MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Bloccato
Gin 98
Messaggi: 4
Iscritto il: 31 luglio 2020, 9:51

MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Gin 98 » 31 luglio 2020, 10:02

Buongiorno Dott., avrei bisogno di un'informazione, ieri mi sono recata ad effettuare un prelievo di routine del sangue in ospedale dato che sono in gravidanza. Siccome sto molto attenta alle norme di igiene, ho chiesto all'infermiera se poteva disinfettarsi le mani e mettere dei guanti puliti, cosa che lei ha prontamente fatto. A questo punto stendo il braccio, l' infermiera mette il laccio e prende la siringa, toglie il beccuccio all'ago, ma poi si accorge di non aver calzato bene i guanti e allora posa la siringa sul tavolo del prelievo senza rimettere il cappuccio, si aggiusta i guanti, riprendere la siringa e mi effettua il prelievo. I miei dubbi sono se con questa modalità posso aver contratto HIV o epatite B o C...dato che lei non ha reinserito il tappo all'ago, ma ha poggiato la siringa per alcuni secondi sul tavolo... Se ci fossero state delle micro tracce di sangue sul piano, posso essere a rischio? Mi aiutate a chiarire. Sono molto in ansia. Grazie infinite.

Tex83
Messaggi: 8552
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Tex83 » 31 luglio 2020, 12:00

NESSUN RISCHIO!
Si informi sulle modalità di trasmissione del virus HIV leggendo le nostre FAQ: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Gin 98
Messaggi: 4
Iscritto il: 31 luglio 2020, 9:51

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Gin 98 » 31 luglio 2020, 23:34

Grazie infinite per la celere risposta Sig. Tex83. Una precisazione: sul tavolo del prelievo dove l'infermiera ha poggiato la mia siringa senza tappo prima del prelievo, in genere ci vengono poggiate le fiale riempite di sangue dei pazienti, se ci fossero state delle tracce ematiche e l'ago viene in contatto con esse, il rischio di HIV e epatiti può esistere o anche in questo caso no? La siringa appoggiata aperta sul tavolo secondo lei tocca solo il corpo in plastica o anche l'ago stesso? La ringrazio ancora per la cortesia e gentilezza.

Gin 98
Messaggi: 4
Iscritto il: 31 luglio 2020, 9:51

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Gin 98 » 2 agosto 2020, 0:53

Come mai gentile Sig. tex83 non ha risposto al mio ultimo quesito? Avrei cortesemente bisogno di un suo parere. La ringrazio.

Casalingo
Messaggi: 10
Iscritto il: 29 luglio 2020, 16:11
Località: Milano

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Casalingo » 3 agosto 2020, 11:34

Ciao Gin, considera che quando si fanno i prelievi, il tubicino che esce dall'ago butterfly viene collegato direttamente alle provette.
Premesso che il virus dell'HIV, come avrai visto dalle FAQ, non sopravvive a lungo all'aria, mi risulterebbe particolarmente strano che in un centro prelievi, un operatore:
1. Non pulisca del sangue qualora "sporchi" la postazione
2. Poggi deliberatamente un ago su del sangue che avrebbe dovuto pulire nel caso si fosse verificato un incidente

La tua preoccupazione mi sembra assolutamente irrealistica, ritengo la valutazione su dove/come poggi la siringa poco utile

Gin 98
Messaggi: 4
Iscritto il: 31 luglio 2020, 9:51

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Gin 98 » 3 agosto 2020, 13:47

Grazie mille per la risposta, vorrei precisare che non era un ago Butterfly con il tubicino, ma la siringavl senza tubicino quella dove ci si attacca dietro la provetta. È comunque impossibile una contaminazione? Non devo fare esami del sangue o controlli?

Tex83
Messaggi: 8552
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: MODALITÀ DUBBIE PRELIEVO DEL SANGUE

Messaggio da Tex83 » 3 agosto 2020, 14:11

Basta così: è già stata data una risposta definitiva.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Bloccato