TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 13 dicembre 2018, 16:06

Buongiorno,
intanto mi complimento con tutti i partecipanti attivi di questo forum e i dottori per il lavoro che fate, in queste settimane ho avuto modo di leggere moltissime pagine di questo forum.
vi racconto della mia situazione:
in data 24 Ottobre e 3 Novembre ho avuto 2 rapporti non protetti (il primo anale passivo, il secondo anale attivo) senza eiaculazione con due trans sudamericane.
a partire dall' 8/10 novembre registro sintomi come mancanza di respiro,tachicardia e dolori al petto, febbricola, cefalea, mal di gola, profonda debolezza in tutto il corpo da non tenermi in piedi, sudorazione, secchezza della bocca...noto anche tante piccole bollicine come ghiandole sebacee sulla pelle del pene che prima non avevo.
tutto quello che puo' ricalcare un' influenza diciamo.(aggiungo anche se potrebbe non essere rilevante occhiaie e occhi rossi persistenti come da congiuntivite)
questi sintomi all' inizio erano molto molto pesanti da non permettermi di alzarmi dal letto praticamente per settimane, tenete conto che sono rimasto a casa da lavoro da quei giorni fino ad oggi e non sono ancora rientrato.
ovviamente mi sono attivato per fare delle analisi in tutto questo tempo:

15 Novembre: check up ematico completo comprensivo di: HBV-HBsAg, HCV-HBsAb,HCV ab, HIV 1-2 Ab chemiluminescenza (credo di 3 generazione, lo stesso metodo che trovate a questo link viewtopic.php?f=1&t=32056 ) RISULTATO: tutto negativo e parametri ematici perfettamente nella norma

18 Novembre: vado al pronto soccorso dove in 6 ore circa mi fanno accertamenti con un altro prelievo, ecg,radiografia e visita medica
DIAGNOSI: tutti i parametri sono nei range mi dicono che è astenia.


27 Novembre: visita privata da un infettivologo di Milano il quale esclude sintomi da sieroconversione rassicurandomi sulla comparsa troppo prematura dei sintomi da me descritti e comunque non ascrivibili ad infezione da hiv,ovviamente mi ha detto di ripetere il test

3 Dicembre: altro prelievo questa volta considerando hiv con lo stesso metodo utilizzato il 15 Novembre, sifilide VDRL e TPHA epatiti e chlamydia
RISULTATO : tutto negativo ma emerge che in passato ho avuto la chlamydia

12 Dicembre: siamo a 39 giorni dall' ultimo rapporto a rischio e mi reco al CAVE in via Pace dove effettuano prelievo per HCV, Sifilide, e HIV con metodo ECLIA HIV1/HIV2/Antigene/Anticorpo
RISULTATO: tutto negativo con il parametro dell' hiv a 0.24 ma comunque Negativo
mi hanno effettuato anche tampone uretrale e anale per ricerca gonorrea e micoplasma ma per quelli ci sara' da aspettare.

so molto bene che da linee guida un test 4 generazione e' da ritenersi definitivo a 40 giorni come enunciato dall' iss (http://old.iss.it/binary/urcf/cont/CONT ... AQ.pdf.pdf) il punto e' che ad oggi continuo ad avere forti disturbi sistemici e quel senso di spossatezza che e' tipico dell' influenza e non vi nascondo che lo spettro dell' hiv e' ancora nei miei pensieri (sieroconversione tardiva?).
non sono certo in cerca di diagnosi ma volevo rendervi partecipi della mia vicenda, rimanere tagliati fuori dal mondo per un periodo cosi ha anche delle implicazioni psicologiche ovviamente.
se qualcuno vuole pronunciarsi in merito a me fa solo piacere, avro' cura in ogni caso di aggiornare questo post sperando che questa storia possa concludersi al meglio!

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Tex83 » 13 dicembre 2018, 16:52

Come prima cosa le devo dire che la sua discussione è troppo lunga, se avrà occasione di riscrivere dovrà farlo in maniera più sintetica.
Detto questo (a vantaggio della leggibilità del forum), non ritengo che lei debba ripetere il test hiv, essendo sieronegativo.
Attenda serenamente la refertazione del tampone.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Claudia Balotta » 15 dicembre 2018, 20:08

Buona sera,
confermo quanto detto da Tex83: ha fatto e ripetuto test tutti negativi per MTS.
Claudia Balotta

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 18 dicembre 2018, 13:31

Grazie tex e grazie dottoressa per le celeri risposte !
Ho ricevuto oggi l' esito sui tamponi e risulto positivo alla gonorrea da tampone anale.
oggi pomeriggio andro' dal medico per farmi prescrivere la relativa cura, anche se mi sembra davvero strano che un' infezione da gonorrea mi abbia dato dei sintomi pseudo influenzali cosi' pesanti come quelli che vi ho precedentemente descritto.
sempre questa mattina sono stato in laboratorio privato dove ho eseguito PCR qualitativa su hiv-rna, nuovo test combo e test per epstein-barr, ma dovro' aspettare Gennaio per gli esiti.
vi aggiorno presto
un abbraccio

