Richiesta chiarimento

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Lucius
Messaggi: 19
Iscritto il: 16 settembre 2019, 14:21

Re: Richiesta chiarimento

Messaggio da Lucius » 4 novembre 2019, 17:42

no mi era sorto un dubbio sul vecchio test fatto a 25 giorni dal termine della profilassi che aveva questa dicitura, non sapevo se era un test di 3 o 4 generazione, domani scadono i 40 giorni dal termine della profilassi e ripeterò il test che darà esito definitivo... speriamo in bene....

Lucius
Messaggi: 19
Iscritto il: 16 settembre 2019, 14:21

Re: Richiesta chiarimento

Messaggio da Lucius » 6 novembre 2019, 19:27

Ciao a tutti, volevo finalmente aggiornarvi, oggi ho ritirato il test combo a 40 giorni da fine profilassi e l'esito è stato NEGATIVO, finalmente posso dire di poter tirare un sospiro di sollievo. Vi ringrazio tutti quanti per il supporto in questi duri 2 mesi e mezzo... Ora ho una domanda, quando mi hanno consegnato i risultati al reparto malattie infettive mi hanno detto che per essere considerati definitivi devono essere ripetuti a 3 mesi e avendo eseguito la profilassi consigliano a 6, perché questa potrebbe allungare il periodo finestra, il problema è che anche all'interno dello stesso ospedale ci sono molti pareri discordanti

Tex83
Messaggi: 8881
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Richiesta chiarimento

Messaggio da Tex83 » 6 novembre 2019, 19:32

Le linee guida confermano che il test di quarta generazione a 40 giorni dalla fine della PEP è definitivo.
Segua le indicazioni del medico con la consapevolezza che sono dovute probabilmente ad un atteggiamento di massimo scrupolo.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Lucius
Messaggi: 19
Iscritto il: 16 settembre 2019, 14:21

Re: Richiesta chiarimento

Messaggio da Lucius » 6 novembre 2019, 20:17

D'accordo il problema è che il medico non è sempre lo stesso, quando ho fatto la profilassi mi era stato detto che il test sarebbe stato definitivo a 3 mesi, al primo controllo mi è stato detto che non serviva nemmeno fare il test in quanto stavo facendo la profilassi e questa avrebbe avuto validità al 100%, le linee guida indicano definitivo il test a 40 giorni dal termine della profilassi, un altro medico mi ha detto che i 3 mesi partono dal giorno del rapporto a rischio quindi a 2 mesi dal termine della profilassi e infine oggi mi hanno detto che sarà definitivo a 6 mesi addirittura, il tutto con lo stesso test... Questo secondo me crea gran confusione nei pazienti secondo me...

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Richiesta chiarimento

Messaggio da Claudia Balotta » 11 novembre 2019, 12:12

Buongiorno,
le confermo quanto detto da Tex83 nella sua ultima risposta.
Claudia Balotta

Rispondi