Info situazione a rischio

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Claudia Balotta » 10 febbraio 2019, 15:34

Penso che sia ormai venuto il momento di chiudere con le sue fobie: nessun rischio!
Claudia Balotta

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 12 febbraio 2019, 15:50

Buonasera dottoressa,io la ringrazio della risposta ,spero di essere riuscito a spiegarle l’accaduto finalmente ,la mia fobia era proprio per la situazione ,che mi ha fatto cadere in una paura dannata .ho molta fiducia in voi e nonostante il numero verde mi diceva di dimenticare l’accaduto ,io aspettavo la vostra risposta.
Grazie ,contento di non aver corso rischi .
Curerò il mio bruciore .

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 19 febbraio 2019, 13:59

Ho molto bruciore dopo l’urina.
Questo può essere sintomo di qualche mst?nn durante ma dopo come nella prima occasione ,sembra una recidiva .
Sono stato dal dermatologo ,che mi ha segnato il ciproxin x7 gg ,oggi è l’ultimo ,poi mi ha detto di fare analisi delle urine , emi ha detto che con il tipo di contatto descritto si rischia qualche mst e anche escheria coli.
Volevo un consiglio da voi .
Grazie

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 19 febbraio 2019, 14:00

Dimenticavo sono passate solo tre settimane ,x fare test vari sono davvero poche ,giusto ?

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 22 febbraio 2019, 17:59

Il bruciore tex fa ‘ parte di problematiche a carico del pene ,dunque è sintomo di mst?
È presente ormai da 10/15 gg

Tex83
Messaggi: 9274
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Tex83 » 22 febbraio 2019, 18:47

Il dermatologo le aveva detto di ripetere gli esami: quanto riferisce NON è normale.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 22 febbraio 2019, 20:56

Si sono in attesa di risposte

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 23 febbraio 2019, 11:44

Ho appena ritirato esame urine completo e urinocoltura tutto negativo
Ho comunicato il tutto al dermatologo che mi ha detto che a questo punto secondo lui è stress
Ti domando ,sempre perché sono veramente ignorante in materia,qualora ci fosse stato qualcosa si sarebbe comunque vista o comunque servono approfondimenti da parte mia per malattie mirate?
Il dottore ha chiuso il capitolo qui ,ma è sempre molto sbrigativo ,e nn mi riempie di fiducia .
Grazie per la risposta

Tex83
Messaggi: 9274
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Tex83 » 23 febbraio 2019, 12:41

Nessuno può sostituirsi a chi la ha visitata.
Di sicuro non è ascrivibile a "stress" un dolore che abbia evidenza così localizzata e presenti caratteristiche apprezzabili clinicamente. Per farla semplice: se il dermatologo ha rilevato una anomalia, e il problema persiste, ma le analisi sono negative, è necessario fare ulteriori approfondimenti (ad esempio un tampone uretrale); se il dermatologo non ha riscontrato problemi evidenti al pene, può tranquillizzarsi
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 23 febbraio 2019, 13:10

Tex ,nessun dolore ,ma tanto bruciore dopo aver urinato.
Durante la minzione è un sollievo ,appena finisce brucia .
Vado spesso a fare pipi(bevo anche molto ).
X questo il dottore con le analisi delle urine di oggi neg.mi ha detto che secondo lui è stress,
L’episodio da me descritto ,la salvietta che potrebbe essere sporca ,necessita del tampone secondo te ?

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Claudia Balotta » 24 febbraio 2019, 14:12

Buongiorno,
confermo quanto detto da Tex83 nell'ultima risposta.
Claudia Balotta

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Claudia Balotta » 24 febbraio 2019, 14:13

Buongiorno,
confermo quanto detto da Tex83 nell'ultima risposta.
Claudia Balotta

biscuit90
Messaggi: 84
Iscritto il: 20 febbraio 2012, 17:32

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da biscuit90 » 25 febbraio 2019, 7:34

Si ha fatto un test anticorpale dopo 85 giorni e gli anticorpi compaiono dopo 40 e Il test è: NEGATIVO

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 26 febbraio 2019, 10:41

Il test che ho fatto e’ riferito al primo episodio

Djdario
Messaggi: 46
Iscritto il: 15 gennaio 2019, 14:03

Re: Info situazione a rischio

Messaggio da Djdario » 26 febbraio 2019, 13:17

Buongiorno dottoressa, siamo passati dal mettere la parola fine alle mie fobie ,ad essere d’accordo con quello scritto da tex!
L’episodio che ho descritto è a rischio mst o no ?
Le sue risposte sembrano copia e incolla ,dopo le risposte di tex.
Per quanto mi riguarda ,così aumentano i dubbi e nn si superano mai le incertezze,se nn facendo i test di tutti i tipi ma spesso nn tutti possiamo permettere di fare .
Comunque nn mi resta ,che attendere i tre mesi e mi levo i dubbi

Rispondi