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Tex83 » 18 dicembre 2018, 13:40

Ormai li ha fatti, ma non era necessaria la ripetizione di test hiv: penso che abbia buttato un sacco di soldi.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 18 dicembre 2018, 14:09

Chiedo scusa tex ma che tu sappia la gonorrea puo’ dare sintomi cosi’ simili ad un influenza che perdurano per piu’ di un mese? Certo sto un poco meglio rispetto i primi giorni ma il corpo e’ fortemente spossato con brividi ecc e fatica a fare qualunque cosa

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Tex83 » 18 dicembre 2018, 14:27

La gonorrea può dare sintomi sistemici, ma in una fase non primaria dell'infezione dove i sintomi sono tipicamente locali. E' importante la diagnosi corretta perchè ne conseguirà la cura antibiotica corretta
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 18 dicembre 2018, 15:11

Grazie mille tex, un’ ultima domanda: l’ assunzione da circa una settimana di 50 mg di zoloft al giorno e 1,5 mg di xanax al giorno puo’ influire/falsare sugli esami che ho effettuato oggi al laboratorio privato (PCR ecc) ? Sempre grazie

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Tex83 » 18 dicembre 2018, 16:35

no
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Claudia Balotta » 18 dicembre 2018, 18:10

Buona sera,
confermo le risposte date da Tex83.
Claudia Balotta

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Claudia Balotta » 18 dicembre 2018, 18:10

Buona sera,
confermo le risposte date da Tex83.
Claudia Balotta

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 19 dicembre 2018, 14:08

Breve aggiornamento oggi sono stato in un centro MTS di Milano dove mi hanno somministrato 0.5 gr di ceftriaxone intramuscolo e 2 compresse da 500 mg di azitromicina per il trattamento della gonorrea.
In realta' l' infettivologo da cui avevo fatto visita privatamente mi aveva suggerito 1 gr di ceftriaxone e 4 compresse di azitromicina ma del centro MTS riferiscono che da protocollo internazionale il trattamento e' ai dosaggi sopracitati.
Seguira' aggiornamento venerdi 21 quando andro' a ritirare l' ennesimo test combo al 45esimo giorno con incluso controllo sull' epstein-barr.
purtroppo per la pcr rna-qualitativa mi tocchera' attendere fino al 9 di gennaio.
Fisicamente posso dire di sentirmi meglio non
Un saluto a tutti

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 21 dicembre 2018, 21:29

AGGIORNAMENTO
sono passato oggi a ritirare i risultati del prelievo effettuato in data 18/12 presso laboratorio privato, ecco gli esiti:

hiv 1-2 AB/AG p24 NEGATIVO

Epstein Barr VCA IgG 74 (positivo, mononucleosi pregressa)

Epstein Bar VCA IgM <10 (Negativo, mononucleosi non in corso)

per quanto riguarda la pcr qualitativa dovro' attendere il 9 Gennaio.
Fisicamente vado via via migliorando anche se ancora non trovo una spiegazione razionale ai severi sintomi durati per settimane intere.
Seguira' aggiornamento, buone feste a tutti un abbraccio

vetrid
Messaggi: 17
Iscritto il: 13 dicembre 2018, 15:17

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da vetrid » 2 gennaio 2019, 13:44

AGGIORNAMENTO
Ritirati stamattina gli esami effettuati il 19/12 in concomitanza con il trattamento per la gonorrea:

VDRL Negativo

TPHA Negativo

HAV Abs IgG Negativo

HIV DUO-ULTRA (tecnica ELFA) NEGATIVO
HIV DUO Anticorpo 0.04 [<0.25]
HIV DUO Antigene 0.12 [<0.25]

Segue aggiornamento al 9 Gennaio per il ritiro della pcr qualitativa.
Il dottore presente al momento del ritiro mi ha confermato che e' da escludersi infezione da hiv, di non ripeterlo a 90 giorni e se avessi un/una partner potrei anche farci tranquillamente sesso non protetto senza l' incubo di passargli qualcosa.
Mi ha anche spiegato che ci sono forme virali non note (della famiglia herpesvirus e non) che attivano come risposta immunitaria gli interferoni e possono lasciarti steso a letto per un bel po' di tempo.
I miei sintomi continuano tra brividi, forti mal di testa e astenia da lasciarmi a letto praticamente tutto il giorno.
Saluti

Tex83
Messaggi: 8790
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: TEST 39 Giorni negativo ma sintomi gravi!

Messaggio da Tex83 » 2 gennaio 2019, 14:01

come le avevamo peraltro già detto riguardo al test
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Rispondi