Test attendibile clinicamente o legalmente???

Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.
giulio86
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 gennaio 2013, 20:02

Re: Test attendibile clinicamente o legalmente???

Messaggio da giulio86 » 8 marzo 2013, 13:36

kaka mi dispiace ma non hai capito il senso del mio messaggio

Usiamoilcervello
Messaggi: 12
Iscritto il: 8 aprile 2017, 0:36

Re: Test attendibile clinicamente o legalmente???

Messaggio da Usiamoilcervello » 8 aprile 2017, 0:56

Mi permetto di riportare all'attenzione questo post che ho riletto e riletto per mia tranquillità e grazie a dio L ho trovato, e che mi ha completamente chiuso un ansia che mi stava facendo male veramente. Ringrazio il ragazzo che L ha trovato e il dottore che in qualche modo non ha smentito.
Ringrazio voi per il vostro magnifico servizio.

Ma non ringrazio L Iss e non ringrazio neanche chiunque fa vivere con angoscia chi per colpa sua o no deve fare il test (non tutte le situazioni Per cui uno capita qui sono uguali); non solo punire/stigmatizzare non fa altro che ottenere l'offetto contrario che ridurre i rischi di infezione e non mi pare ci voglia un genio: prima uno si va a fare il test, prima sospende rapporti quando da come raccontate, nelle prime fasi Dell infezione la viremia va alle stelle ed è super infettivo.

Questa sarebbe una cosa intelligente da dire: "guarda fai un test a 10/15 gg, uno a 30 e poi stai sereno ma per questioni legali legate alla mia responsabilità professionale di medico fallo anche a 90. Non mi chiedere neanche perché, sono vomitevoli responsabilità mediche, ospedaliere e dei produttori dei test. Tu fallo... ma sappi con con concerne la tua salute."
Non lo fate e volete sapere il risultato? Che Uno con una bella Viremia alta e chissà quale MST continua a farsi i cacchi suoi per 20/25 gg e a infettare altri.

Sicuri quindi di fare del bene e avere un comportamento corretto?

Ora mi rimane da svelare l'arcano del perché in italia fellatio attiva senza eiaculazione = test hiv; in tutto il resto del mondo fellatio attiva = test MST.

Scusate lo sfogo ma per me sono passati 35 giorni di passione e sono veramente incaxxato nero per come ho vissuto questo periodo che nessuno mi ridarà mai indietro.

Grazie e buonanotte

Bloccato