Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 13 dicembre 2018, 17:30

Buon pomeriggio a tutti!
Sono nuovo qui e avrei bisogno di pareri altrui riguardo un episodio che mi è capitato.
Stamattina sono andato in banca e ho notato solo a metà operazione che l'impiegato che mi stava aiutando allo sportello prelievi interno e aveva già toccato monitor tasti e 3 mie schede (bancomat,carta credito,carta pin) aveva le mani screpolate con ampi tagli,credo non sanguinanti,cioè si vedeva bene il sangue ma non sgorgava,e una macchia rosso vivo sulla 'polpa sotto al pollice'.Il tipo tra l'altro si è sfregato le mani,e alla fine,per non far brutta figura,gli ho stretto la mano velocemente.
Uscito dalla banca non ho notato tracce di sangue ne sulle 3 schede nè sulle mani...
Il problema è che io ho il vizio di mangiarmi le unghie e tuttora ho la pellicina intorno alla lunula del pollice dx e sotto l'ungia strappata,con due feritine e del rosso visibile.
Sono quasi sicuro di non avere avuto perdite al momento e di non aver visto sangue addosso alle mie cose,ma l'ansia...
Detto ciò,rifacendo presente che sono paranoico e con tutto il rispetto per chi ci convive ho paura di queste cose,
le mie domande sono:

1-ammettendo che non mi fossi accorto della presenza di sangue sulle carte (che ho lavato con acqua e stupidamente poi asciugato nell'accappatoio) e sulle mani (che mi son lavato abbondantemente col sapone,la banca è vicino casa mia e ero a piedi) rischio di avere contaminato altre cose (tipo chiavi di casa,maniglie,l'accappatoio...)?

2-ho rischiato qualche scambio ematico e quindi rischio qualche malattia dopo avergli stretto la mano?
Magari era un po' sporco di sangue anche dopo che si era sfregato,e c'era quella maledetta macchia rossa e ci sono stati contatti con la mia feritina...

Grazie a tutti e scusatemi se la domanda può essere sembrare assurda eoffendere qualcuno.

Tex83
Messaggi: 8699
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Tex83 » 13 dicembre 2018, 17:54

Nessun rischio. Si informi sulle modalità di trasmissione del virus hiv ad esempio sui siti qua indicati: viewtopic.php?f=1&t=32974
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 13 dicembre 2018, 19:28

La ringrazio molto!
Quindi anche nel peggiore delle ipotesi,qualora il tipo,con lo sfregamento delle mani magari già un po'sporche avesse 'risvegliato' il sangue dei tagli e la macchia sulla polpa sotto il pollice (tra l'altro non ricordo se dx o sx) non fosse del tutto secca,e dall'altra parte le mie feritine non fossero del tutto secche,in caso di contatto dopo la stretta di mano,il rischio sarebbe cmq basso basso basso perchè non si e trattato di un 'patto di sangue',giusto?

Altra cosa,visto che mi sono già accorto di guardare in modo storto il portafoglio dove tengo le schede 'contaminate' e gli altri documenti...
È impossibile che durante il tragitto le schede abbiano contaminato portafoglio o pantaloni e che nonostante il lavaggio sia rimasto qualcosa che possa contaminare?
So che questa domanda è sì assurda ma mi ha dato fastidio vedere uno conciato così lavorare a contatto col pubblico...

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Claudia Balotta » 15 dicembre 2018, 20:15

Lei NON ha corso rischi: si informi come indicato da Tex83 e dimentichi l'accaduto.
Claudia Balotta

Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 19 dicembre 2018, 23:50

Ringrazio entrambi per l'attenzione e le risposte!

