fellatio passiva soggetto immunodepresso

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
aserxt
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 ottobre 2019, 0:06

fellatio passiva soggetto immunodepresso

Messaggio da aserxt » 12 ottobre 2019, 0:14

Buon sera,
Purtroppo ho avuto la malsana idea di farmi praticare una fellatio passiva da una escort, per circa 30 secondi, per poi finire tramite masturbazione. Dopo circa un'ora ho iniziato ad avvertire un bruciore sulla punta del glande, che perdura da tutto il pomeriggio e si allevia dopo la minzione. Sono un soggetto immunodepresso in quanto ho sclerosi mutipla ed in cura con fingolimod. Vorrei consigli su come comportarmi con gli eventuali test da fare, sia nell'immediato se necessari sia nel lungo periodo.
Grazie in anticipo.

Sargeras
Messaggi: 1238
Iscritto il: 18 luglio 2015, 14:49

Re: fellatio passiva soggetto immunodepresso

Messaggio da Sargeras » 12 ottobre 2019, 0:38

Buonasera Aserxt,
il tipo di rapporto da lei indicato NON è considerato a rischio per HIV, se non in presenza di una considerevole quantità di sangue nella bocca di chi le ha praticato la fellatio.
Trattandosi di un soggetto immunodepresso, ed essendo già in cura, la rimando al suo medico curante, affinché possa effettuare eventuali tamponi o analisi accessorie ma solo qualora il fastidio dovesse perdurare o dovessero verificarsi perdite e bruciori.

Si informi sulle modalità di trasmissione del virus HIV ad esempio sui siti:
- https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere
- http://www.salute.gov.it/portale/hiv/de ... =conoscere

aserxt
Messaggi: 2
Iscritto il: 12 ottobre 2019, 0:06

Re: fellatio passiva soggetto immunodepresso

Messaggio da aserxt » 12 ottobre 2019, 0:54

Grazie per le risposta. Avevo gia' letto in altre discussioni che il tipo di rapporto descritto e' a rischio zero e anche della questione sulla presenza di molto sangue in bocca come possibile rischio. Ho aperto una nuova discussionr perche' mi trovo in una situazione non comune e che in futuro potrrbbe aiutare anche qualcun'altro. Mi chiedevo solo se essendo immunodepresso potesse cambiare qualcosa. Per quanto riguarda altre MST saprebbe indicarmi a quale specialista rivolgermi? Soprattutto mi converrebbe effettuare dei test anche in assenza di sintomi nel lungo periodo data la mia condizione?

Sargeras
Messaggi: 1238
Iscritto il: 18 luglio 2015, 14:49

Re: fellatio passiva soggetto immunodepresso

Messaggio da Sargeras » 12 ottobre 2019, 1:05

Il consiglio che solitamente si da in questi casi è di non eseguire alcun test se non in caso di sintomatologie quali quelle che le ho indicato sopra.
Essendo però il suo un caso specifico, l'ho rimandata al medico proprio perché lui conosce bene il suo quadro medico e saprà indicarle con maggiore precisione gli eventuali test da fare, se lo ritiene opportuno.

La situazione da lei descritta è a rischio nullo per HIV. Se continua ad avere fastidi, come quelli riportati, contatti il suo medico per una visita preliminare presso un venerologo e per un tampone uretrale/esami ematologici. Ma senza ansia per carità.

Claudia Balotta
Messaggi: 10218
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: fellatio passiva soggetto immunodepresso

Messaggio da Claudia Balotta » 13 ottobre 2019, 14:23

Buon pomeriggio,
le confermo quanto detto da Sargeras: faccia gli approfondimenti con uno specialista ma si tranquillizzi.
Claudia Balotta

Rispondi