Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 23 marzo 2013, 18:17

Salve ragazzi Vorrei porvi il mio problema...Sono stato fidanzato 2 mesi con una ragazza ,all'inizio del 2 mese abbiamo iniziato ad avere rapporti non protetti, alla fine le cose non sono andate bene e ci siamo lasciati..ora che ci penso chi mi garantisce che lei sia sieronegativa?comunque ho fatto un test a 78 giorni dall'ultimo rapporto All'Asl con prescrizione del mio medico HIV 1-2 (ag p24/ab91) che vuol dire? il risultato con questa metodologia di ricerca sarà attendibile? volevo inoltre informarvi che il giorno dopo dell'ultimo rapporto ho iniziato avere febbre per 2 settimane poi mal di gola e mi è stata diagnosticata tramite monotest la mononucleosi..e volevo chiedere se questo influisce sul test..
Una piccola scaletta per farvi capire bene
-rapporti scoperti con la mia ex ragazza per un mese
-ultimo rapporto , poi comparsa la mononucleosi che mi dura 30 giorni circa
-Test all'Asl con impegnativa del medico Hiv 1-2 (ag p24/ab91) dopo 78 giorni dall'ultimo rapporto
-attendo referti
Grazie della disponibilità

kaka86
Messaggi: 131
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 16:12

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da kaka86 » 23 marzo 2013, 19:16

tranquillo , i dodici giorni che restano per arrivare a 90 non cambieranno l'esito , ma le linee guide prevedono un controllo a 30 e 90 giorni...gia a 30 giorni il risultato e' attendibile e non cambia mai a 90 , figuriamoci a 78 giorni..!

Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 23 marzo 2013, 19:55

Grazie di avermi spiegato.. Che vuol dire Hiv 1-2 (ag p24/ab91) sull'impegnativa? e un test attendibile?
Ps: la mononucleosi può aver rallentato la formazione di anticorpi all'hiv?

kaka86
Messaggi: 131
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 16:12

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da kaka86 » 24 marzo 2013, 3:26

non ripetermi pero' se attendibile ho gia' risposto e non posso ripetermi all'infinito , e' un test di 4 generazione ag sta per antigene ab sta per anticorpi , il test ricerca anche l'antigene che compare prima degli anticorpi ma dopo un mese ha la stessa attendibilita' di un test di 3 generazione che ricerca i soli anticorpi , e comunque la mononucleosi non rientra in quelle malattie che ritardano la formazione degli anticorpi!

Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 24 marzo 2013, 11:13

Hai ragione scusami, non volevo ripeterti, molto molto gentile :) Un'ultima cosa se posso, poi aspetterò l'esito degli esami, due giorni dopo dell'esame ho iniziato avvertire dolore ai linfonodi sotto il mento e sotto un'ascella..e ieri sera ho dolore alle gambe...Posso essere sintomi tardivi? il test fatto due giorni prima quando non avevo sintomi sarà comunque atttendibile? grazie vi farò sapere come andrà

kaka86
Messaggi: 131
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 16:12

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da kaka86 » 24 marzo 2013, 14:05

sintomi dopo 8 mesi??? assolutamente no !

Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 24 marzo 2013, 14:09

8 mesi? No il test l'ho fatto sei giorni fa..martedì (78 giorni dall'ultimo rapporto)..e due giorni dopo ho iniziato avere questi sintomi forse causati dallo stress...

kaka86
Messaggi: 131
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 16:12

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da kaka86 » 24 marzo 2013, 15:54

scusami ho confuso post...stai tranquillo i sintomi se ci sono ci sono tra la seconda e 4 settimana

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da dottor_Baldasso » 26 marzo 2013, 16:52

La mononucleosi potrebbe dare un falso postitivo che sarebbe copmunque verificato dal test di conferma che in tal caso verrebbe automaticamente eseguito. Per cui sarà un test affidabile. Il test da te effettuato è di 4^ generazione e quindi un po' inutile alla tempistica da te riportata, sarebbe stato sufficiente uno di terza, ma di sicuro il test che hai effettuato non è inferiore a nessun altro.

Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 26 marzo 2013, 19:55

L'importante che se è di 4 generazione sia attendibile...POsso chiederle perchè potrebbe dare falso positivo? il test è stato fatto 1 mese e 19 giorni dalla fine della mononucleosi..

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da dottor_Baldasso » 27 marzo 2013, 19:44

Con una distanza tale non dovrebbe esserci rischio di falso positivo. I falsi positivi possono essere scaturiti dall'interazione tra anticorpi prodotti per una patologia infettiva e test che rilevano la presenza di anticorpi. Proprio per evitare di perdere dei casi di persone sieropositive, questi test hanno alta sensibilità ma bassa specificità cioè difficile che scappi un sieropositivo ma ti dicono che sono sieropositive anche persone che in realtà sono sieronegative. Questo avviene comunque fortunatamente in una bassa percentuale di casi e soprattutto se ci sono fattori concomitanti di produzione di anticorpi. In ogni caso, proprio per questa peculiarità, tutti i test di screening positivi vengono poi verificati da un tet di conferma che non risente di queste variazioni ma è altamente specifico per HIV

Gospel
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 marzo 2013, 18:03

Re: Test a 78 giorni, Dottori e non solo

Messaggio da Gospel » 28 marzo 2013, 20:16

Risultati a 78 giorni dall'ultimo rapporto esito negativo, io direi di farmi la mia vita e non pensarci più e la prossima volta stare più attento..

Rispondi