Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 26 febbraio 2019, 19:17

Buonasera Dottoressa e a tutti gli utenti...qualcuno ha letto magari la mia storia...non voglio essere lungo ma breve e conciso..sono 6 mesi dal rapporto ad altissimo rischio vaginale non protetto (la.ragazza non sta bene fisicamente e continua ad avere infezioni in particolare pelle e gastrointestinali).A distanza di 6 mesi io mia figlia (che allattava dalla madre)e la.mia compagna continuiamo ad avere linfonodi laterocervicali oltre all inguine per me dolenti e gonfi.. con macchie rosa e lividi su braccia spalle e collo...unghie rigate..mai avute prima.io e mia figlia.lingua bianca che non va via...io e la.mia.compagna siamo positivi all ureoplasma(dicono che è una coinfezione hiv spesse volte) mia figlia cistite da eacherichia coli..cura antibiotica va via e ritorna dopo 20 gg..io e.mia figlia da oltre 5 mesi soffriamo di faringite ricorrenti con muco che non va via...stomatite e afte ricorrenti..ho fatto tipizzazione a mia figlia cd4 0.64 su un valore (0.60-1,5) a limite range con rapporto 1,66 cd4/cd8..(solitamente il rapporto rimane buono anche in persone positive) mentre io ho cd4 1340 con rapporto cd4/8 A 1...(casi di positivi con cd4 anche a 1500 a due mesi dal rapporto)..inoltre ho dolori gastrointestinali con infiammazione rilevata dalla.gastroscopia dovuta a cosa ?Non si sa..abbiamo fatto test pcr e dietrologia hiv 1 e 2 a 6 mesi negativi..mia figlia vomita ogni 20 gg circa..perdita di perso che non vi dico...chiedo disperatamente cosa posso fare oltre ai test x rilevare un virus nuovo ?tra l altro in ospedale mi hanno fatto su mia figlia L ESAME MORFOLOGICO DEL SANGUE sul vetrino non so se siete a conoscenza di questa cosa ma mi è stato consigliato dalla pediatra ..per rilevare probabili anomalie sei leucociti..Risultato NULLA ..ma continuiamo a star male..leggendo questa tecnica o va fatta in fase di sieroconversione quando la.viremia è alta oppure serve a poco e niente...inoltre va fatto con accuratezza dal laboratista ..non vorrei che ci fosse qualche distrazione nel farlo..inoltre sono positivo al cmw igg e igm negativo.. con avidità 0,160 (bassa fino al 0,150,media 0,160 a 0.250, alta oltre 0.250..)non penso che sia quello perché il.cmw alza i linfociti e transaminasi oltre ad avere petecchie e macchie rosse scure..mentre noi abbiamo macchie rosa e transaminasi nella norma.oltrd ad avere tutti e tre nell infezione linfociti bassi..tutti..chiedo gentilmente di rispondermi..grazie infinite

babygrace
Messaggi: 93
Iscritto il: 22 dicembre 2017, 13:13

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da babygrace » 27 febbraio 2019, 15:28

Ciao. Ho letto la tua storia ma ovviamente non mi ricordo ogni visita fatta. Intanto se non erro il discorso hiv è stato archiviato giusto? L'Ureaplasma so che si può curare quindi segui le indicazioni del tuo medico. Non ti ostinare a cercare cose che non ci sono...si può essere infettati da ureaplasma senza necessariamente avere hiv.Le unghie rigate di per sé non dicono molto...magari una carenza di sostanze nutritive. Se avete macchie rosa sulla pelle magari avete consultato un dermatologo? Le altre cose che riferisci non potrebbero essere causate dall'alto livello di stress che magari ormai si respira in famiglia? Lo stress spesso tira fuori i disturbi più impensabili...Tua figlia immagino sia seguita da un infettivologo...magari ha solo bisogno di rinforzare le difese immunitarie. Te lo dico perché ritengo improbabile un misterioso virus...forse il problema è altrove. Ovviamente dico questo a senso,aspetta una risposta da Tex o dalla dott.ssa

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 27 febbraio 2019, 16:45

Ciao..allora in effetti volevo convincermi che forse era una questione psicologica..ma quando i miei sintomi rispecchia su me la.bimba e la.mia compagna oltre alle due persone che quella sera abbiamo avuto un rapporto con delle ragazze molto facili (x intenderci)...beh dopo tt i sintomi macchie rosa su tutti noi herpes su tutti,verruche alla mia compagna sul piede,esofagite che tutt ora ho anche perché ho una lingua completamente bianca.anchd mia figlia e uno dei ragazzi..orticaria che non ti dico..dolori alle anche..stomaco a pezzi..i medici purtroppo mi danno del pazzo ..ma non lo sono anzi...tra l altro la.mia compagna ha i linfonodi tutt ora collo e interno coscia gonfi..E dolenti..oggi ho rifatto la conta linfocitaria con lei..mia figlia sta al limite 0,64 su minimo 0,60-1500..pensa te come.non dovrei essere allarmato..l unica cosa e spero sia quella anche se ho i miei dubbi perché dovrebbe essere ingrossato fegato e milza ed avere valori sballati che non ho..il citomegalovirus ..io e mia figlia siamo positivi igg e igm neg..ma con l.avidita che Ho fatto da solo è scritto 0,160..minimo 0,150 medio 0,160 0.250 e massimo 0.250 oltre..so che più basso è più sono venuto a contatto da pochi mesi.. con.i tempi dall avidità ci dovremmo essere.. solo che ho dei dubbi che solo la balotta può togliermi...c è chi dice che i linfociti aumentino e chi diminuiscono in fase di cmw..a noi sono diminuiti. Vorrei sapere la.veritá..poi il citomegalovirus fa uscire verruche ?Non penso..però aspetto solo i pareri della Dottoressa e tex..grazie mille

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 28 febbraio 2019, 11:25

Vorrei che la dottoressa o tex mi rispondessero..tra l altro mia figlia oltre ad avere la lingua bianca stamani si è svegliata con un Po di colore marrone sulla parte dietro centrale della lingua..su internet dice lingua villosa..siccome non mastica tabacco,non mangia liquirizia, la lavo i denti 3 volte al giorno, l unica soluzione è hiv...io e lei abbiamo continuamente esofagite.. perché non ci aiutate?sono 6 mesi che andiamo avanti così.vi prego..

