test valido?

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Bloccato
noje123
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 ottobre 2020, 12:28

test valido?

Messaggio da noje123 » 11 ottobre 2020, 12:36

Buongiorno,
dopo un rapporto a rischio vaginale sprotetto per rottura profilattico con prostituta
ho avuto sintomi quali linfonodi gonfi - intensa eruzione cutanea petto / braccia - e per ultimo a 34/35 giorni una (ipotizzo) balanite, cioè macchie rosse sul glande

Ho effettuato a 38 giorni (per motivi di lavoro non avrò prima di due settimane mattine libere per il prelievo a giorni 40) un Test Hiv Combo Ag Ab risultato negativo.

Posso considerarlo definitivo, o i test a 38 e 40 non sono sovrapponibili (considerando anche i sintomi) ?

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: test valido?

Messaggio da Tex83 » 11 ottobre 2020, 16:53

Per sua tranquillità può ripetere il test senza fretta, ma ritengo che il suo risultato possa essere considerato definitivo.
Ovviamente non può ignorare i sintomi, per i quali il consiglio è di rivolgersi al medico.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

noje123
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 ottobre 2020, 12:28

Re: test valido?

Messaggio da noje123 » 14 ottobre 2020, 13:11

grazie per la risposta,
sono riuscito a ripetere il test al 42 esimo giorno - ag ab - negativo
ma dato che sono entrato a contatto certo col virus (sesso sprotetto per rottura preservativo con prostituta d’appartamento brasiliana che quando ho ricontattato per chiederle circa stato hiv mi ha detto di non aver mai fatto test perché ‘sta bene’ per poi bloccarmi), e dati i sintomi, ultimo dei quali la balanite e il rash persistente sono dubbioso.

Ho letto online sulle varie linee guida (non italiane) che quasi tutte piuttosto di 40 parlano di 42 giorni, alcune 45 giorni (fonte CDC) MA con test di conferma da effettuare comunque a 3 mesi, soprattutto in presenza di alto rischio o sospetto clinico. Io ho un test a 42 giorni (quindi prima dei 45) e sospetto clinico per i sintomi. Il mio medico di base di una certa età e non propriamente infettivologo mi ha detto di ripetere a 3 mesi. Poi non ho mai avuto un sistema immunitario fortissimo, e ho paura di aver un ritardo di anticorpi. E ho letto su un recente documento del 2017 della WHO (world health organization ) che l’antigene p24 è compreso tra i 14 e i 21 giorni post contatto per poi abbassarsi notevolmente (c’è un grafico che mostra prove effettuate su prelievi in cui l ag era a valori alti a 10-20 giorni tipo 5 o 10 o 20, ma per poi essere 0,3..0,5...dal ventesimo giorno in poi). Dunque potrebbe essere che l’antigene attualmente ha valore basso e che i miei anticorpi non siano ancora formati!

Mi scuso per essermi dilungato, ma vorrei capire se posso o meno con un test a 42 giorni tornare alla normalità e riavere rapporti sprotetti con la mia attuale compagna.

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: test valido?

Messaggio da Tex83 » 14 ottobre 2020, 14:00

Il suo test HIV è definitivo, ma lei non può avere rapporti non protetti in sospetto di altre MST.
Rinnovo l'invito a rivolgersi con urgenza al medico.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

noje123
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 ottobre 2020, 12:28

Re: test valido?

Messaggio da noje123 » 14 ottobre 2020, 14:36

ho parlato di rapporti sprotetti perché :
per clamidia / gonorrea avevo effettuato un test dopo 3 settimane negativo (mi pare avessi letto fosse sufficiente)
sifilide l’ho fatta ora col test hiv a 42 negativa anche quella e non ho ulcere (non so se macchie simil balanite siano da sifilide)
per l epatite sono vaccinato, ad ogni modo non c’era sangue

la mia paura e incertezza è legata all hiv, perché il mio medico non è riuscito a inquadrare causa dei miei sintomi avvenuti da due settimane post contatto circa e duraturi consigliandomi di ripeterlo a tre mesi
Ultima modifica di noje123 il 15 ottobre 2020, 11:43, modificato 1 volta in totale.

noje123
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 ottobre 2020, 12:28

Re: test valido?

Messaggio da noje123 » 15 ottobre 2020, 11:43

tex83 non vuole essere un sollecito perché da quanto leggo è enorme il lavoro che svolgi gratuitamente.
Vorrei solo sapere, quando possibile, se ho effettuato nei tempi giusti i vari test e posso escludere tutte le mst e riprendere la mia normalità.
ripeto: - a 3 settimane clamidia gonorrea; a 42 giorni Hiv combo e sifilide (senza ulcere, solo macchiette su pene simil balanite ma andate via da sole in 4 giorni) ; epatite non ho avuto contatti con sangue e per la b sono vaccinato

continuo ad avere molte macchie sul petto e tipo pustole che sembrano i rash da infezione acuta che mostrano i vari siti

buona giornata

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: test valido?

Messaggio da Tex83 » 15 ottobre 2020, 15:16

Le ho già risposto: pur essendo il test definitivo, i sintomi vanno inquadrati da un MEDICO e avere rapporti sessuali non protetti sarebbe inopportuno. Non aggiungerò altro.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

noje123
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 ottobre 2020, 12:28

Re: test valido?

Messaggio da noje123 » 15 ottobre 2020, 15:50

quindi il test è definitivo ma allo stesso tempo dati i sintomi potrevbe non esserlo...allora non è definitivo!
Ad ogni modo parlerò col medico, e in caso di ripetizione del test hiv e di un cambio del risultato aggiornerò la pagina, dato che credo nel caso sarebbe interessante constatare la non totale certezza di un test di IV passati i 40 giorni! mi sa sarò lo sfigato che ne farà i conti

grazie per il consulto e le più risposte

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: test valido?

Messaggio da Tex83 » 15 ottobre 2020, 16:07

Penso di essere stato CHIARISSIMO: il test è DE-FI-NI-TI-VO.
Chiudo la discussione, la prego di non tornare sull'argomento.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Bloccato