febbre 37,5/38

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
4dicembre
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dicembre 2011, 18:35

febbre 37,5/38

Messaggio da 4dicembre » 26 dicembre 2011, 10:43

...Salve D.ssa Morelli, salve anche a lei D.ttor Monti....MI RIVOLGO A VOI IN QUANTO INFETTOLOGI...il mio caso l'ho descritto sul post del 19 dicembre, ringrazio la D.ssa Morelli per avermi risposto....ADESSO VI SPIEGO COSA MI SUCCEDE, PRIMA PERO' VI CHIEDO DI LEGGERE I MIEI POST PASSATI (MASTURBAZIONE OMOSESSUALE)...come già spiegato il giorno dopo che ho avuto l'incontro con il tipo, ho avuto l'esigenza di urinare spesso con bruciore al pene quando facevo pipì il tutto per 4/5 giorni, così sono andato dal mdedico curante ho raccontato l'accaduto e mi prescrive il TAVANIC per 5 giorni fino a giorno 18, l'indomani 19 vado a fare gli esami di urinocoltura prescritti dal medico...INIZIA QUI L'ALTRO CAPITOLO DELLA MIA ODISSEA....GIORNO 22 DICEMBRE MI ACCORGO AVERE SUL GLANDE E NELLA PARTE INTERNA DEL PREPUZIO DEI SEGNI ROSSI PUNTINI (MI PARE CHE ERANO ANCHE COMPARSI IL GIORNO DOPO LA MASTURBAZIONE CON BRUCIORE), COSI' VADO AL PRONTO SOCCORSO SPIEGO AL MEDICO LA STORIA MI FA LA VISITA E MI DICE CHE DAI SEGNI C'E' STATO CONTATTO CON LE MANI SPOSRCHE (SPERMA? LIQUIDO PRE SPERMATICO? BOOOH) MI CHIEDE SE HO AVUTO FEBBRE E DICO DI NO FINO A QUEL GIORNO...COSI' MI CONSIGLIA DI ANDARE AL CENTRO DI DERMATOLOGIA DOVE SI OCCUPANO ANCHE DI MST...COSI' GIORNO 23 VADO A FARE LA VISITA CON IL DERMATOLOGO (ERA UN MEDICO GIOVANE, PENSO AVER LETTO SPECIALIZZANTE) IL QUALE DOPO AVER RACCONTATO ANCHE A LUI TUTTO QUANTO, MI FA LA VISITA E MI DICE CHE NON CI SONO SEGNI DI MST SUL PENE (EFFETTIVAMENTE ERA RITORNATO BIANCO SENZA TRACCIA), DICO ANCHE CHE HO FATTO GLI ESAMI DELL'URINA, RISPOSTA: GLI ESAMI DELL'URINA SARANNO SICURAMENTE NEGATIVI VISTO CHE HA PRESO IL TAVANIC...(INFATTI GLI ESAMI SONO NEGATIVI TRANNE ALLE VOCI EMOGLOBINA 10,00, ES. MICR. SEDIMENTO RARE EMAZIE, P.A.R POSITIVO, IL MIO MDEICO CURANTE MI HA DETTO CHE E' TUTTO A POSTO ) TERAPIA ACQUA BORICA E UNA CREMA...TUTTAVIA MI FA GLI SCREENING PER LE MST COMPRESO IL TEST HIV.....RITIRERO' GLI ESAMI GIORNO 13 GENNAIO AIUTOOOO! GIORNO 24 DICEMBRE, IL GIORNO DOPO LA VISITA, MI E' VENUTA LA FEBBRE 37,5/38 FINO A OGGI 26 DICEMBRE....HO PRESO L'ANTIBIOTICO 2 AMOXICILLINA (SENZA PRESCRIZIONE DEL MEDICO) HO LETTO SU INTERNET CHE UNO DEI SINTOMI DI SIEROCONVERSIONE E' PROPRIO LA FEBBRE, SINTOMI CHE INIZIANO GIA' DALLA 2^ SETTIMANA ALLA 4^ SETTIMANA DEL RAPPORTO A RISCHIO...CON OGGI IO SONO AL 22° GIORNO.....MI SENTO MORIRE....MI SENTO DI IMPAZZIRE...IO AMO IL MIO COMPAGNO NON L'HO MAI TRADITO....A I U T A T E M I....VI PREGO RISPONDETEMI PRESTO SE POTETE....QUESTA FEBBRE COSA E'?

DssaErikaMorelli
Messaggi: 2808
Iscritto il: 6 giugno 2011, 15:29

Re: febbre 37,5/38

Messaggio da DssaErikaMorelli » 29 dicembre 2011, 11:58

Le confermo quanto già risposto ai suoi precedenti post del Forum!Deve sforzarsi di stare tranquillo e non lasciarsi travolgere da ansie e paure del tutto infondate. Cari saluti!

caramella
Messaggi: 822
Iscritto il: 18 novembre 2011, 21:16

Re: febbre 37,5/38

Messaggio da caramella » 18 gennaio 2012, 13:28

DssaErikaMorelli ha scritto:
> Le confermo quanto già risposto ai suoi precedenti post del Forum!Deve
> sforzarsi di stare tranquillo e non lasciarsi travolgere da ansie e paure
> del tutto infondate. Cari saluti!


