Sesso non protetto

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Sonounpirla
Messaggi: 4
Iscritto il: 8 ottobre 2019, 19:26

Sesso non protetto

Messaggio da Sonounpirla » 8 ottobre 2019, 20:17

Buona sera, dal nome dell’utente potete capire che ho fatto una cagata enorme. Ho fatto sesso non protetto nella parte finale dell’amplesso con un escort,all’inizio abbiamo usato il preservativo ma ad un certo punto praticando sesso anale si è sporcato ed ho finito senza in vagina con eiaculazione. Sono nella più totale ansia e panico!Non so come affrontare la situazione.Ho fatto una cosa stupida che mi rovinerà la vita per sempre! In più sono impegnato e la cosa è ancor più grave! Per il momento non c’é stato bisogno di dirle nulla ma se avesse voglia le dirò che sto male così da non farle rischiare nulla. Il tutto è successo una settimana esatta fa! Ho letto tante cose su internet e rivedo in me tutti i sintomi. Ho chiesto con la ragazza con cui l’ho fatto e lei mi ha detto di essere sana e che fa le analisi ogni mese!In più mi ha detto che ogni giorno deve andare in ospedale a prendere la pastiglia della pressione e ripensando a queste parole sono ancor più nel panico perché non le credo per niente. Vi chiedo aiuto, ditemi cosa devo fare Perfavore! Io ho anche pensato che se dovessi essere positivo la farò finita! Ho le lacrime mentre vi scrivo!Vorrei poter sapere cosa ne sarà di me.AIUTATEMI VI PREGO

Tex83
Messaggi: 7241
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Tex83 » 9 ottobre 2019, 7:02

Buongiorno, quanto descrive è un rapporto a rischio per HIV e per le principali MST.
La situazione dovrebbe imporle di ragionare più "a mente fredda", perché nella realtà dei fatti non ci sono motivi per disperarsi così profondamente.
1) la trasmissione del virus HIV non è "automatica": in ogni singolo rapporto a rischio entrano in gioco numerose variabili, e quindi l'infezione da HIV è solo uno dei possibili scenari;
2) "leggere su internet", soprattutto su fonti non qualificate, è dannoso: nella nostra esperienza la gran parte di informazioni, che vengono da pagine o articoli informativi non scritti da esperti, sono false, non aggiornate, o comunque presentano concetti lontani dal vero.
Fatte queste premesse, passiamo a "cosa fare":
- se presenta "sintomi", che non ci riferisce in modo specifico, dovrà esporli al più presto al medico di base per l'inquadramento ed il trattamento
- dovrà fare un test HIV di quarta generazione a 40 giorni dal fatto: il risultato sarà definitivo.

Poichè riferisce di essere in una relazione monogama, e di tenere molto alla sua compagna, prima di riprendere l'attività sessuale non protetta, le consiglio di eseguire uno screening completo per le principali MST, a 60 giorni dal fatto, escludendo il test HIV a cui si sarà già sottoposto precedentemente. Se dai test dovesse risultare la copertura vaccinale mancante per l'epatite B, dovrà informarsi per accedere al vaccino.

Nel frattempo, per evitare di andare nel panico, si informi sulle modalità di trasmissione del virus HIV alla pagina: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere , in particolare i punti 10, 12 e 22.
Tranne casi eccezionali non rispondo più volte prima che risponda la responsabile scientifica del forum Dott.ssa Balotta

Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Sonounpirla
Messaggi: 4
Iscritto il: 8 ottobre 2019, 19:26

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Sonounpirla » 9 ottobre 2019, 8:31

Sono talmente in ansia che mi passa la fame e penso che per pochi minuti di piacere mi sono rovinato la vita! Da quando è successo non ho più avuto rapporti con la mia compagna. Faccio una domanda sicuramente stupida ma ho bisogno di avere delle conferme. Il Bacio mette a rischio la mia partner? Dopo aver letto quello che a vostro parare non dovevo leggere, spesso quando ci penso con intensità, mi sembra di sentire il pene e lo scroto prudere, posso fare dei test per capire se è solo la mia psiche o c’è altro?
Al momento sono nel totale pallone e non so come riuscire ad affrontare questi 32 giorni che mi separano dal test! Ci vogliono molti giorni per avere l’esito? Come si fa a restare calmi in una situazione di questo tipo, io cerco di stare calmo ma proprio non riesco! Quando sono con la mia compagna fingo che vada tutto bene e mi godo il più possibile il tempo con lei! Sembrerà una cosa stupida ma da dopo questa enorme cavolata apprezzo tutto quello che prima mi faceva esser dubbioso nel nostro rapporto. Ora non la voglio perdere ma la decisione in caso di S+ l’ho già presa e non torno indietro. Non sono pazzo ma mi sembra di star impazzendo durante quest’attesa. Chi ci è già passato come ha fatto durante l’attesa?

