Ferita accidentale

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Cristian
Messaggi: 7
Iscritto il: 3 aprile 2012, 4:16

Ferita accidentale

Messaggio da Cristian » 20 marzo 2013, 23:15

Salve dottore,vorrei un parere riguardo questo episodio accadutomi.Mi trovavo al lavoro,un mio collega mi ha passato un piatto avvolto nella carta stagnola(alluminio).Io aprendolo scartando la carta stagnola mi sono procurato un taglietto sanguinante sul dito.Il problema e' che anche questo mio collega aveva un taglio sul dito sanguinante.Volevo chiedere se e' presente un rischio per hiv, questo tipo di ferite permettono l'accesso del virus?

kaka86
Messaggi: 131
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 16:12

Re: Ferita accidentale

Messaggio da kaka86 » 21 marzo 2013, 2:10

il mio consiglio e' di parlarne di queste paure con un psicologo , l'hiv non si prende cosi , a parte che sembra un racconto da *** oscar la carta stagnola il sangue tuo del tuo amico ma dai se vivete con queste paure sappiate che rischiate di prendere l'hiv 39203203209 volte al giorno non vivete cosi vivete male , dai !!!!

Qiang-shen-gong

Re: Ferita accidentale

Messaggio da Qiang-shen-gong » 21 marzo 2013, 12:36

Cristian ha scritto:
> Salve dottore,vorrei un parere riguardo questo episodio accadutomi.Mi
> trovavo al lavoro,un mio collega mi ha passato un piatto avvolto nella
> carta stagnola(alluminio).Io aprendolo scartando la carta stagnola mi sono
> procurato un taglietto sanguinante sul dito.Il problema e' che anche questo
> mio collega aveva un taglio sul dito sanguinante.Volevo chiedere se e'
> presente un rischio per hiv, questo tipo di ferite permettono l'accesso del
> virus?
Perdonami,ma intagliate l'acciaio al lavoro?Se il tuo collega al lavoro ti ha passato un piatto di alluminio,e'in re ispa che nn poteva avere un taglio sanguinante.Non conosco in onesta'soggetti che in presenza di lesioni evidenti su falangi,vadano in mensa a passar piatti.Perche'ci possa essere un fattore di esposizione vero,occorre un contatto diretto e continuativo tra ferite sanguinanti,dve per ferita abbia ad intendersi lesione evidente con evidente perdita ematica.Sul tuo piatto c'era sangue?Immagino di no.Pratico arti marziali e combatto in palestra con una certa violenza.Capita spesso di farsi male...ma in onesta'rischi nn ne vedo.Una piccola lesione...in contatti fortuiti nn costitusce rischio ne'per Hiv ne'per hcv.Una colluttazione in presenza di sangue significativo invece assume un significato.In attesa della risposta del tecnico,direi che puoi inquadrare l'evento come non significativo.

Cristian
Messaggi: 7
Iscritto il: 3 aprile 2012, 4:16

Re: Ferita accidentale per il dottore

Messaggio da Cristian » 22 marzo 2013, 20:29

Si tratta di una cucina,il mio collega si e' ferito il dito con un coltello e,visto il casino che c'era,non si e' fermato a mettersi un cerotto.Certo non si trattava di una ferita da andare al pronto soccorso!Comunque il suo sangue e' finito sulla carta stagnola,con la quale io accidentalmente mi sono tagliato,con fuoriuscita di sangue.Ho sciacquato e messo un cerotto.Vorrei sapere se questo episodio puo' essere a rischio di Hiv o epatiti.Grazie dottore

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Ferita accidentale

Messaggio da dottor_Baldasso » 23 marzo 2013, 3:48

Dubito che tu ti sia tagliato esattamente nel punto in cui il tuo amico aveva sanguinato. E oltretutto non credo proprio si trattasse di quantità di sangue importanti e perciò non ancora, almeno parzialmente, essicate

Qiang-shen-gong

Re: Ferita accidentale per il dottore

Messaggio da Qiang-shen-gong » 23 marzo 2013, 17:34

Cristian ha scritto:
> Si tratta di una cucina,il mio collega si e' ferito il dito con un coltello
> e,visto il casino che c'era,non si e' fermato a mettersi un cerotto.Certo
> non si trattava di una ferita da andare al pronto soccorso!Comunque il suo
> sangue e' finito sulla carta stagnola,con la quale io accidentalmente mi
> sono tagliato,con fuoriuscita di sangue.Ho sciacquato e messo un
> cerotto.Vorrei sapere se questo episodio puo' essere a rischio di Hiv o
> epatiti.Grazie dottore
Ammettendo la tua dinamica,sarebbe cmq un contatto indiretto.Sangue che finisce sulla stagnola che poi ferisce il mio dito.Manca il salto diretto.Questo per l'hiv.Per l'hcv e'un contatto che ha scarso significato,perche'nn e'un contatto profondo.Non vedo il senso della tua preoccupazione.

Cristian
Messaggi: 7
Iscritto il: 3 aprile 2012, 4:16

Re: Ferita accidentale per il dottore

Messaggio da Cristian » 23 marzo 2013, 20:16

La ringrazio per la risposta dottore. Mi perdoni se la disturbo ancora ma non mi e' chiara la seconda parte della risposta: non essendoci quantita' di sangue importanti si esclude il rischio?La mia ferita non era profonda,ma un taglio superficiale.In pratica posso evitare di eseguire il test per hiv ed epatiti? Grazie mille e tanti complimenti

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Ferita accidentale

Messaggio da dottor_Baldasso » 26 marzo 2013, 16:47

A mio avviso puoi tranquillamente fare a meno di effettuare alcun test

Rispondi