Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-tempis

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Cancella utente 39924

Re: Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-te

Messaggio da Cancella utente 39924 » 6 dicembre 2018, 15:33

Grazie dottoressa Balotta. Oggi ho parlato con uno dei dirigenti del reparto malattie infettive della città vicino alla mia. Non voglio fare il nome e cognome ma ha fatto molte interviste sull hiv. Ho chiesto anche piu o meno le infezioni che vi erano in Campania come si attestavano tra Hiv 1 e Hiv 2 e mi ha spiegato come tutti penso sappiano che il tipo2 é davvero raro anche per i casi diagnosticati che in Campania sono davvero pochi ma ci sono. Per il rapporto orale il discorso é chiuso quello che ho ricevuto sicuramente ci sono presupposti che non è stato a rischio trasmissione hiv perche le condizioni e il tipo di rapporto è l esito delle analisi danno sicuro l esito negativo all hiv.

In caso di punture dato che avevo una traccia sulle mutande e ho trovato un oggetto in macchina simile ad un ago sporco di sangue questa cosa mi destabilizzato parecchio perche fosse per un rapporto solo orale la tenevo di certo chiusa la questione

Il dirigente mi ha detto che proprio nelle casistiche di puntura le analisi vanno ripetute per l hiv a 1 3 6 9 12 mesi ed è inutile sottoporsi a test Nat rna wb perche il virus anche in piccole concentrazioni potrebbe sfuggire dalla rilevazione cosi come nei test di IV generazione per l evento da ago o siringa.

Le linee guida esposte in molte parti sono quelle per i rapporti a rischio e per le situazioni per puntura cambiano a seconda del tempo della quantita di sangue in siringa iniettato e dei vasi sanguigni interessati dall evento.

Mi ha detto che con la propria esperienza un test a 60 giorni di IV generazione é da ritenersi già affidabile perche le maggiori conversioni per punture accidentali vengono viste già a 60 giorni.

La cosa che mi sono dimenticato di chiedere è l andamento della conversione e della p24 a me a 43 giorni é 0.43 c/so limite a 0,90 per valore dubbio

Quando leggo poi di sierconversioni tardive ho letto diverse cose che oltre alle patologie autoimmuni sono rilegate anche alle epatiti virali. Tanto é vero che in caso in cui si ci infetta anche di epatiti i tempi sono diversi perche la risposta immunitaria é diversa. Basta vedere i documenti attuali che tutti i medici delle aziende ospedaliere hanno a disposizione.

Ora sono più tranquillo ho le vostre risposte e quella di tanti medici su altri siti e quella del dirigente. Devo solo attendere non posso farci niente. Spero di non avere niente ma nel caso contrario sarò felice se lo volete di darvi tutte le mie analisi a voi dottori giusto per farvi rendere conto di questa situazione che mi é accaduta.

Da adesso in poi non scrivero niente più perche se no il tempo passerà male per me e ci sta gente che ha bisogno del vostro aiuto e vi ringrazio infinitamente del tempo che mi avete dedicato e delle risposte che mi avete dato.

Vi auguro buone feste e spero solo che questo iter possa concludersi bene anche se sarà lungo pure per vedere le altre malattie collegate all evento.

Tex83
Messaggi: 8884
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-te

Messaggio da Tex83 » 6 dicembre 2018, 15:39

Probabilmente ha frainteso quanto le hanno detto, o le sono state informazioni errate nella sostanza.
Ultima risposta: il test HIV di quarta generazione è definitivo a 40 giorni indipendentemente dal rischio corso.
Nel suo caso, non ha corso rischi oltre i quali ha già fatto test definitivi.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Cancella utente 39924

Re: Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-te

Messaggio da Cancella utente 39924 » 6 dicembre 2018, 15:46

Tex se vuoi ti do il numero di telefono in privato del dirigente e gli dici che sei un mio amico e che ho chiamato stamane. Non so come si mandano i messaggi in privato ma se vuoi ti passo il numero di cellulare che sono riuscito a trovare su un suo curriculum pubblicato in rete. Ha fatto anche tante interviste sull argomento hiv essendo responsabile di una struttura pubblica importante non penso che mi abbia detto una cavolata. Se mi dici dove mandare il numero te lo mando con piacere.

Tex83
Messaggi: 8884
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-te

Messaggio da Tex83 » 6 dicembre 2018, 16:42

ma assolutamente, ci mancherebbe altro, attenda la risposta della dottoressa
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Forum_Admin
Site Admin
Messaggi: 162
Iscritto il: 16 aprile 2007, 19:53

Re: Hiv sifilide e altre malattie richiesta delle analisi-te

Messaggio da Forum_Admin » 6 dicembre 2018, 17:01

Dobbiamo richiamare l'utente Disperato11 perchè si sta tranquillamente infischiando delle regole del Forum: continua a mettere post esageratamente lunghi,posta analisi e, nonostante avute risposte dalla dottoressa, continua a reiterare domande. Tutti gli utenti hanno diritto a ricevere risposte, quindi al prossimo post verrà bannato

Rispondi