Sonounpirla
Messaggi: 4
Iscritto il: 8 ottobre 2019, 19:26

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Sonounpirla » 9 ottobre 2019, 13:22

Scusatemi ma sono nella paranoia più totale! Mi è venuto il raffreddore e nei giorni passati ho avuto il virus Intestinale,devo andare dalla mia dottoressa e dirle tutto subito?Io lavoro all’interno di celle frigorifere e ogni tanto mi viene il raffreddore o mal di gola ma soprattutto perché passo dal caldo al freddo!Mi devo preoccupare per questa influenza?In più come mi devo comportare se la mia morosa vorrebbe cucinare insieme?Le devo dire che non me la sento o quello lo posso fare, cioè il contatto con il cibo è da annullare e rimandare?? Chiedo se cercare di avere pazienza con me, il panico ha del tutto preso il sopravvento e ci penso h24!!Ditemi cortesemente cosa fare e cosa non fare! Dottoressa Balotta mi può dire cosa fare e come!!

Claudia Balotta
Messaggi: 10184
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Claudia Balotta » 9 ottobre 2019, 18:53

Buona sera,
in primo luogo deve tranquillizzarsi poichè è molto alterato le consiglio di chiedere al suo medico curante una prescrizione di ansiolitici. Tex83 le ha già spiegato che la trasmissione di HIV non è 'automatica'. Tuttavia deve prendere ogni precauzione con la sua partner usando il profilattico fino a che non avrà escluso MTS e HIV mediante gli esami. Baciare, scambiarsi il cibo, usare salviette in comune NON comporta rischi di trasmissione per HIV. Si informi al sito già indicato.
I 'sintomi' che riporta sono del tutto aspecifici.
Claudia Balotta

Sonounpirla
Messaggi: 4
Iscritto il: 8 ottobre 2019, 19:26

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Sonounpirla » 22 ottobre 2019, 17:39

Buon sera,
Mi volevo scusare per i miei messaggi e per non avere mantenuto il sangue freddo, cosa che solitamente riesco a fare in quasi tutte le situazioni. Ieri la ragazza con cui ho avuto il rapporto non protetto mi ha mandato le analisiche dicevano che era negativa a tutto ma comunque intendo sottopormi a tutte le analisi del caso! Voi mi confermate che l’esame per hiv si può fare a 40 giorni, perché il mio medico di base mi ha detto che lo posso fare solo tra 3 mesi! Vorrei capire cosa devo prendere per giusto! Perché se sono 3 mesi la cosa è ancora molto lunga ma se sono 40 giorni, bè direi che sono a più di metà strada!
Mi scuso ancora per il mio comportamento e spero e prego di essere negativo a tutto. In ogni caso Questa esperienza mi ha cambiato sotto molti aspetti, e mi ha fatto capire che sono più vulnerabile di quel che penso!
Resto in attesa di risposta e colgo l’occasione per ringraziarvi per la disponibilità e la pazienza.

Tex83
Messaggi: 7241
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Tex83 » 22 ottobre 2019, 17:44

Il test di quarta generazione, ovvero quello che rileva sia eventuali anticorpi sia l'antigene p24, è definitivo a 40 giorni.
Questo assunto è scritto, nero su bianco, sulle Linee Guida Italiane sull’utilizzo della Terapia Antiretrovirale e la gestione diagnostico-clinica delle persone con infezione da HIV.
Concordo con l'idea di fare gli esami a prescindere da quanto riferito dalla partner.
Tranne casi eccezionali non rispondo più volte prima che risponda la responsabile scientifica del forum Dott.ssa Balotta

Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10184
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Sesso non protetto

Messaggio da Claudia Balotta » 23 ottobre 2019, 18:48

Confermo quanto detto e ripetuto da Tex83 e da me.
Claudia Balotta

Rispondi