Masturbazione e contatto indiretto con mucose

Il progetto SAFESEX (http://www.safesexedu.com) aiuta i giovani europei a sviluppare un atteggiamento positivo e responsabile nei confronti della propria sessualità e a ridurre le infezioni sessualmente trasmesse e le gravidanze indesiderate.
Il Progetto è promosso e coordinato dal Danish Centre for Sexual Health Promotion, e cofinanziato dall’Agenzia Europea per la tutela della salute e dei consumatori. Per l’Italia partecipano ANLAIDS Sez. Lombardia e ASEV Agenzia Sviluppo Empolese Valdelsa.
Il progetto, che durerà fino a Maggio 2012, prevede:
- Un guida indirizzata ai giovani accessibile tramite il sito di progetto e dal cellulare contenente informazioni su affettività, sessualità, contraccezione, prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale.
- Un sito web dove i giovani possano discutere questi temi tra di loro e con gli esperti che collaborano al progetto
- Una serie di incontri sull’educazione sessuale nelle scuole medie superiori rivolti a studenti e insegnanti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Bloccato
Brighella
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 luglio 2014, 19:26

Masturbazione e contatto indiretto con mucose

Messaggio da Brighella » 13 luglio 2014, 19:44

Buongiorno. Premesso che son convinto che la masturbazione rappresenti un aspetto del sesso sicuro vorrei presentare il mio caso per avere delle risposte e due domane di chiarimento.
Pochi giorni fa ho avuto un rapporto orale protetto con una prostituta. Durante il rapporto ho accarezzato la ragazza nelle parti intime ed ho proseguito con una masturbazione (ho le famose spellature attorno alle unghie). Quando ho raggiunto l'orgasmo ho tolto le dita dalla vagina mentre lei si preoccupava di togliere il preservativo dal mio pene. Una volta tolto lei mi ha sporto un fazzolettino di carta che ho utilizzato per pulire accuratamente il pene usando la mano con la quale l'avevo masturbato ( tra mano ed il pene ovviamente c'era la carta quindi un contatto indiretto ed esposto all'aria. Successivamente ho preso un secondo fazzoletto per pulirmi la mano anche se questa era "pulita" ed asciutta. Non ricordo se mi sono strofinato occhi o naso prima di raggiungere casa e lavarmi con sapone, ma erano passati sicuramente dei minuti dopo l'episodio di cui sopra. Ritenete che vi possano essere delle possibilità di contagio di HIV o MSt?
Credo di no e che sia superfluo il test ma in alcuni siti lo sfregamento dopo masturbazione occhi, naso glande o prepuzio lo si ritiene a basso rischio ma rischio possibile. Ma se il virus all'aria muore, una volta che la mano è a contatto con l'aria che pericolo può rappresentare il liquido vaginale? Grazie a tutti per le risposte.

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Masturbazione e contatto indiretto con mucose

Messaggio da dottor_Baldasso » 14 luglio 2014, 1:57

Nessun rischio

Brighella
Messaggi: 2
Iscritto il: 13 luglio 2014, 19:26

Re: Masturbazione e contatto indiretto con mucose

Messaggio da Brighella » 14 luglio 2014, 7:12

Grazie

Bloccato