Hpv2 herpes cronico, rich. urgenti delucidazioni

Questa sezione viene bloccata poichè la dott.ssa Balotta e il Dott. Costa rispondono, rispettivamente, nelle sezioni Aids e Hiv e Test di questo Forum

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM
IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONEDELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV.
LA PRIMA REGOLA E’ LA LETTURA DELLE REGOLE A CUI ATTENERSI RIGOROSAMENTE. IN CASO CONTRARIO I MESSAGGI POTRANNO NON AVERE RISPOSTA.
L'UNICO REFERENTE SCIENTIFICO DEL FORUM È LA DOTT.SSA CLAUDIA BALOTTA. PUR APPREZZANDO IL FATTO CHE MOLTI UTENTI VOGLIANO RENDERSI UTILI RISPONDENDO AD ALCUNI QUESITI,DOBBIAMO RIBADIRE CHE LE UNICHE RISPOSTE ATTENDIBILI SCIENTIFICAMENTE SONO QUELLE DATE DAL MEDICO.
IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI. IL FORUM NON PUO' AVERE CARATTERE DI URGENZA, SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI.
PER LO STESSO MOTIVO, SI PREGA DI NON INVIARE AL MEDICO MESSAGGI PRIVATI CONTENENTI LE STESSE DOMANDE FATTE IN PUBBLICO E/O SOLLECITI.
PER OTTIMIZZARE IL LAVORO DEL MEDICO, SI PREGA DI SINTETIZZARE QUANTO PIÙ È POSSIBILE: POST ESAGERATAMENTE LUNGHI SONO DI DIFFICILE LETTURA E TOLGONO TEMPO AD ALTRE RISPOSTE.
IL FORUM NON E' UNA CHAT: UNA VOLTA AVUTA RISPOSTA SI PREGA DI EVITARE ULTERIORI DOMANDE E/O PRECISAZIONI:L'ELEVATO NUMERO DI MESSAGGI POTREBBE IMPEDIRE DI DARE A TUTTI UNA RISPOSTA.
QUANDO LA DOTTORESSA DICE "NESSUN RISCHIO" È OVVIO CHE HA FATTO UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.
INOLTRE, VIENE SEMPRE RIBADITO CHE I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E CHE MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.
IN OGNI CASO, IL FORUM NON PUÒ ASSOLUTAMENTE SOSTITUIRSI AD UN COLLOQUIO O VISITA PERSONALE, SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE ANALISI O DESCRIVERE DETTAGLIATAMENTE DISTURBI E SINTOMI. ANALOGAMENTE NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE IMMAGINI E FOTOGRAFIE.
POSTARE LA STESSA DOMANDA SIA NELLA SEZIONE AIDS E HIV, SIA NELLA SEZIONE TEST È PROFONDAMENTE SCORRETTO IN QUANTO OCCUPA INUTILMENTE IL TEMPO LIMITATO DI ENTRAMBI I MEDICI, TOGLIENDOLO AD ALTRE RISPOSTE.
GLI UTENTI CHE RIPETERANNO QUESTO COMPORTAMENTO VERRANNO BANNATI.
SI RICORDA CHE PER CONSULTI MEDICI APPROFONDITI ESISTONO NUMEROSE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE CUI RIVOLGERSI.
Bloccato
annagrt
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 dicembre 2015, 9:23

Hpv2 herpes cronico, rich. urgenti delucidazioni

Messaggio da annagrt » 6 dicembre 2015, 9:59

Salve, ho contratto l'HPV2 anni fa , ora è diventato cronico, ogni piccola forma di stress mi attivava il virus...disperata ho accettato di intraprendere la cura con VALACICLOVIR 1000 mg 1 pastiglia al giorno per una anno, l'herpes lo sento ancora a volte ma non si attiva mai e la mia vita è cambiata in meglio.

MA... :roll: ho alcune domande molto personali da porvi, devo avere una risposta certa per cortesia, ciò per una questione di coscienza, mia personale. :oops:

DOMANDE RELATIVE ALLA COPPIA
Ora che sono sotto cura soppressiva, se ho rapporti sessuali senza preservativo, infetto il partner? :roll:
Posso fare sesso orale verso il mio partner senza l'uso del preservativo, nella mia bocca la mia saliva è sempre infettiva verso il partner (non ho alcuna afta e la mia bocca anche quando non prendevo il farmaco non aveva alcun tipo di herpes? :roll:
Il bacio, la mia saliva trasmette l'herpes hpv2 al partner? :roll:
Se indosso uno splip e ho l'herpes attivo (esso mi si presenta nella zona osso sacro), e non c'è contatto pelle contro pelle, infetto comunque il partner? :roll:
Se il virus è attivo al primissimo stadio con le bollicine ancora intatte (non rotte e molto piccole, cioè non esce da esse nessun liquido) e ricevo sesso orale dal partner, lo infetto? :roll:
E se ricevo sesso orale quando il l'hpv2 è assolutamente assente infetto comunque il mio partner? :roll:

DOMANDE RELATIVE ALLA PERSONA
Cosa comporta hai miei organi interni (reni sopratutto, fegato e stomaco) l'uso continuo di VALACICLOVIR 1000? Può provocare un tumore? Oppure cos'altro?
Esiste una cura soppressiva meno invasiva? PRITELIVIR sarà un'alternativa meno invasiva e quando andrà in commercio?
Potete consigliarmi un disintossicante per cortesia, anche solo delle cure da fare a mesi alterni per disintossicarmi, così da dimezzare i rischi che il farmaco induce nei confronti della mia salute?
Il lavaggio del sangue (dialisi o qualcosa di simile) sono possibili per disintossicare il sangue? :roll:

Vi prego di cuore di rispondere alle miei domande, per me è una questione importante. :|
Attendo umilmente una vostra cortese risposta ad ogni domanda.
Grazie. Anna :|

Bloccato