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da Tex83 » 28 febbraio 2019, 14:09

Per quanto posso commentare, so che la sua situazione è stata acquisita direttamente dalla dottoressa. Non posso aggiungere altro perché non ho elementi ed in base agli accertamenti già fatti e definitivi lei è sieronegativo.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 28 febbraio 2019, 15:40

Grazie mille lo stesso attendo il.parere della Dottoressa...un ultima cosa che lei sappia il citomegalovirus puo abbassare i linfociti ?o li alza soltanto?grazie

babygrace
Messaggi: 93
Iscritto il: 22 dicembre 2017, 13:13

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da babygrace » 28 febbraio 2019, 16:25

Ma se il test è negativo perché ti ostini a collegare tutto ad hiv? Non capisco...Non cercare i sintomi su internet,è l'unico consiglio che posso darti. Più aumenta lo stress più calano le difese immunitarie. Ciao.

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 28 febbraio 2019, 17:07

Perché vorrei una diagnosi...siccome e leggendo ovunque che durante un infezione virale se si abbassano i linfociti sono esclusivamente poche malattie , di cui malattie autoimmuni (non penso che si mischiano 5 persone), poi leucemie tumori etc non penso coinvolga 5 persone.. mentre tutti i sintomi elencati su internet io li ho presi giuro tutti...A partire dermatite seborroica in testa ,lingua bianca ,coxartrosi (dolori anca,mani,spalla),macchie rosa che ancora escono ogni tanto..infezioni alle.vie urinarie che non ci lasciano in pace...vorrei sapere dalla dottoressa appena legge il tutto...

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 1 marzo 2019, 13:24

Dottoressa le chiedo gentilmente di rispondermi..vorrei sapere se la pcr riuscirebbe a rilevare anche i ceppi rarissimi che non sono riusciti a Identificarli..e se durante un infezione da citomegalovirus i linfociti aumentano..e se aumentano quali ?cd8 cd4 o totali?grazie ma sono totalmente esausto e giù di morale quanto tutti o quasi abbiamo maledetti linfonodi gonfi,esofagite,lingua bianca e continuiamo a fare feci di colore giallo e molli..grazie

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 2 marzo 2019, 11:03

DOTTORESSA è dal.26 febbraio che provo a scriverla senza risposta..mi auguro che lei sappia qualcosa in più alle mie domande...mi state facendo ammalare con mia figlia e la.mia compagna senza darmi ulteriori informazioni...per voi è scontato il test..Ma se i sintomi persistono e linfociti continuano a calare, si deve approfondire..sapendo che è un virus mutabile continuate a fidarvi dei test senza andare oltre.. tempo fa si mandava a casa gente negativa si ammalavano in aids e si scopriva un nuovo virus..bene se così che si fa..la prevenzione in questo caso non si usa.. mi auguro davvero che abbia sbagliato io...

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da Claudia Balotta » 4 marzo 2019, 14:57

Le ho risposto in precedenza: le mie informazioni mi fanno escludere che abbia contratto l'infezione.
Non seguiranno altre risposte.
claudia Balotta

Forum_Admin
Site Admin
Messaggi: 162
Iscritto il: 16 aprile 2007, 19:53

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da Forum_Admin » 4 marzo 2019, 16:30

Gentile antonio88, lei ha incontrato diversi specialisti, fatto numerose analisi, cosa possiamo dirle di più noi da qui? Il Forum è uno strumento limitato e la dottoressa ha fatto per lei molto più di quello che sarebbe suo compito. Questo Forum esiste per dare risposta a quesiti inerenti la trasmissione dell'Hiv (e di altre MST), ma, come scritto anche nelle regole, si tratta di risposte che, pur basandosi su evidenze scientifiche, non possono che essere generiche, in quanto non possiamo certo sostituirci ad una visita e ad una valutazione fatta da un medico di persona. Fare diagnosi e prescrizioni online sulla base di quanto ci raccontano gli utenti sarebbe al limite della denuncia.
Ci spiace, ma non possiamo fare di più e questo vale per tutti.

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 4 marzo 2019, 16:50

Ha ragione avete fatto tanto...ma credetemi stiamo male...ma fa niente...spero il Signore di svegliarmi da questo brutto sogno..

antonio88
Messaggi: 110
Iscritto il: 21 ottobre 2018, 13:12

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da antonio88 » 5 marzo 2019, 17:09

Dottoressa mi perdoni volevo chiederle una cosa ...se facessi una visita da un ematologo proprio per studiare il mio sangue potrebbe servire a qualcosa?grazie

House11
Messaggi: 191
Iscritto il: 5 marzo 2019, 21:07

Re: Sintomi e coinfezioni ma test negativi

Messaggio da House11 » 5 marzo 2019, 22:26

antonio88 ha scritto:
> Dottoressa mi perdoni volevo chiederle una cosa ...se facessi una visita da
> un ematologo proprio per studiare il mio sangue potrebbe servire a
> qualcosa?grazie

Se i test per HIV sono negativi, il tuo problema non è l'HIV.

Rispondi