Dott.ssa aiuto

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
4dicembre
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dicembre 2011, 18:35

Dott.ssa aiuto

Messaggio da 4dicembre » 11 gennaio 2017, 18:28

Buonasera a tutti, ecco l'accaduto: ho masturbato un uomo sposato ed il suo sperma è caduto direttamente tra le mie dita dove vi erano ferite non sanguinanti all'interno si vedeva il color rosa causati dal freddo e ragadi, una di queste ferite mi bruciava al contatto con lo sperma, prima di lavarmi con acqua fredda e sapone saranno passati 5 minuti, il lavaggio è stato frettoloso in quanto dovevo rientrare a lavoro, ed ho usato anche l'altra mano dove erano presenti tagli e ragadi per il freddo venendo così a contatto con lo sperma, dopo ho lavato nuovamente un paio di volte le mani appena giunto a lavoro.
Ho tanta paura spiegatemi voi, anche perché il tipo non è affatto rassicurante non ha fatto mai controlli...ho paura CHE IL SIGNORE MI AIUTI

sgnappero
Messaggi: 2308
Iscritto il: 2 luglio 2016, 19:39

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da sgnappero » 11 gennaio 2017, 19:08

Buonasera,per configuarsi un rischio reale le ferite devono essere aperte e sanguinanti, piccoli taglietti o screpolature non rappresentano una valida porta di ingresso per il virus.

4dicembre
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dicembre 2011, 18:35

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da 4dicembre » 11 gennaio 2017, 19:21

Quindi non devo eseguire test e non ho corso rischi anche se le ferite non sanguinanti mi bruciavano a contatto con lo sperma?....Rispondetemi vi prego ho paura...SIGNORE AIUTAMI TU

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da Claudia Balotta » 11 gennaio 2017, 19:59

Buonasera,
ciò che descrive non configura un rischio in quanto le ferite devono essere aperte ma faccia il test a 30 giorni per tranquillizzarsi.
Claudia Balotta

4dicembre
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dicembre 2011, 18:35

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da 4dicembre » 12 gennaio 2017, 10:44

Ansia a mille, non capisco, se il rischio per l'accaduto non si configura perché mi consiglia di effettuare il test?...Le ferite erano aperte si vedeva il rosa non usciva sangue, e una di queste mi bruciava a contatto con lo sperma, forse per questo?....Spiegatemi bene per piacere ve lo chiedo....ditemi.....paura...CHE IL SIGNORE MI AIUTI...

gaia
Messaggi: 258
Iscritto il: 4 febbraio 2016, 12:48

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da gaia » 12 gennaio 2017, 11:26

Buongiorno
La dottoressa ha detto che non ha rischiato e di fare il test a 30 gg solo per stare tranquillo.
Quindi, se lei adesso si sente più sereno, non c'è bisogno che faccia alcun test. Le ferite devono essere aperte e sanguinanti.
Buona giornata

4dicembre
Messaggi: 153
Iscritto il: 18 dicembre 2011, 18:35

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da 4dicembre » 12 gennaio 2017, 16:40

Ringrazio per avermi risposto ma l'ansia e la preoccupazione rimane anche perché vorrei che la Dott.ssa mi spiegasse ciò che voleva dire...rispondetemi e spiegatemi in maniera chiara, vi prego, grazie...CHE IL SIGNORE MI AIUTI

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Dott.ssa aiuto

Messaggio da Claudia Balotta » 15 gennaio 2017, 12:31

Buongiorno,
le confermo quanto detto dall'utente gaia: le ho consigliato il test per tranquillizzarsi!
Claudia Balotta

Rispondi