cosa mi è successo?

Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.
matteo_to
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 gennaio 2014, 17:45

cosa mi è successo?

Messaggio da matteo_to » 7 luglio 2014, 11:29

buongiorno Dottore,
Le chiedo un nuovo aggiornamento un quanto, dopo un mese da un rapporto a rischio (sesso orale non protetto praticato e ricevuto con donna asiatica) ho avuto una fastidiosisssima linfoadeneopatia per diversi mesi che dura tutt’ora anche se in modo piu lieve (inguine soprattutto, ma anche ascelle e collo). Sono passati ora 9 mesi dal rapporto.
Continuo ad avere diversi dolori muscolari/articolari… male alle ginocchia, ai piedi, alcuni giorni allo stomaco, al fianco destro, 3 volte un afta in boccca… dopo 5 mesi dal rapporto ho avuto una forte febbre con faringite senza nessun sintomo influenzale…. Dopo visite ed esami mi fu diagnosticata al pronto soccorso come infezione virale (PCR alta, valore linfociti basso, emocoltura negativa…). MI sono portato gli strascichi della febbre per 2 mesi… soprattutto sudorazioni… Il mal di gola mi è durato per 3 mesi…
Mai avuta una situazione simile in 34 anni di vita.

Ovviamente ho fatto tutti i test MST in ospedali pubblici rispettando i periodi finestra.
epatite A,B,C Sifilide, Gonorrea, Claimidia, HSV1, HSV2 tutti negativi
EBV e CMV li feci dopo 4 mesi e mezzo dal rapporto e risultarono infezioni pregresse (non ho idea di quando li ho avuti)
Ho fatto piu volte il test HIV sempre quarta generazione, il primo dopo 37 giorni, l’ultimo dopo 8 mesi

Il mio medico dice di stare tranquillo ma non è mai stato in grado di darmi delle spiegazioni sull’origine dei miei sintomi, specie questa linfoadeneopatia
La scorsa settimana mi ha prescritto Emocromo, PCR, LDH che faro questa settima e nonostante i diversi test HIV negativi fino a 8 mesi mi ha aggiunto anche quello, che faro quindi nuovamnete a piu di 9 mesi, questa settima appunto.

Ovviamente sono in uno stato di angoscia continua, sto compromettendo tutta la mia vita lavorativa e famigliare, dormo male da mesi, affronto molto difficilmente le giornate lavorative, mi sto isolando…
Sono al limite di una “sopportazione mentale”….. ci sono giorni che penso davvero al peggio.

So che non puo fare una diagnosi dei miei malesseri su internet.
Ma ho di nuovo il terrore di ripetere il test HIV con la paura che possa essere questa volta positivo.
Mi chiedo perche continuo a non stare bene e a cosa associare tutto ciò che ho avuto in questi 8/9 mesi.

E’ possibile che piu test HIV fino a 8 mesi non siano affidabili?
Dottore, posso essere strasicuro di non aver contratto l’HIV?

Grazie molte dottore, la terro aggiornata sull’esito dei miei esami che faro questa settimana.

PERPLESSO
Messaggi: 3665
Iscritto il: 23 aprile 2011, 17:26

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da PERPLESSO » 7 luglio 2014, 23:43

Assurdo che il tuo medico dopo 8 mesi ti richieda il test hiv,finchè si perde tempo con il test hiv il tuo problema rimarrà,ricordo che dopo una possibile infezione,i linfonodi possono rimanere gonfi anche per mesi,se hai fatto tutti gli esami possibili,ti consiglierei di fermare di spendere soldi in inutili e continui esami,vivi sereno non hai nulla.

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da dottor_Baldasso » 8 luglio 2014, 7:19

Ma come si può dopo 8 mesi di test per HIV assolutamente inutili essere ancora preoccupati per HIV?! La patologia che hai avuto deve essere studiata in ambulatorio non su un forum

matteo_to
Messaggi: 32
Iscritto il: 15 gennaio 2014, 17:45

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da matteo_to » 16 luglio 2014, 15:16

Buongiorno dottore e grazie per la risposta.

Ho effettuato gli esami, emocromo, PCR e HDL tutto ok.
Ho rifatto anche i test per CMV ed EBV.

Dopo 4 mesi e mezzo dal rapporto a rischio risultava:

CMV IgG = 400 U/mL
CMV IgM = assenti

IgG anti-VCA = Positivo
IgM anti-EBV = Negativo
EBNA IgG = Debolmente Positivo
EA-D IgG = Negativo


Adesso dopo 9 mesi dal rapporto a rischio risulta:

CMV IgG = 106 U/mL
CMV IgM = assenti

IgG anti-VCA = Positivo
IgM anti-EBV = Negativo
EBNA IgG = Negativo
EA-D IgG = Negativo


Visto la differenza della quantita di anticorpi CMV IgG, e la differenza degli anticorpi EBNA IgG (prima debolmente positivo e poi negativo) è possibile che i miei sintomi specie la linfoneopatia durata 7 mesi circa erano dovuti al CMV e/o EBV?

Grazie ancora

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 18:42

Ti capisco benissimo
Linfonodi gonfi e nessuno che ti dice perché
Test su test paura ansia
E ti domandi serviranno realmente?
Ma nessun medico che ti da una risposta esauriente
E così passa il tempo la vita vola e perdi tutto
Perdi la voglia di vivere
Io vorrei solo che un medico sì umanizzasse e spieghi con una mano sul cuore
Perché per uno pazzo su internet ci sono altre dieci persone che si stanno rovinando la vita

Se uno fa cento controlli anzi tutti i possibili e presenta comunque dei linfonodi max 1,3 al collo che deve fare?
Tipo pensare a una gravidanza lo stesso?a dei rapporti scoperti senza sentirsi un assassino?

