HIV-2 e PEP

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Marco_23
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 agosto 2020, 21:42

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Marco_23 » 21 settembre 2020, 14:17

Buongiorno, ho terminato la Profilassi il 06/09 ed ho già fissato il test definitivo a fine ottobre. Tuttavia, essendo ipocondriaco, vorrei anche effettuare un test di IV generazione a 30 giorni dalla fine della profilassi. Sono consapevole che il test definitivo e con certezza al 99,9% sarà quello a fine ottobre; ma vorrei sapere se un test a 30 giorni dall’assunzione dell’ultima pillola può presentare già una significatività importante (95%) oppure no.
Grazie

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Tex83 » 21 settembre 2020, 15:54

Il test definitivo, se di quarta generazione, è a 40 giorni dall'ultima assunzione della dose di terapia.
Non capisco perchè mi parla di fine ottobre
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Marco_23
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 agosto 2020, 21:42

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Marco_23 » 21 settembre 2020, 17:40

Tex83 ha scritto:
> Il test definitivo, se di quarta generazione, è a 40 giorni dall'ultima
> assunzione della dose di terapia.
> Non capisco perchè mi parla di fine ottobre
Buonasera, la ringrazio per il riscontro. Ho scritto fine ottobre perché Il Dottore che mi segue mi ha fissato il test il 28 ottobre, dicendomi che quello può essere considerato definitivo. Per placare un po’ la mia agitazione vorrei però sostenere un test a 30 giorni dall’ultima assunzione. Posso considerarlo affidabile anche se non certo?

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Tex83 » 21 settembre 2020, 18:07

Mi ripeto: aspetti i 40 e sarà già definitivo (4^ gen).
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Marco_23
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 agosto 2020, 21:42

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Marco_23 » 24 settembre 2020, 16:31

Tex83 ha scritto:
> Mi ripeto: aspetti i 40 e sarà già definitivo (4^ gen).
Buongiorno, avrei una domanda tecnica relativa ai test HIV. Mi sembra di aver capito che un test di III generazione che ricerca solo gli anticorpi risulti definitivo a 90 giorni, mentre un test di IV generazione che ricerca anche l’antigiene 24 risulta definitivo a 40 giorni. Ho letto sul forum che l’antigiene 24 diventa difficilmente rintracciabile oltre il trentesimo giorno. A questo punto mi chiedo: come mai il test di IV generazione è definitivo a 40 giorni, se ha come unica differenza rispetto al test di III generazione la ricerca dell’antigiene 24, che dopo 30 giorni potrebbe essere difficilmente riscontrabile? Grazie

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Tex83 » 24 settembre 2020, 19:21

Premesso che non è vero che dopo 30 giorni l'antigene p24 è difficilmente rilevabile (spesso rimane sempre rilevabile!) nel caso in cui non lo fosse, in caso di avvenuta infezione, sono per forza di cose rilevabili gli anticorpi.
Ai fini pratici poco cambia: LEI HA SEGUITO UNA PEP! Faccia questo test nei tempi indicati senza tormentarsi ulteriormente.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Marco_23
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 agosto 2020, 21:42

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Marco_23 » 15 ottobre 2020, 21:24

Tex83 ha scritto:
> Premesso che non è vero che dopo 30 giorni l'antigene p24 è difficilmente
> rilevabile (spesso rimane sempre rilevabile!) nel caso in cui non lo fosse,
> in caso di avvenuta infezione, sono per forza di cose rilevabili gli
> anticorpi.
> Ai fini pratici poco cambia: LEI HA SEGUITO UNA PEP! Faccia questo test nei
> tempi indicati senza tormentarsi ulteriormente.
Oggi ho fatto il test di IV generazione. Sono trascorsi 39 giorni dalla fine della PEP, ed è risultato negativo. Posso considerarlo affidabile? Non capisco se il test è definitivo dopo 40 o 45 giorni.
Grazie

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Tex83 » 16 ottobre 2020, 8:23

Può considerarlo definitivo, ma senta anche il parere del centro che le ha prescritto la PEP.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Marco_23
Messaggi: 13
Iscritto il: 8 agosto 2020, 21:42

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Marco_23 » 2 gennaio 2021, 15:53

Tex83 ha scritto:
> Può considerarlo definitivo, ma senta anche il parere del centro che le ha
> prescritto la PEP.
Buongiorno, scrivo perché ho effettuato test HIV-sifilide-epatite in ospedale dopo 50 giorni dalla fine della profilassi. Gli esiti sono tutti negativi ma nel referto relativo alla sifilide c’era scritto “campione emolitico i risultati dell’esame potrebbero essere falsati”. Specifico che mi è stato preso un campione di sangue diverso per ogni esame. Ho provato più volte a contattare il medico dell’ospedale che mi ha seguito senza successo, poi finalmente la settimana scorsa mi risponde un altro medico che mi dice che il campione emolitico non influisce con la validità degli esami e che va tutto bene. Vi chiedo quindi se effettivamente è così oppure se il campione emolitico avrebbe potuto falsare i risultati degli esami.
Grazie

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: HIV-2 e PEP

Messaggio da Tex83 » 2 gennaio 2021, 18:18

Le ha già risposto il medico dell'ospedale... in ogni caso questo forum non tratta di sifilide.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Rispondi