Buonasera

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Bloccato
Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Buonasera

Messaggio da Lola » 19 giugno 2021, 21:09

Buonasera, ho cercato un po’ su internet ma non trovò risposta, quanto sangue potenzialmente infetto è necessario ad infettare una persona?
Esempio: un ago da intramuscolo senza evidente sangue residuo che scontra un dito provocandone sanguinamento è contatto a rischio?

Tex83
Messaggi: 9631
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Buonasera

Messaggio da Tex83 » 20 giugno 2021, 8:07

Non trova la risposta perché non esiste, come non esiste una "quantità" di sangue sicura.
Le punture accidentali con aghi abbandonati nell'ambiente NON comportano rischi per HIV.
Le punture accidentali in ambito occupazionale vengono comunque inquadrate in un protocollo di tutela.
La puntura accidentale con un ago contaminato, in generale, può comportare rischi se la ferita è profonda e l'ago è usato di recente.
La sua domanda è molto generica quindi non si può dire molto.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Re: Buonasera

Messaggio da Lola » 20 giugno 2021, 8:18

Mi sono ferito un dito dopo intramuscolo per somministrazione vaccino a una persona di cui non conosco lo stato sierologico, avevo i guanti e normalmente sulla siringa non residua sangue, tolti i guanti avevo come un graffio un po’ profondo, ho schiacciato per far uscire più sangue possibile poi ho disinfettato e lavato
Ero in confusione totale quindi non ricordo se lui sanguinava ma penso che fosse successo me lo ricorderei, non so perché non ho comunicato l’accaduto ormai una settimana fa
Farò tutti i controlli del caso ma volevo un parere

Tex83
Messaggi: 9631
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Buonasera

Messaggio da Tex83 » 20 giugno 2021, 8:54

Avrebbe dovuto segnalare subito l'incidente.
In ogni caso ritengo che il rischio che sia estremamente basso ma debba comunque fare un test HIV a 40 giorni.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Re: Buonasera

Messaggio da Lola » 20 giugno 2021, 8:59

Lo so sono stupidamente andato nel panico e per questo non ci dormo la notte, la ringrazio molto

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Re: Buonasera

Messaggio da Lola » 20 giugno 2021, 9:28

Scusate ancora una domanda ho trovato un laboratorio che fa test di quarta generazione a partire dal 15 giorno, potrebbe essere già significativo?

Tex83
Messaggi: 9631
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Buonasera

Messaggio da Tex83 » 20 giugno 2021, 10:26

No, il test va fatto non prima di 40 giorni.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Re: Buonasera

Messaggio da Lola » 20 giugno 2021, 19:16

Vi ringrazio moltissimo della disponibilità e approfitto della cortesia, leggendo le linee guida per la trasmissione leggo che per il contagio serve il contatto diretto tra due ferite profonde e sanguinanti… mi viene da pensare che il mio caso non sia a rischio, ma non riesco a stare tranquillo

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Incontrare hiv senza contrarlo

Messaggio da Lola » 21 giugno 2021, 19:43

Buonasera, volevo chiedere se è possibile che il nostro sistema immunitario sia in grado di eliminare il virus una volta venuto in contatto, scusatemi ma l’ansia mi sta logorando anche se il mio contatto è considerato a basso rischio, continuo a pensare a come sia successo e sono sempre più sicuro che sulla siringa da intramuscolo appena usata non ci fosse traccia di sangue :cry:

Tex83
Messaggi: 9631
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Buonasera

Messaggio da Tex83 » 21 giugno 2021, 19:51

Ultima risposta: no, non è possibile.
Farò una cosa che non amo fare: "dare" delle percentuali. Le punture accidentali in ambito occupazionale hanno una "stima" di rischio dello 0,25% (cioè ogni 100 eventi a rischio, 0,25 comportano un esito positivo).
Lei deve solamente ATTENDERE e fare il test nei tempi previsti.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Lola
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 giugno 2021, 21:05

Re: Buonasera

Messaggio da Lola » 21 giugno 2021, 20:00

Grazie immagino che abbiate mille domande del genere e che ognuno di noi dovrebbe tenere a bada la sua ansia ma non è semplice.
Spero che lo 0,25 dei casi occupazionali sia dato da incidenti più a rischio del mio :(

Bloccato