 31 gg ma sono più confuso di prima.
Ti ringrazio per il supporto saranno 2 mesi intensi.
Tex83
Messaggi: 11121
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Tex83 »

Posto che non voglio mettere in discussione "a prescindere" l'operato del medico, perché in anamnesi potrebbe aver raccolto elementi diversi rispetto a quelli esposti su questo sito, ripeto una volte per tutte: il rischio corso per HIV è zero. Zero vuol dire zero.
Consigliare tre test è pura follia. Consigliarli poi in tempistiche errate, è follia mista ad ignoranza.
Solo in caso di persone particolarmente ansiose, come sembri essere, si può affiancare ad una giusta informazione l'offerta del test.
Il test, UNO, deve essere fatto ad almeno 40 giorni ed è definitivo.
Le altre IST non vanno ricercate, se non vi sono segni evidenti, in quanto parliamo di rapporti protetti.
Ha senso vivere in uno stato di paura per nulla, e pagare profumatamente esami inutili?
Non aggiungerò altro a questa discussione.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Stois
Messaggi: 7
Iscritto il: 13 settembre 2022, 21:12

Re: Dubbio preservativo

Messaggio da Stois »

Buongiorno Tex, ho preso coraggio e rifatto il test a 48 giorni, ora dovrebbe essere definitivo giusto? Anche se mi hanno trovato delle vesciche genitali circa 6 settimane fa?
Grazie per l'aiuto
Rispondi