tatoo ago e rischi

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
snake
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 settembre 2015, 22:03

tatoo ago e rischi

Messaggio da snake » 12 settembre 2015, 22:17

Salve gente, forse mi preoccupo eccessivamente ma per natura sono un pochettino ipocondriaco.
Giorni fa ho eseguito un tatuaggio ,l'ambiente di lavoro mi è sembrato molto pulito, mi sono guardato attorno e tutto mi ha fatto una buona impressione, passati pochi minuti a decidere il soggetto da tatuare , il tatuatore ha iniziato a preparare le attrezzature per tatuare ad un certo punto ha tirato fuori un ago confezionato (quindi monouso) e mi sono rasserenato parecchio, mi sono seduto e l'operazione è iniziata, dopo una mezzora abbondante di uso di questo ago, noto sul tavolo da lavoro un ulteriore ago usato dal tatuatore per fare le sfumature ed il riempimento colore essendo inesperto non mi sono preoccupato del secondo ago pensando si facesse tutto con un unico ago, preso da un po' di ansia ho chiesto al tatuatore la natura degli aghi e lui mi ha risposto :"usa e getta sia questo che quello" (entrambi l'aghi), mi sono rasserenato e abbiamo continuato e non mi è sembrato il caso di richiedere un ulteriore ago anche perché sembrava molto sincero.
Ora mi chiedo, mi faccio mille domande, Certo è possibile che abbia sfilato il secondo ago mentre ero distratto e occupato nel guardare foto etc..
Ma la certezza di non aver visto il secondo ago sfilato dal secondo astuccio sigillato mi sta tormentando da un po di giorni.
Secondo voi c'è reale motivo di preoccupazione..??
C'è anche da dire che molto probabilmente ero il primo quella mattina, e che in ogni caso è trascorso una mezzora abbondante tra l'uso dell'ago sicuramente sterile a quello di mio dubbio che cmq è stato all'aria aperta per una mezzoretta abbondante.
Grazie a tutti della cortese attenzione.

Granata1906
Messaggi: 77
Iscritto il: 11 gennaio 2016, 20:27

Re: tatoo ago e rischi

Messaggio da Granata1906 » 8 febbraio 2016, 21:29

Non hai corso nessun rischio, le tue sono solo paure, stai tranquillo, te lo dico io che sono tatuato, ci facciamo, a volte, troppi problemi, giustificati eh, ma sono sempre troppi, stai tranquillo.

Rispondi