Test HIV 39/40 giorni

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Bloccato
SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da SamBos » 3 marzo 2021, 10:59

Buongiorno, a seguito di un episodio a rischio (rapporto scoperto con persona dallo stato sierologico sconosciuto) il giorno 15 gennaio, il curante mi prescrive un test hiv il giorno 23 febbraio di IV generazione.
Il risultato, ritirato ieri, è non reattivo.
Il dubbio che mi viene però è il seguente:
il test è stato fatto 39 giorni dopo l'episodio a rischio e non 40! Probabilmente il conteggio è stato fatto erroneamente considerando anche il 15 gennaio (sottolineo che il rapporto è avvenuto la mattina, così come il prelievo).
Posso consideralo definitivo oppure ha senso ripeterlo?
Grazie

Tex83
Messaggi: 9352
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da Tex83 » 3 marzo 2021, 13:36

Il suo test è definitivo, non necessita la ripetizione.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da SamBos » 3 marzo 2021, 14:40

Grazie della risposta.
Sono sollevato

SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da SamBos » 9 marzo 2021, 14:00

Purtroppo il sollievo è durato poco: dopo 2 giorni da questo messaggio ho sentito 2 linfonodi (non presenti in precedenza) sul lato destro del collo. Preso dal panico, e cercando di escludere l'HIV, mi sono rivolto al curante che mi ha prescritto degli esami del sangue: risultati perfetti con VES e PCR normalissimi (quindi immagino di non essere in fase acuta). Ho comprato però un autotest Mylan,dato che la mente non riusciva a razionalizzare, che ho effettuato ed è risultato negativo al giorno 51 (ovviamente so che il periodo finestra è 90 giorni ma se fossi positivo reagirebbe anche prima). In sostanza sono con in mano esami del sangue perfette e un test di IV generazione fatto dopo 39 precisi. So che mi ha già detto che potevo considerarlo definitivo e non voglio inficiare ulteriormente sul ssn (soprattutto adesso che siamo in emergenza) ma vorrei chiederle un'ultima cortesia: posso definitivamente chiudere la questione nonostante il test fatto con un giorno di anticipo oppure ha senso rifarlo?
Grazie

Tex83
Messaggi: 9352
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da Tex83 » 9 marzo 2021, 14:42

Sì sì, chiuda, non ha senso rifare test HIV.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da SamBos » 9 marzo 2021, 14:47

Grazie della risposta e del contributo che da al forum.
Confido di trovare al più presto la serenità persa nell'ultimo periodo

SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da SamBos » 9 marzo 2021, 14:47

Grazie della risposta e del contributo che da al forum.
Confido di trovare al più presto la serenità persa nell'ultimo periodo

SamBos
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 marzo 2021, 10:53

stress e periodo finestra

Messaggio da SamBos » 10 marzo 2021, 9:25

Buongiorno,
ho creato un nuovo thread per non rendere quello precedente una chat.
La domanda che volevo porre è la seguente:
durante il periodo finestra sono stato molto sotto stress, questo fattore può contribuire nell'allungamento del periodo finestra dato che lo stress può indebolire il sistema immunitario?
grazie

Tex83
Messaggi: 9352
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Test HIV 39/40 giorni

Messaggio da Tex83 » 10 marzo 2021, 10:00

NO!
Chiudo.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Bloccato