La ricerca ha trovato 8885 risultati

da Tex83
25 giugno 2017, 12:42
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contatto indiretto con occhio
Risposte: 2
Visite : 1212

Re: Contatto indiretto con occhio

Ciao, poiché ci sia rischio è necessario un contatto mucosa/ abbondante liquido biologico fresco. Nei casi che descrivi manca l'elemento della "quantità ", e nel primo caso il contatto è mediato da una mano. Secondo il mio parere quindi non si configura rischio
da Tex83
25 giugno 2017, 12:15
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Scusate
Risposte: 3
Visite : 871

Re: Scusate

La risposta la hai data nelle premesse: ipocondria pura. Ovviamente non vi è alcun rischio
da Tex83
24 giugno 2017, 21:18
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Dubbio contagio taglio!
Risposte: 5
Visite : 1042

Re: Dubbio contagio taglio!

Ciao, se conduci una vita sessuale attiva, un test periodico può essere consigliabile. Sicuramente non in relazione a questo episodio poiché non vi è stato alcuno scambio di fluidi corporei o contatto tra mucose e quindi è a rischio zero
da Tex83
24 giugno 2017, 17:14
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Dubbio contagio taglio!
Risposte: 5
Visite : 1042

Re: Dubbio contagio taglio!

nessun rischio
da Tex83
24 giugno 2017, 15:40
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contatto indiretto + extra
Risposte: 7
Visite : 1877

Re: Contatto indiretto + extra

Ciao, non hai corso alcun rischio
da Tex83
23 giugno 2017, 20:34
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: I sintomi di infezione vengono a tutti?
Risposte: 2
Visite : 903

Re: I sintomi di infezione vengono a tutti?

Ciao, i sintomi sono presenti in oltre la metà dei casi ma ve ne sono di totalmente asintomatici. I sintomi si presentano di solito in maniera associata ma ogni persona può presentare variabilità. Proprio per questo l'unico strumento per eseguire una diagnosi è il test.
da Tex83
23 giugno 2017, 19:34
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: rapporto anale non protetto
Risposte: 16
Visite : 9973

Re: rapporto anale non protetto

Ciao, il valore di riferimento è quello desiderabile. A 34 giorni non è definitivo ma estremamente attendibile
da Tex83
23 giugno 2017, 15:11
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Aiuto!!
Risposte: 9
Visite : 4338

Re: Aiuto!!

Ciao, il test definitivo è a 40 giorni, se di 4^ generazione.
Un test a 31 giorni presenta già una discreta affidabilità e può tranquillizzare.
da Tex83
23 giugno 2017, 14:58
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Informazione
Risposte: 4
Visite : 1078

Re: Informazione

Ciao, non vedo rischi per malattie infettive.
da Tex83
23 giugno 2017, 14:57
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Dubbio epidemiologico
Risposte: 4
Visite : 1011

Re: Dubbio epidemiologico

Ciao, esistono anche sporadici casi di contagio occupazionale. Il "contagio ambientale accidentale", per riportare le tue parole, non esiste: il virus all'esterno del corpo umano perde il potere di infettare in pochi secondi, quando si tratta di quantità di sangue ridicole come quelle che possono de...
da Tex83
23 giugno 2017, 14:41
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Informazione
Risposte: 4
Visite : 1078

Re: Informazione

Anche tu, come altre persone, esponi situazioni surreali che connotano o la voglia di prendere in giro, o la scarsa informazione e la non voglia di informarsi, o un disturbo ossessivo e totalmente irrazionale legato al pensiero dell'hiv.
I contatti indiretti non espongono mai a rischio. ciao.
da Tex83
23 giugno 2017, 14:26
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Aiutatemi
Risposte: 3
Visite : 1000

Re: Aiutatemi

Io non so cosa voglia dire essere effetti da un disturbo ossessivo compulsivo, ma so cosa vuol dire essere affetti da aids.
La raccomandazione è la solita, intraprendere un percorso che ti possa aiutare a sconfiggere una paura che non ha senso di esistere.
da Tex83
23 giugno 2017, 14:23
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contatto con signore hiv fase terminale
Risposte: 7
Visite : 1830

Re: Contatto con signore hiv fase terminale

Ciao, ribadisco il NO assoluto. La supposizione che sia terminale, presuppone una corretta diagnosi effettuata, e quindi un trattamento farmacologico che abbassi la carica virale. Solitamente si muore per infezioni opportunistiche che poco hanno a che vedere con la presenza di una elevata quantità d...
da Tex83
23 giugno 2017, 14:19
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Lametta
Risposte: 12
Visite : 2243

Re: Lametta

Secondo me, no, ma attendi l'opinione della dottoressa