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: si può quotare la dott.ssa morelli? io la quoto lo stesso, questa risposta mi piaceeee!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Immagine safe sex...use condom

rischi hiv
Messaggi: 1287
Iscritto il: 22 aprile 2011, 22:18

Re: febbre 37,5/38

Messaggio da rischi hiv » 18 gennaio 2012, 16:01

4dicembre ha scritto:
> ...Salve D.ssa Morelli, salve anche a lei D.ttor Monti....MI RIVOLGO A VOI
> IN QUANTO INFETTOLOGI...il mio caso l'ho descritto sul post del 19
> dicembre, ringrazio la D.ssa Morelli per avermi risposto....ADESSO VI
> SPIEGO COSA MI SUCCEDE, PRIMA PERO' VI CHIEDO DI LEGGERE I MIEI POST
> PASSATI (MASTURBAZIONE OMOSESSUALE)...come già spiegato il giorno dopo che
> ho avuto l'incontro con il tipo, ho avuto l'esigenza di urinare spesso con
> bruciore al pene quando facevo pipì il tutto per 4/5 giorni, così sono
> andato dal mdedico curante ho raccontato l'accaduto e mi prescrive il
> TAVANIC per 5 giorni fino a giorno 18, l'indomani 19 vado a fare gli esami
> di urinocoltura prescritti dal medico...INIZIA QUI L'ALTRO CAPITOLO DELLA
> MIA ODISSEA....GIORNO 22 DICEMBRE MI ACCORGO AVERE SUL GLANDE E NELLA PARTE
> INTERNA DEL PREPUZIO DEI SEGNI ROSSI PUNTINI (MI PARE CHE ERANO ANCHE
> COMPARSI IL GIORNO DOPO LA MASTURBAZIONE CON BRUCIORE), COSI' VADO AL
> PRONTO SOCCORSO SPIEGO AL MEDICO LA STORIA MI FA LA VISITA E MI DICE CHE
> DAI SEGNI C'E' STATO CONTATTO CON LE MANI SPOSRCHE (SPERMA? LIQUIDO PRE
> SPERMATICO? BOOOH) MI CHIEDE SE HO AVUTO FEBBRE E DICO DI NO FINO A QUEL
> GIORNO...COSI' MI CONSIGLIA DI ANDARE AL CENTRO DI DERMATOLOGIA DOVE SI
> OCCUPANO ANCHE DI MST...COSI' GIORNO 23 VADO A FARE LA VISITA CON IL
> DERMATOLOGO (ERA UN MEDICO GIOVANE, PENSO AVER LETTO SPECIALIZZANTE) IL
> QUALE DOPO AVER RACCONTATO ANCHE A LUI TUTTO QUANTO, MI FA LA VISITA E MI
> DICE CHE NON CI SONO SEGNI DI MST SUL PENE (EFFETTIVAMENTE ERA RITORNATO
> BIANCO SENZA TRACCIA), DICO ANCHE CHE HO FATTO GLI ESAMI DELL'URINA,
> RISPOSTA: GLI ESAMI DELL'URINA SARANNO SICURAMENTE NEGATIVI VISTO CHE HA
> PRESO IL TAVANIC...(INFATTI GLI ESAMI SONO NEGATIVI TRANNE ALLE VOCI
> EMOGLOBINA 10,00, ES. MICR. SEDIMENTO RARE EMAZIE, P.A.R POSITIVO, IL MIO
> MDEICO CURANTE MI HA DETTO CHE E' TUTTO A POSTO ) TERAPIA ACQUA BORICA E
> UNA CREMA...TUTTAVIA MI FA GLI SCREENING PER LE MST COMPRESO IL TEST
> HIV.....RITIRERO' GLI ESAMI GIORNO 13 GENNAIO AIUTOOOO! GIORNO 24 DICEMBRE,
> IL GIORNO DOPO LA VISITA, MI E' VENUTA LA FEBBRE 37,5/38 FINO A OGGI 26
> DICEMBRE....HO PRESO L'ANTIBIOTICO 2 AMOXICILLINA (SENZA PRESCRIZIONE DEL
> MEDICO) HO LETTO SU INTERNET CHE UNO DEI SINTOMI DI SIEROCONVERSIONE E'
> PROPRIO LA FEBBRE, SINTOMI CHE INIZIANO GIA' DALLA 2^ SETTIMANA ALLA 4^
> SETTIMANA DEL RAPPORTO A RISCHIO...CON OGGI IO SONO AL 22° GIORNO.....MI
> SENTO MORIRE....MI SENTO DI IMPAZZIRE...IO AMO IL MIO COMPAGNO NON L'HO MAI
> TRADITO....A I U T A T E M I....VI PREGO RISPONDETEMI PRESTO SE
> POTETE....QUESTA FEBBRE COSA E'?
MA AIUTO IN COSA?CHE VUOI L'ASSOLUZIONE?EGO TE ABSOLVO..nn ho capito il senso di queste domande.Ti ho risposto,ti abbiamo risposto e ti ho anche spiegato che il vero problema e'la scelta di un altro uomo,nn il comportamento che hai realizzato.Cos'e'questa febbre?E'influenza.Punto.Son tre gradi..fuori,ti credo che hai l'influenza;se nn la prendi ora,quando?L'UNICA COSA CHE DEVO DIRTI E'CHE SBAGLI A PRENDERE L'ANTIBIOTICO PER UNA BANALE INFLUENZA!E'UN COMPORTAMENTO CHE NEL TEMPO PUO'ESSERE RISCHIOSO.L'ANTIBIOTICO VA UTILIZZATO SOLO SOTTO PRESCRIZIONE MEDICA E PER ALMENO 5 GIORNI.LE RESISTENZE SONO MOLTO PERICOLOSE E SI ALIMENTANO PROPRIO CON L'UTILIZZO SMODATO ED OCCASIONALE DEL PAZIENTE.MAI USARE ANTIBIOTICI COME ACQUA FRESCA!Prima utilizzare blandi antipiretici o semplici antiinfiammatori,poi..solo in caso di malessere perdurante contattare il medico per verificare l'eventuale necessita'di una copertura antibiotica.Ma utilizzarli in modo indiscriminato E'UNA COSA POCO SAGGIA!

Rispondi