Sifilide?

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
Thug96
Messaggi: 12
Iscritto il: 24 gennaio 2020, 14:32

Sifilide?

Messaggio da Thug96 » 14 maggio 2020, 0:52

Scusate so che il forum è HIV ma in questo momento di difficoltà per il Covid non so dove rivolgermi spero possiate essermi d'aiuto
Riepilogo la mia storia

Il 3 gennaio ho avuto un rapporto coperto con una donna, tranne il cunnilingus che le ho praticato, il 23 gennaio con un altra donna ho avuto un rapporto non protetto per rottura di preservativo, non ho praticato cunnilingus a lei, ne baciato in bocca o altro, ho eseguito un test di 4 generazione a 40 giorni, negativo ed uno di 3 generazione a 91 giorni negativo, quindi escludo l'HIV

Adesso a circa 110 giorni dal rapporto non protetto e quindi a circa 130 dal cunnilingus, ho notato una strana macchia sulla punta della lingua che ho ricollegato ad un possibile sifiloma, ma leggendo su internet dicono che il sifiloma compare tra i 10 e i 90 giorni dal contagio, non ho avuto nessuno degli altri sintomi che dopo 130 giorni dal primo rapporto e 110 dall'ultimo sarebbero dovuti comparire come macchie su schiena, petto e braccia oppure su palmi di mani e piedi, è possibile che possa essere stato infettato da Sifilide? Sul pene visto che per l'ansia di HIV mi controllavo ogni giorno in tutto quel periodo, non ho mai visto macchie che sarebbero potute essere un sifiloma e non ne ho tutt'ora( visto che il reale contatto non protetto avuto è stato sul pene quindi mi sarebbe dovuto uscire li il sifiloma). Mi sembra strano perchè sono passati ampiamente i 90 giorni in cui sarebbe dovuto comparire il sifiloma o altri sintomi.

Vi prego fatemi sapere, grazie

Rispondi