Alberto10
Messaggi: 19
Iscritto il: 29 maggio 2014, 14:31

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da Alberto10 » 26 luglio 2014, 19:11

Anch' io sono in una situazione simile alla vostra. Test negativo dopo un anno, ma ancora linfonodi reattivi e dopo avere avuto vari malesseri molto forti nessuna spiegazione reale a cosa sia dovuto.
Luisa non ho capito il passaggio del pazzo su internet, cosa intendi?
Hola

Pippo777
Messaggi: 6
Iscritto il: 24 luglio 2014, 19:16

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da Pippo777 » 26 luglio 2014, 19:17

Vi capisco pienamente......siamo in tanti, forse troppi, ad essere sulla stessa barca......... :(

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 20:08

Ciao..intendevo dire che più volte mi è stato detto di andare da uno psichiatra
Di per certo esisteranno anche chi è malato immaginario
Ma nn credo tutti
Per quanto mi riguarda io i linfonodi li ho e stanno il da nove mesi
Con tre ecografie mille esami e mille dottori
Tutto negativo
E di questo gioisco
Ma allora che ho?!
Se ho fatto tutto e nn sanno che dirmi
La mia unica paura e' di non voler far del male a nessuno
E dopo tutti i test fatti avere la tranquillità di poter avere una gravidanza serena
Avevo promesso di non scrivere più
Ma il pensiero torna sempre
Martedì ho una visita da un infettivologo a cui porto tutti gli esami speriamo non siano 110euro buttati
Ciao a tutti

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 20:24

E ho paura

Alberto10
Messaggi: 19
Iscritto il: 29 maggio 2014, 14:31

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da Alberto10 » 26 luglio 2014, 20:25

Ah ma quello è un classico, quando un medico non sa cosa dire al posto di scervellarsi per capire cosa sia dice che è ansia e ti liquida così. L'anno scorso mia zia è morta con un tumore al cervello, il medico all'inizio come diagnosi aveva detto che era ansia. Secondo me non c'è serietà tra i medici, sono troppo superficiali e questo vale sia al nord che al sud.
Facci sapere come va dall'infettivologo, se è bravo e capisce qualcosa magari mi scrivi il suo nome e vado a fare anch'io una visita. Pagherei anche 1000 euro a un dottore che mi sappia dire che cos'ho.
Come sono le ecografie che hai fatto? Linfonodi reattivi?

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 20:57

Ho fatto un eco a gennaio dopo tre/quattro mesi che mi sono comparsi i linfonodi
Sono di aspetto reattivo con linfoadenopatia laterocervicale dicevano max 1,5 e noduli tiroideo di tipo cistico
Ho ripetuto l ecografia in un centro oncologico stessa diagnosi linfonodi reattivi non patologici
Ripetuto l ecografia settimana scorsa noduli tiroidei cistici tranne uno che deve essere ricontrollato e linfonodi bilaterali max1,3 reattivi
Valori tiroidei tsh t3t4 nella norma

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 21:08

Test infettivi fatti tutti oltre tempo
Tpha epatite b c toxo citomegalovirus hiv1/2
Negativi
Mononucleosi pregressa
Tampone faringeo negativo
Presenza di reflusso con fibroscopia
Anticorpi ana Fattore reumatoide Tubercolosi NEGATIVI
Panoramica dentaria OK
visita oncologica milza e fegato ok
Visita ematologica nessun altro linfonodo ne inguinale ne ascellare
Visita otorinolaringoiatra a parte il reflusso e le tonsille criptiche ok

Quindi che ho?!
Io so solo che a fine ottobre ho avuto tosse forte mal di gola e febbre x una settimana non curata
E da li tutto è' cambiato
L ultimo rapporto a rischio e' del gennaio 2013 e l ultimo test HIV e' di giugno 2014
Quindi?!i tempi ci sono
E comunque gli altri rapporti sono di 4 anni fa circa
Capisco che la storia e' assurda ma io che ho?!
Ho pure emocromo di novembre con neutrofili e piastrine leggermente alte e emocromo di aprile normali con ves e pcr normali

Alberto10
Messaggi: 19
Iscritto il: 29 maggio 2014, 14:31

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da Alberto10 » 26 luglio 2014, 22:13

Speriamo che quest'infettivologo ci capisca qualcosa. Cmq mi sembra di aver capito che i tuoi problemi sono cominciati dopo un mal di gola, non dopo il rapporto a rischio a gennaio. Non credo dovresti preoccuparti per l'hiv, se era quello i problemi penso che ce li avevi prima. Facci sapere come va dal nuovo dottore e in bocca al lupo!!

luisa77
Messaggi: 180
Iscritto il: 6 dicembre 2013, 14:25

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da luisa77 » 26 luglio 2014, 22:22

I miei problemi sono sorti a fine ottobre2013
Figurati che la persona che è stata con me ha effettuato il test dopo quasi un anno da quel rapporto,su mia richiesta, visto i miei sentori ed è risultato negativo e felice si è messo via il test dopo avermelo mostrato
Quindi i rapporti risalgono a tre anni e mezzo/quattro anni fa
Giustamente come dice il Dott Baldasso i test sono super definitivi
Spero e incrocio le dita per martedì
Rivoglio tornare a vivere tranquilla e diventare mamma
Ho letto i vostri thread vi auguro di capire che avete di cuore

nciafacckiu
Messaggi: 118
Iscritto il: 18 giugno 2014, 13:27

Re: cosa mi è successo?

Messaggio da nciafacckiu » 26 luglio 2014, 23:10

C'è qualcosa che non va qui si può creare proprio un gruppo quelli che stanno male con sintomi reali temendo hiv ma con test negativo ...vediamo quanti siamo..

Bloccato