per il dottor Baldasso

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 3 luglio 2014, 16:09

Buon giorno dotore mi chiamo Pino e ho fatto una pazzia che non vorrei rovinasse la vita a me e alla mia famiglia. Mi da vergogna raccontare questo, ma penso che ne leggiate a migliaia di lettere come le mie. Ho avuto sempre la voglia di andare con un trans, non so perchè anche se sono etero e felicemente sposato. Fino a che il 21 giugno ho avuto una cena con i miei compagni di classe. Mi sono talmente ubriacato che alla fine ho deciso di andarci. Ho contattato una escort e sono andato a casa sua. Gli ho chiesto mille volte se fosse sana e "lei" diceva sempre di si. Abbiamo fatto sesso orale non protetto e baci in bocca. Dopo alcuni giorni mia moglie ha anche visto sul mio costato un livido che sembra un succhiotto. Sinceramente non so se me lo abbia fatto "lei" o me lo sono fatto in qualche altro modo: non mi ha mai fatto male e non mi ricordo di nessun succhiotto. Non ancora fanno due settimane ed io ho visto le fasi dell'incubazione su internet. Nelle prime due fino ad un mese non dovrei avere nessun sintomo. Ma io mi sento dei sintomi come nella fase "due" Ho la gola irritata, i linfonodi del collo un poco ingrossati ed ho delle bolle in bocca. Quando sono andato con la trans avevo già una bolla in bocca perchè ogni tanto ci soffro(anche se ora sono aumentate, ma anche il nervoso me le fa venire) e il mal di gola ce l'ho da martedi e lunedi i sono stato in autobus con aria condizionata e a me mi fa sempre quell'effetto, quello del mal di gola. So che per fare il test bisogna aspettare almeno un mese dal presunto contagi, però io sto impazzendo.....ho un nervosismo dentro, una frustrazione grande. Per favore qualcuno mi potrebbe spiegare, dare una mano a capire.Scusate se non tutto è scritto bene o con punteggiatura, ma il mio stato non mi permette di fare meglio Vi ringrazio già da ora e aspetto con impazienza una Vostra risposta. Da premettere chè essendomi iscritto da poco e fino a poco fa non avevo visto come mettere da solo l'argomento ho scritto la stessa lettera su un argomento già esistente e una persona del forum già mi ha risposto. Però un giudizio di un medico è molto, ma molto più rassicuran

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da dottor_Baldasso » 4 luglio 2014, 7:09

Sesso orale attivo o passivo?

glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 4 luglio 2014, 11:49

Dottore è stato più attivo da parte mia...ma poi ieri mi sono ricordato di una cosa che mi ha fatto raggelare.Come le ho detto ero ubriaco e solo ieri sera, a letto mi è tornato il flash che l'ho masturbato e il suo seme è uscito, poi con la stessa mano mi sono masturbato io ed è uscito il mio seme.Non sono sicuro al 100% che gli fosse uscito perchè ho sentito bagnato e gli ho chiesto se fosse venuto e ha risposto di si, ma la sicurezza al 100% non la ho...ripeto ero ubriaco...Guardi dottore sono giorni che non vivo più, non riesco a guardare mia moglie negli occhi a toccare mio figlio....Sono completamente nel panico. Come ripeto, anche se non so se quella persona fosse malata, lei mi ha ripetuto tante volte di no, ma non vorrei che un'unica stupidata mi abbia rovinato la vita!!! LA ringrazio di nuovo per il Suo tempo...

granata
Messaggi: 88
Iscritto il: 2 marzo 2013, 15:42

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da granata » 4 luglio 2014, 12:46

Allora per prima cosa il rapporto che hai avuto non lo considererei a rischio se non rischio teorico per il sesso orale che tu da attivo ai praticato.
Ripeto che trattasi più che altro di un rischio teorico o davvero basso come puoi leggere il altri topic già aperti e a cui il medico ha risposto.
Anche l'ultimo tuo atteggiamento descritto (masturbazione reciproca con orgasmo e sperma) NON è a rischio Hiv.
I sintomi da te descritti NON sono collegabili ad una infezione da Hiv ma solo stress e nervoso.
Stai tranquillo ciao

glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 4 luglio 2014, 12:58

Grazie tanto Granata...non sai come mi fa stare bene quello che mi hai scritto.....Quante ne fa il bere!!!! Giuro d'ora in poi di non fare più stupidaggini,anche se questa era la prima e soprattutto giuro di aiutare la causa dell'anlaids e di cercare di entrarci attivamente, anche se con il lavoro che faccio a volte non ho neanche tempo di giocare con mio figlio!!!!! Comunque economicamente sicuramente!!!!

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da dottor_Baldasso » 7 luglio 2014, 13:42

L'unico aspetto di rischio teorico è legato al sesso orale attivo. Per questa esposizione si parla di plausibilità biologica cioè in linea teorica c'è contatto tra due mucose sensibili ma l'infezione in questa modalità in realtà non si riscontra. Quindi puoi stare tranquillo anche se il test viene consigliato comunque per la plausibilità biologica. La masturbazione non è a rischio a meno che non ci sia stata eiaculazione da parte sua direttamente sul tuo glande

glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 8 luglio 2014, 10:25

Grazie dottore. Ma due cose: la prima è: cosa è la plausibilità fisica? E seconda, come le ho detto non c'è stata una eiaculazione diretta, ma lui ha eiaculata e quindi il suo seme è andato sulla mia mano e con la stessa mano, subito dopo, senza pulirmi, mi sono masturbato io fino a eiaculare!! Aspetto ansioso la sua risposta!! Grazie per la disponibilità!!!

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da dottor_Baldasso » 9 luglio 2014, 18:42

La plausibilità biologica è appunto quel concetto che ho esposto. C'è contatto tra due mucose che sono permeabili quindi in teoria il contagio potrebbe essere possibile, ma in realtà questo non si verifica. Quindi è un concetto teorico di rischio che però non trova riscontro nella realtà. Il contatto indiretto che riporti invece on è a rischio a meno di ingenti quantità di sperma sulla tua mano che però mi pare di capire non ci fossero ma più probabilmente si trattava di scarsa quantità

glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 10 luglio 2014, 1:20

Dottore quindi secondo lei posso stare tranquillo? E allora perchè sono due settimane che ho la bocca con bolle e ho la gola sempre più infiammata? Mi sembra di aver letto che questo accade come primi sintomi della malattia. dottore io sto morendo...sono settimane che non vivo più!!!!

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da dottor_Baldasso » 10 luglio 2014, 7:10

Mi pare di aver già risposto...

glopien
Messaggi: 17
Iscritto il: 3 luglio 2014, 13:50

Re: per il dottor Baldasso

Messaggio da glopien » 11 luglio 2014, 11:18

Grazie dottore,è stato davvero gentile.....Buona giornata

Rispondi