Rottura profilattico anale insertivo

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Denispaura
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 aprile 2021, 9:58

Rottura profilattico anale insertivo

Messaggio da Denispaura » 12 aprile 2021, 10:20

Buongiorno, ho avuto un rapporto anale insertivo con rottura del profilattico. L'infettivologo ha effettuato diagnostica dicendo che il rischio era basso ma ha prescritto Pep con un farmaco a solo due formulazioni! Il dovato.
Vorrei sapere e con la pep iniziata a 33 ore il rischio si azzeri come paventato dal medico dirigente che mi è sembrato piuttosto sbrigativo. Spero in una risposta della dott.ssa

Tex83
Messaggi: 9408
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Rottura profilattico anale insertivo

Messaggio da Tex83 » 12 aprile 2021, 11:11

Buongiorno, non esistono condizioni per cui la PEP azzeri al 100% la possibilità di contrarre il virus HIV, una volta corso un rischio.
La PEP è altamente efficace e se assunta correttamente riduce fortemente il rischio.
Le linee guida indicano che sia possibile utilizzare per la PEP tutte (ad eccezione di alcune specifiche) le formulazioni attualmente adottate per il trattamento delle persone con HIV.
Detto questo una PEP con un inibitore dell'integrasi e un analogo nucleosidico è sicuramente possibile, anche se NON è una "prima scelta".
Questo regime farmacologico è stato approvato in Italia nella prima metà del 2020.
Per maggiori informazioni si rivolga direttamente al medico che ha provveduto alla somministrazione; le ricordo che il test finale sarà a 40 giorni dall'assunzione dell'ultima terapia (cioè a 70 giorni dal rapporto a rischio) e che in questo periodo dovrà evitare qualsiasi tipo di rapporto non protetto.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Denispaura
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 aprile 2021, 9:58

Re: Rottura profilattico anale insertivo

Messaggio da Denispaura » 12 aprile 2021, 11:56

Grazie per la risposta tempestiva, il medico rassicura dicendo che un farmaco a doppio effetto e più che sufficiente per un esposizion bassa, però mi sembra un po' troppo leggero! Può aver sbagliato?

Tex83
Messaggi: 9408
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Rottura profilattico anale insertivo

Messaggio da Tex83 » 12 aprile 2021, 17:38

Sulla base di cosa pensa che sia "leggero"? E' una terapia antiretrovirale APPROVATA dopo la validazione di studi.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Rispondi