Aiutatemi dubbio....

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Claudia Balotta, Tex83, ANLAIDS

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Wes »

Buon pomeriggio
Sono stato con una escort ,sesso protetto dall' inizio alla fine, dopo 15 giorni sono stato con lei la seconda volta: siccome ero titubante ho preferito una masturbazione ognuno per sé,le ho passato il vibratore(mi sembrava pulito a vista)eravamo a 50 cm lei ha avuto un squirt...ma sono stato ben attento che non mi bagnassero le gocce
Dal primo espidio ho fatto 7 test HIV dal giorno 30 a 45. compresi tamponi balano uretrali, urino cultura tampone faringeo epatiti, test sui miceti del glande...cc

ultimo test di ieri HIV a 45 giorni dal primo episodio negativo e a 28 dall' altro ( quello della masturbazione) tutti negativi.

Test treponema vdrl. Negativo...

Purtroppo ho un infiammazione intestinale che mi irritato tutte le mucose ,anche la bocca in fiamme ( forse gastrite) non ho appetito prendo delle supposte ...in più mi duole il pene a volte ..
tutto è iniziato con una pesantezza anale, forte calore e da lì infiammazione al colon.sono stati 45 giorni di paura.



Ho perso peso 5 kg in un mese perché non ho appetito,soffro di ansia e dormo al max 3..4 ore intervallate.

Posso essere in una fase così di sintomi perdere peso ed essere negativo. ??

I7 test sono tutti di4a generazione.
Emocromo completo ok,le piastrine appena mosse.

Ho paura che lei sia sieropositiva, è stata molto negazionista sul HIV, per motivi che non sto qui ad esternare.
Tex83
Messaggi: 10645
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Tex83 »

Da quanto descrive non ha corso alcun rischio per HIV, ragion per cui non aveva nemmeno senso fare tutti questi test.
Si informi sulle modalità di trasmissione del virus HIV leggendo le nostre FAQ: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere e si rivolga al medico perché i suoi sintomi, che ribadisco non hanno nulla a che vedere con HIV, non possono essere ignorati.
La prego di non porre ulteriori "se" "forse" e "magari" rispetto al rapporto avuto perché il rischio è ZERO.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Wes »

Quindi a suo avviso non include nessuna MTS
È una coincidenza con altra possibile patologia?
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Wes »

Non conosco la pagina,lei evidentemente è informato ed è il moderatore.

Quindi il mio problema non sono le MTS ma una coincidenza con altra possibile patologia in atto?
I test a 45 giorni sono attendibili quindi?anche quello a 28?ho letto il vostro link che mi ha indicato.
Ho una compagna con la quale ho bloccato la mia attività sessuale con scuse, ho paura di infettare eventualmente e di rovinare una famiglia per una cosa del genere.
la mia dott.ssa non sa darmi risposte ,ha più paura di me tanto da invitarmi a fare esami a 6 mesi.muoio prima di infarto.
Tex83
Messaggi: 10645
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Tex83 »

E' ovvio che ci sia in corso una patologia o comunque un disturbo (di origine batterica? virale? psicosomatica???) come è altrettanto ovvio che non sia possibile determinare il quando è insorto, per questo la ho invitata a andare dal medico.
L'unica cosa certa, è che HIV non c'entra niente. Non penso di poter aggiungere molto altro perché lei ha bisogno di un riscontro clinico.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Wes »

Forse per voi è un continuo ripetersi di falsi allarmi, io non ho mai scritto in questa pagina cercavo solo di fare chiarezza.
Tra disturbi intestinali e mucose,tra una placca iniziale ,la perdita di appetito e di peso mi sono allarmato e bruciore delle pelle nella zona pubica ,mi sono allarmato, anche la poca voglia di fare.

I test vanno bene e sono attendibili ?
Ok me la metto via e proseguo con altre indagini
Gonorrea clamidia urine ecc tutto negativo
La saluto e se anche un medico avesse voglia di darmi un consiglio lo accetto perché mi sento ad un vicolo cieco dove mi sto autogestendo.

Vi ringrazio
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

HIV periodo finestra

Messaggio da Wes »

Sono stato con una escort a marzo sesso protetto, ricevuto orale protetto.
Ad aprile masturbazione solitaria....lei da una parte io dall altra ...le ho solo passato il vibratore.(ad occhio nudo pulito.

Ho fatto cmq dei test hiv a 47 giorni ieri l infettivologo mi ha detto di arrivare ai 3 mesi nonostante siano tutti di 4a generazione ( non si fida degli ambulatori privati).in ospedale l ho fatto ale30 esimo giorno.

Ho fatto tamponi : balano uretrali e prepuziali
Colorazione G. Per cultura miceti ecc
Tamponi in bocca

Epatite a,b,c
N2 urinocoltura conpleta
Tutto negativo e fatte in presenza di sintomi

Fastidio al uretra ,dolore ne toccare il pene che va e viene,emorroidi calore nella zona perineale e asta del pene.
Oggi ho fatto ricerca anticorpi clamidia ...vedremo...anche se avevo fatto i 3 tamponi 15 giorni prima

Io non so cosa pensare

Questo infettivologo mi ha giudicato fortemente ,dicendo che certe scelte vanno purgate e non ci sono storie.
Ma hos sempre usato il preservativo....cosa può essere successo ??
Tex83
Messaggi: 10645
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Aiutatemi dubbio....

Messaggio da Tex83 »

Buongiorno, le ho già chiesto di non perseguire perché non ha corso rischi per HIV.
L'unico suggerimento che posso dare è di cambiare medico.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi
Wes
Messaggi: 13
Iscritto il: 7 maggio 2022, 9:25

Attendibilità test..

Messaggio da Wes »

Gentili dott.

In base ai rapporti sopra descritti, sebbene protetto dall' inizio alla fine con il condom, ho una algia al pene ,perineo e problemi intestinali

Abbiamo fatto test di ogni tipo ,tamponi prelievi campino ematici e materiali uretrali per clamidia gonorrea ecc
Ematico vdrl tpha.
Tutto negativo
Siamo in attesa anticorpi anticlamidia.
Il rapp.si è svolto in data 23 Marzo

Se stessi sviluppando anticorpi per la clamidia ....
I miei test HIV potrebbero subire sieroconversioni tardive...?
Sono a 57 gionri dal rapp.test 4 generazione e tutti i 12 test sono negativi.
Rispondi