Un parere dottoressa..

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
tinomusic
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 ottobre 2015, 22:59

Un parere dottoressa..

Messaggio da tinomusic » 20 ottobre 2015, 23:08

Buonasera,
ho ricevuto un paio di rapporti orali da una professionista, specifico, nessun tipo di rapporto penetrativo, semplicemente rapporto orale ricevuto non protetto..
A seguito di tali episodi ho effettuato test hiv 1-2 ab/ag a 82 giorni dall'ultimo evento, risultato negativo, poi ripetuto (sempre hiv 1-2 ab/ag) a 120 giorni, anch'esso negativo..
Posso accantonare l'accaduto o è necessario ripetere il test?
La dottoressa che mi ha consegnato il referto mi avrebbe consigliato di ripeterlo a sei mesi, lei cosa ne pensa?
Grazie mille dottoressa!

Sargeras
Messaggi: 1248
Iscritto il: 18 luglio 2015, 14:49

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da Sargeras » 21 ottobre 2015, 0:02

Ciao,
assolutamente, volta pagina. Sei Sieronegativo.

tinomusic
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 ottobre 2015, 22:59

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da tinomusic » 21 ottobre 2015, 16:52

Grazie mille, attendo comunque il parere della dottoressa per conferma..

tinomusic
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 ottobre 2015, 22:59

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da tinomusic » 21 ottobre 2015, 21:50

Più che altro perché le parole della virologa che mi ha consegnato il referto ('ripeterlo a 6 mesi') mi fanno davvero paura..

imback
Messaggi: 1205
Iscritto il: 28 settembre 2010, 10:34

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da imback » 22 ottobre 2015, 11:03

Ciao Tinomusic, il rapporto orale passivo è totalmente privo di rischio.
Attendi pure l'esito della dottoressa, ma questa è un'informazione facilmente reperibile sulle linee guida dei siti specializzati.
In questi casi il test non è indicato.

Ciao!
8)

tinomusic
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 ottobre 2015, 22:59

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da tinomusic » 22 ottobre 2015, 12:01

Grazie mille imback,
quindi secondo te posso ritenere definitivo il test effettuato a 120 giorni?

Sì in effetti leggendo sui forum non capisco come la virologa mi abbia potuto dire di rifarlo a 6 mesi...

Sargeras
Messaggi: 1248
Iscritto il: 18 luglio 2015, 14:49

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da Sargeras » 22 ottobre 2015, 13:06

Ciao tinomusic,
è fondamentale seguire le indicazioni del medico che ha osservato il tuo caso.
Se ha ritenuto necessario ripetere il test a 6 mesi, attieniti alle sue indicazioni.

Detto ciò, le linee guida di Anlaids ritengono il test HIV sicuro a 90 giorni, anchein base alle indicazioni dell'istituto superiore della sanità italiano.
In più, il rapporto da te descritto, non è considerato a rischio concreto di infezione, soprattutto perchè neghi vi sia stato successivamente un rapporto insertivo privo di protezione.

Una raccomandazione: Proteggiti SEMPRE e comunque, anche se i rapporti sono a basso rischio.

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Un parere dottoressa..

Messaggio da Claudia Balotta » 24 ottobre 2015, 17:48

Buonasera,
il test anticorpale per HIV a 90 giorni è definitivo salvo che la persona non abbia un deficit accertato e spesso congenito delle risposte anticorpali.
Claudia Balotta

Rispondi