Contatto a rischio durante masturbazione?

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Claudia Balotta, Tex83, ANLAIDS

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
angel82
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 maggio 2022, 7:53

Contatto a rischio durante masturbazione?

Messaggio da angel82 »

Buongiorno,
scrivo per un consulto riguardo ad una situazione sulla quale mi stanno venendo parecchi dubbi.
Ho avuto un episodio di intimità con un nuovo partner in cui, non avendo preservativi, ho evitato di avere rapporti orali o insertivi (né anali, né vaginali). Ci siamo solamente masturbati un po’ reciprocamente, senza strusciamento degli organi genitali scoperti. Io ero stesa accanto a lui e indossavo ancora gli slip e lui mi toccava con la mano destra, con cui non si è mai toccato il pene. Due volte ha provato a toccarmi anche con la mano sinistra (penso prima dell’eiaculazione e io ho scacciato subito la mano perché il fatto di non sapere se si fosse toccato o meno mi metteva agitazione). È venuto su di sè e, circa un minuto dopo, io mi sono allontanata e lavata le mani (su cui non avevo ferite). L’unico ipotetico contatto tra liquidi, dal momento che non mi pare avesse ferite sulle mani (o se le aveva, erano talmente piccole da non essere visibili) è stato il breve contatto tra la sua mano sinistra che poteva essere ipoteticamente sporca di sperma (perché non sono sicura al 100% che le due volte in cui ha provato a toccarmi con essa fossero entrambe precedenti all’eiaculazione, anche se lo credo) e le piccole labbra in prossimità del clitoride, toccate comunque dopo che la mano aveva subito anche un minimo strusciamento sugli slip che avevo indosso. Non essendosi mai masturbato con la mano sinistra per almeno i 5 minuti buoni prima dell’eiaculazione, in cui per tutto il tempo ho avuto io la mano sul suo pene, la sua mano poteva essere eventualmente sporca a causa di uno sfioramento con il membro o, al limite (se una delle due volte fosse capitata dopo l’eiaculazione), con lo sperma eiaculato sulla pancia. Tutti questi dubbi mi stanno mandando in crisi, perché io cerco di vivere tutto nel modo più controllato possibile, proteggo i rapporti orali e insertivi e cerco di evitare il più possibile i contatti tra liquidi, ma non posso controllare ogni cosa. Mi pare evidente che una persona non raccolga l’eiaculato con la mano per poi toccarmi il clitoride, ma è anche vero che potrebbe essersi sfiorato e accidentalmente sporcato. Ho corso dei rischi o posso stare tranquilla? Scusate la dovizia di particolari, ma erano necessari per spiegare al meglio l’accaduto. Ringrazio in anticipo.
Tex83
Messaggi: 10647
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Contatto a rischio durante masturbazione?

Messaggio da Tex83 »

Credo che abbia un po' di confusione sulle modalità di trasmissione del virus HIV, perché l'episodio è totalmente non a rischio.
Il virus HIV non "salta", non "fa acrobazie", non "tende agguati"!
Semplicemente, penetra nell'organismo potendo generare una infezione quando liquidi potenzialmente infettivi freschi, ed in quantità significativa, entrano a contatto con mucose o ferite profonde, e quindi sanguinanti.
Questo può avvenire, in concreto, nei rapporti sessuali completi vaginali, anali, orali.
Qua manca tutto: il contatto, la quantità significativa, il liquido fresco.
Le consiglio la lettura delle nostre FAQ: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
angel82
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 maggio 2022, 7:53

Re: Contatto a rischio durante masturbazione?

Messaggio da angel82 »

La ringrazio molto per la risposta,
ci tenevo a chiedere una precisazione perché di fatto il liquido fresco c’era, anche se eiaculato su di lui e non su di me, mentre la cosa che non sono sicura ci sia stata (perché non ricordo esattamente la tempistica) è stato il contatto accidentale della sua mano con l’eiaculato prima di toccare me. Qualora le sue dita fossero state leggermente sporche di liquido seminale (eiaculato pochi secondi prima), poiché nell’avvicinare la mano a me lui potrebbe aver accidentalmente sfiorato la superficie su cui aveva eiaculato; il fatto che sia un contatto indiretto (perché mediato con le mani), con probabilmente una scarsa quantità di materiale e il fatto che prima di raggiungere le piccole labbra abbia dovuto superare gli slip rendono il rischio remoto, giusto? Grazie ancora per la pazienza
Rispondi