richiesta delucidazioni

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Claudia Balotta, Tex83, ANLAIDS

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
livian
Messaggi: 30
Iscritto il: 16 gennaio 2010, 12:01

richiesta delucidazioni

Messaggio da livian »

Buongiorno a tutti,
devo chiedere nuovamente una delucidazione in ordine a concetti che forse avevo già sottoposto all'attenzione dei moderatori, che pensavo di aver debitamente chiarito ma che, leggendo le recenti risposte dei moderatori stessi a quesiti simili sento il dovere di dover rianalizzare, nell'interesse mio e di mie eventuali partner.
il quesito è il seguente.
Se pratico una masturbazione ad una mia partner (o lei la pratica a se stessa) poi, con dita sulle quali vi è probabilmente del secreto vaginale, mi tocco il glande (per mettermi il condom, per ricevere una masturbazione o per altri motivi), corro rischi oppure no? Non sto parlando di contatto che avviene dopo 30 minuti, ma di cose immediate o giù di lì. Domanda fatta mesi fa alla quale utente Tex rispose in senso negativo, sulla scia del c.d. "contatto indiretto". Chiedo cortese conferma o smentita.
attendo vs.
cari saluti
Livian
Tex83
Messaggi: 11126
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: richiesta delucidazioni

Messaggio da Tex83 »

Ti ho già scritto fiumi di parole per darti le spiegazioni del caso, vai a rileggere.
La tua prima domanda sull'argomento è del 2014, non sono un po' tanti 8 anni di dubbi sulla masturbazione?
E poi? leggendo le risposte di chi? quali? Le risposte sono date sui casi specifici.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
livian
Messaggi: 30
Iscritto il: 16 gennaio 2010, 12:01

Re: richiesta delucidazioni

Messaggio da livian »

In realtà nel 2014 mi rispose il Dott. Baldasso che, sul concetto di "contatto indiretto", manifestava posizioni diverse dalla sua. Può capire che la cosa, in capo a determinate persone, può arrecare forte turbamento e che forse sono causa del fatto che 8 anni non sono sufficienti a chiarire definitivamente determinate posizioni? Non voglio approfittare del vostro tempo e, generalmente, mi limito a leggere le risposte date ad altri, per estrapolare il concetto che serve a me, ma non sempre è sufficiente ed a volte si ha bisogno di sottoporre all'attenzione degli esperti il caso personale e specifico. Eviterei il sarcasmo, che può offendere.
Mi scuso di aver approfittato del suo tempo. Interpreto al sua risposta nel senso di esclusione del rischio al quesito da me posto.
con impegno a non disturbarvi più in futuro, vi saluto cordialmente.
Livian
Tex83
Messaggi: 11126
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: richiesta delucidazioni

Messaggio da Tex83 »

Veramente tu hai fatto un'affermazione grave, cioè che le risposte date non sono coerenti.
Per questo ti ho invitato ad indicarmi dove e quando ciò sarebbe avvenuto, premesso che le risposte sono personalizzate in base alla descrizione dell'evento specifico, e che le uniche risposte generiche che vengono date sono di "rimando" alle FAQ.
Ribadisco anche che vivere con la paura costante dell'HIV è sinonimo di un disagio che andrebbe indagato.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
livian
Messaggi: 30
Iscritto il: 16 gennaio 2010, 12:01

Re: richiesta delucidazioni

Messaggio da livian »

Mi permetto di darti del "tu" perchè tu fai lo stesso. Non so se tu sia un medico oppure no. ad ogni modo io ho parlato della mia necessità di rielaborare concetti, dando per scontato che la problematica fosse legata alla mia non piena comprensione e non all'incoerenza delle risposte. Ad ogni modo, fra i vari moderatori che hanno scritto nel corso degli anni, sì, di risposte contraddittorie ne vedo (vedasi tempo di inattivazione del virus in ambiente esterno), magari perchè un moderatore è di una posizione e un moderatore diverso ha idee diverse. Rimane il fatto che parlate tutti per un unico Ente, scrivere tutti per un'unica voce e chi vi legge "unitariamente" si pone delle domande. Chi avrà ragione??? perchè uno mi dice una cosa ed uno una cosa diversa?? Hai mai pensato che la reiterazione di quesiti provenga anche da questo?
Livian
Rispondi