Ho già scordato l'episodio ma vorrei chiedere un'altra cosa,sempre legata alla stretta di mano e al sangue...
Se dopo una stretta di mano non mi accorgessi di (piccole)tracce di sangue altrui e mi sfregassi occhi,naso o,considerando il mio vizio,mi mettessi le dita in bocca per mangiarmi le unghie,sarei a rischio hiv?
So bene che più che l'hiv,il vizio di mangiarsi le unghie porta più ad altro ed a altri germi,ma ripeto che,con tutto il rispetto veramente di chi ci convive,ho paura di ste cose. (Per la cronaca ho 27 anni e non sono sessualmente attivo,nel senso che non ho avuto molti rapporti,quindi almeno dal punto di vista sessuale sono tranquillo)

Tex83
Messaggi: 8699
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Tex83 » 20 dicembre 2018, 7:07

buongiorno, lei parla di contatti indiretti, cioè con liquidi biologici non freschi, ed in quantità non significative quindi non a rischio.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 20 dicembre 2018, 14:04

Perfetto!
Grazie mille ancora per l'attenzione.

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Claudia Balotta » 23 dicembre 2018, 14:21

Confermo quanto detto da Tex83: nessun rischio neppure nei casi che ha citato!
Claudia Balotta

Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 26 dicembre 2018, 21:31

Buonasera!
Mi dispiace abusare della vostra gentilezza ma mi è capitato ancora un episodio col sangue come protagonista.

Vorrei essere tranquillizzato perchè mi son spaventato un pochino...

Nell'accompagnare la porta d'ingresso uscendo da un Pronto Soccorso presso cui mi son recato in seguito ad una storta,ho notato che all'altezza della maniglia (non sulla.maniglia stessa penso,ma sullo porta) c'era una traccia di sangue vivo della grandezza della punta di un pennarello grande.
Prima di entrare non mi pare di averla vista ma comunque c'era un signore con la mano fasciata in seguito ad un taglio che penso sia arrivato dopo di me (io ero ritornato in PS dopo la lastra e c'era.anche lui che aveva già fatto la medicazione)

Ho paura,considerando di avere io dei taglietti di screpolatura non del tutto chiusi,di poter aver appoggiato le nocche stesse contro la porta e magari di essere venuto a contatto col sangue che magari era lì da poco
Non ho notato (almeno così mi pare) tracce di sangue nè sul palmo nè sul dorso ma purtroppo l'ansia mi assale...

Classica domanda...rischio malattie e hiv?

Vi ringrazio molto e mi scuso

Puffo
Messaggi: 68
Iscritto il: 13 settembre 2018, 17:44

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Puffo » 27 dicembre 2018, 3:05

Serve un bravo psichiatra

Marcosito
Messaggi: 317
Iscritto il: 12 febbraio 2018, 6:50

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Marcosito » 27 dicembre 2018, 4:55

Come già le è stato detto si informi sulle modalità di trasmissione. Non ci sono rischi in ciò che descrive.
Reiterare gli stessi dubbi cambiando modalità non è un approccio corretto.

Puffo...rileggiti i tuoi post prima di dare consigli...

Ptr123
Messaggi: 8
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 16:46

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Ptr123 » 27 dicembre 2018, 12:32

Ma non so perchè mi faccia prendere così dal panico...
Sono il primo che non si fa problemi a toccare le maniglie sul bus/tram,chiamare il semaforo,toccare porte di bagni pubblici e 'guidare' il pene con la stessa mano,non sono uno schizzionoso...
Mi ha spaventato proprio la macchia di sangue e il timore di essere venuto a contatto (cosa cmq probabile)...

Quindi generalizzando ancora...Se io tocco una maniglia sporca di sangue lì da poco senza accorgermi e dovessi avere dei taglietti anche sul palmo (magari procurati al lavoro,per delle pellicine che ogni tanto mi vengono...),non sono a rischio per la minima quantità di sangue,perchè il virus resiste pochi secondi e perchè i miei tagli non sono grandi,giusto?

Grazie ancora e prometto di non assillarvi più con queste cose.

Puffo
Messaggi: 68
Iscritto il: 13 settembre 2018, 17:44

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Puffo » 27 dicembre 2018, 14:29

Marcosito

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Paura malattie dopo possibile.contatto con sangue

Messaggio da Claudia Balotta » 31 dicembre 2018, 17:03

Buon pomeriggio,
confermo quanto detto da Tex83: nessun rischio.
IGNORI QUANTO DETTO DA PUFFO CHE E' STATO CANCELLATO DAL FORUM!
Claudia Balotta

Rispondi