Domanda

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Jan
Messaggi: 2
Iscritto il: 8 settembre 2020, 10:54

Domanda

Messaggio da Jan » 8 settembre 2020, 11:01

Ciao

Mi hanno diagnosticato hiv 4 anni fa dopo sintomi, non so dove l’abbia preso, non sono una persona a rischio.
Il fatto strano è che chi vive con me da 32 anni, con rapporti ovviamente costanti e liberi, è sempre negativa.
Mi sembra molto strano, le analisi che eseguo, dopo le prima in cui i valori hiv sono calati sempre in numero elevato (ovviamente con le pastiglie che mi hanno dato) ora risultano “non rilevato”.
È sempre negativa la mia compagna, anche se talvolta non usiamo, pur con cautela, le precauzioni.
Non è che mi stanno “usando” come cavia?
Grazie

Tex83
Messaggi: 8804
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Domanda

Messaggio da Tex83 » 8 settembre 2020, 11:42

Buongiorno, quella che descrive è una situazione del tutto plausibile e normale.
1) il concetto di "persona a rischio" è errato. Sono i comportamenti ad essere potenzialmente a rischio, e purtroppo in caso di HIV può bastare anche un singolo comportamento.
2) i rapporti non protetti in coppie sierodiscordanti non comportano l'automatica infezione del partner. Esistono molte variabili in grado di alzare o abbassare il rischio individuale; inoltre, alcune (rare) persone sono geneticamente favorite e anche in presenza di rischi è difficile osservare sieroconversioni
3) Poiché lei sta seguendo una terapia, e la sua carica virale è sotto al limite di detezione del test, i suoi rapporti sessuali non protetti non sono a rischio HIV. si informi sul concetto di U=U leggendo le nostre FAQ.
Non esiste alcun complotto e penso che nessun ospedale abbia interesse oltre a quelli di salute pubblica ad "acquisire" pazienti sieropositivi...
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Jan
Messaggi: 2
Iscritto il: 8 settembre 2020, 10:54

Re: Domanda

Messaggio da Jan » 9 settembre 2020, 8:48

Buongiorno,

Grazie per la cortese risposta, ora mi è tutto più chiaro.
Jan

Rispondi