La ricerca ha trovato 10016 risultati

da Tex83
4 dicembre 2021, 17:21
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rash cutaneo
Risposte: 1
Visite : 88

Re: Rash cutaneo

Buonasera, da quanto descrive ha avuto più rapporti a rischio non solo per HIV, ma per tutte le principali MST. Purtroppo devo comunicarle che i cosiddetti "sintomi da sieroconversione" non esistono, o meglio sono sono tipizzabili e descrivibili. In alcuni casi si limitano ad un semplice mal di gola...
da Tex83
3 dicembre 2021, 16:35
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Dubbio interferenza test hiv
Risposte: 2
Visite : 106

Re: Dubbio interferenza test hiv

No assolutamente, dopo 2 anni il test HIV è definitivo a prescindere dalla generazione utilizzata.
Le consiglio però, se non ha mai fatto uno screening specifico, di fare i test per tutte le MST perché alcune possono rimanere anche latenti e asintomatiche e dare comunque problemi nel lungo termine.
da Tex83
3 dicembre 2021, 9:35
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: PEP dopo preservativo rotto - ATTIVO con travestito
Risposte: 3
Visite : 336

Re: PEP dopo preservativo rotto - ATTIVO con travestito

Lei ha avviato una PEP (anche se non era strettamente raccomandata) entro i tempi previsti dal protocollo, e la sta seguendo scrupolosamente. Non ha senso parlare di sieroconversione, perché non è un evento previsto, ammesso inoltre che lei abbia corso un rischio. Si è risposto da solo: lei manifest...
da Tex83
2 dicembre 2021, 16:56
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Interpretazione test
Risposte: 1
Visite : 89

Re: Interpretazione test

Le ho già detto che questo forum si occupa di HIV, e non di sifilide. I test treponemici/non treponemici per sifilide sono considerabili come definitivi a 45/50 giorni, MA dipendono dalla presenza o meno di sintomi compatibili. Per questa ragione non è possibile fare valutazioni basandosi SOLO sui t...
da Tex83
2 dicembre 2021, 16:53
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Sanitario preoccupato
Risposte: 1
Visite : 92

Re: Sanitario preoccupato

Da quanto descrive non ha corso alcun rischio per HIV (mancano del tutto i presupposti del contatto diretto con un liquido potenzialmente infettivo, fresco, in quantità significativa), anzi, non ha nemmeno idea delle modalità di trasmissione reali del virus. Per questo credo che sarebbe opportuno le...
da Tex83
2 dicembre 2021, 10:19
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: preservativo rotto
Risposte: 3
Visite : 151

Re: preservativo rotto

No si è spiegato benissimo
da Tex83
1 dicembre 2021, 14:48
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Morsi
Risposte: 2
Visite : 112

Re: Morsi

No. Dovrebbe informarsi sulle modalità di trasmissione del virus HIV ( https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere ) ed evitare queste situazioni per a sua tranquillità.
da Tex83
1 dicembre 2021, 14:47
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contagio Hiv e test mylan
Risposte: 7
Visite : 334

Re: Contagio Hiv e test mylan

Io non l'ho mai detto, questo forum si occupa in via esclusiva di HIV.
HCV è un virus non a prevalente diffusione sessuale, per HBV non mi sento di escludere un rischio. Probabilmente se l'avesse contratta non avrebbe un titolo anticorpale assente a oltre 60 gg
da Tex83
1 dicembre 2021, 11:11
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rapporto a rischio?
Risposte: 4
Visite : 138

Re: Rapporto a rischio?

No, il test va fatto non prima di 40 giorni, altrimenti va ripetuto. Fare il test più volte significa: - spendere soldi inutilmente se si fa privatamente o farli spendere al SSN se si va nel pubblico; - caricarsi di stress inutile legato a dover attendere più esiti e recarsi più volte in ambulatori....
da Tex83
1 dicembre 2021, 9:36
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Dubbio dopo 4 mesi fatto il test
Risposte: 1
Visite : 86

Re: Dubbio dopo 4 mesi fatto il test

I suoi test sono negativi e definitivi oltre ogni ragionevole dubbio.
Non c'è alcuna ragione per ripetere i test.
da Tex83
1 dicembre 2021, 9:36
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rapporto a rischio?
Risposte: 4
Visite : 138

Re: Rapporto a rischio?

Buongiorno, da quanto riferisce ha avuto un rapporto occasionale in cui il suo glande è venuto a stretto contatto col glande di un altro partner, e non è possibile escludere la presenza di secrezioni. Ritengo che viste le circostanze globali il rischio per HIV sia da considerarsi molto basso, mentre...
da Tex83
1 dicembre 2021, 9:31
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: preservativo rotto
Risposte: 3
Visite : 151

Re: preservativo rotto

Da quanto riferisce il glande non è venuto a contatto con le mucose del partner, quindi non c'è alcun rischio per HIV.
Se ha una vita sessuale attiva, è raccomandato uno screening generale periodico ogni 6-12 mesi.
da Tex83
30 novembre 2021, 16:24
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contagio Hiv e test mylan
Risposte: 7
Visite : 334

Re: Contagio Hiv e test mylan

Come già detto non deve fare esami particolari; è buona cosa fare un richiamo per HBV.
Ovviamente se questa "pratica" è abituale il discorso è diverso e lei deve testarsi per tutte le IST a cadenza regolare ed evitare i rapporti non protetti.
da Tex83
29 novembre 2021, 15:02
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Congiuntiva oculare
Risposte: 1
Visite : 101

Re: Congiuntiva oculare

Non rispondiamo a questo tipo di domande: https://www.anlaidsonlus.it/forum/viewt ... =1&t=37537
da Tex83
29 novembre 2021, 9:22
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: 89 giorni negativo?
Risposte: 4
Visite : 194

Re: 89 giorni negativo?

Io non la conosco, è ovvio che non posso aiutarla in tal senso.
Ribadisco che il suo test non necessita ripetizione.