temo di aver fatto la cavolata

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Morgana
Messaggi: 2
Iscritto il: 8 maggio 2017, 10:56

temo di aver fatto la cavolata

Messaggio da Morgana » 8 maggio 2017, 11:08

Ciao a tutti..
l'ansia sta prendendo possesso di me, quindi ho bisogno di sfogarmi con qualcuno.
sono sempre stata una persona responsabile, anche troppo.. sempre col freno tirato...
ma stavolta ho mollato i freni, e adesso sono in para..
il 9 aprile ho avuto un rapporto non protetto con un mio amico...l'ormone ha preso possesso di me...
lo conosco da anni (amicizie in comune), ed è sempre stato il mio sogno erotico.. quel giorno ho mollato i freni, e abbiamo fatto sesso (anche se aveva qualche difficoltà di erezione.. e non c'è stata eiaculazione).. sia con penetrazione che con sesso orale..
essendo un ragazzo attraente so che è sessualmente attivo... e infatti adesso ho l'ansia..
il 25 aprile son andata dalla guardia medica perchè mi dava fastidio un orecchio e perchè mi sono accorta di avere una "pallina" in gola... ho chiesto anche al medico se potesse essere legata al rapporto avuto e secondo lui no in quanto non presentavo ne febbre ne placche, ne altri sintomi particolari di infezione... sono andata anche dalla mia doc di base e anche lei la pensa cosi.. mi ha ipotizzato un legame con l'otite.. mi ha detto di tenerla sotto controllo e a fine mese ci rivediamo, ma per lei non è una cosa preoccupante..
a distanza di una settimana mi è arrivato anche un bel raffreddore... e temo un po' di tracheite (premetto che tra ieri e oggi ho fatto 8 ore di danza e sicuramente una bella sudata + tempaccio potrebbero aver contribuito)...
la pallina sembra si stia sgonfiando, ma è ancora li...
partendo dal presupposto che farò il test per le MTS tra cui hiv, qualcuno mi può dir la sua... vi è mai capitato una cosa simile?
purtroppo ho fatto l'errore di documentarmi su internet... anche se so che l'unico modo per togliere tutti i dubbi è il test...
pensavo di farlo verso il 45° giorno...

grazie a tutti quelli che mi dedicheranno il loro tempo...

Tex83
Messaggi: 9023
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: temo di aver fatto la cavolata

Messaggio da Tex83 » 8 maggio 2017, 12:12

Ciao, non ha alcun senso ragionare sui sintomi, anche perchè quelli che descrivi non sono correlabili ad una manifestazione di sieroconversione. Come correttamente sai, è necessario fare un test: se di quarta generazione, a 40 giorni sarà definitivo. In ogni caso, la probabilità di contrarre l'infezione con un singolo rapporto non è così elevata, quindi cerca di vivere serenamente, e nel frattempo proteggi qualsiasi altro contatto sessuale facendo indossare il condom.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Morgana
Messaggi: 2
Iscritto il: 8 maggio 2017, 10:56

Re: temo di aver fatto la cavolata

Messaggio da Morgana » 8 maggio 2017, 13:57

Tex83 ha scritto:
> Ciao, non ha alcun senso ragionare sui sintomi, anche perchè quelli che
> descrivi non sono correlabili ad una manifestazione di sieroconversione.
> Come correttamente sai, è necessario fare un test: se di quarta
> generazione, a 40 giorni sarà definitivo. In ogni caso, la probabilità di
> contrarre l'infezione con un singolo rapporto non è così elevata, quindi
> cerca di vivere serenamente, e nel frattempo proteggi qualsiasi altro
> contatto sessuale facendo indossare il condom.


intanto grazie per le tue parole, per quanto poco mi aiutano un pochino a tranquillizzarmi.
chiederò che tipo di test è... la struttura dove voglio farlo offre questo pacchetto:
"Check up di controllo per monitorare le malattie sessualmente trasmissibili
HIV, Epatite C (HCV), Epatite B (HbsAg e HbsAb), Sifilide (TPHA)."

purtroppo non indicano che tipo di test è quello hiv, ma glielo chiederò.
grazie ancora

sgnappero
Messaggi: 2308
Iscritto il: 2 luglio 2016, 19:39

Re: temo di aver fatto la cavolata

Messaggio da sgnappero » 8 maggio 2017, 14:58

Buonasera, per quando riguarda la sifilide, chieda se viene effettuato il solo Tpha o se questo viene associato al Vdrl. Lo screening completo é composto da entrambi i test, il singolo tpha non é sufficiente, soprattutto in un esame precoce.

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: temo di aver fatto la cavolata

Messaggio da Claudia Balotta » 13 maggio 2017, 15:24

Buonasera,
le confermo quanto detto dagli utenti: faccia i test indicati in tranquillità.
Claudia Balotta

Rispondi