La ricerca ha trovato 8698 risultati

da Tex83
18 settembre 2020, 17:39
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: PEP
Risposte: 7
Visite : 339

Re: PEP

Può al limite influenzare la terapia (ma non vi sono evidenze scientifiche "forti" e dipende dai farmaci assunti); NON influenza di certo il test.
Lei avrebbe già dovuto fare il test definitivo.
da Tex83
18 settembre 2020, 17:38
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: TEST RAPIDO COVID
Risposte: 1
Visite : 92

Re: TEST RAPIDO COVID

Buongiorno, da quanto descrive non ha corso alcun rischio per HIV, ma ha corso rischi per numerose MST comprese sifilide, HPV, gonorrea, mollusco contagioso. Inoltre ha del tutto vanificato il test rapido appena fatto, avendo corso rischi elevati per coronavirus. Ricordiamo che in questo periodo di ...
da Tex83
18 settembre 2020, 6:47
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contagio con test negativo
Risposte: 2
Visite : 120

Re: Contagio con test negativo

L'utente viene bannato per l'utilizzo di cloni.
da Tex83
18 settembre 2020, 6:46
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Valutazione rischio corso
Risposte: 1
Visite : 97

Re: Valutazione rischio corso

Da una verifica amministrativa lei risulta il clone dell'utente faffo, ragione per cui banno immediatamente le utenze.
da Tex83
17 settembre 2020, 21:54
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Contagio con test negativo
Risposte: 2
Visite : 120

Re: Contagio con test negativo

Certo che sì, i tempi di diffusione sistemica del virus sono decisamente più veloci da quelli di detezione degli anticorpi da parte dei test. Non capisco cosa ci sta alla base di questa domanda: i rapporti occasionali devono essere protetti da preservativo così come quelli in coppia, qualora non si ...
da Tex83
17 settembre 2020, 15:00
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rischio contagio e pep
Risposte: 2
Visite : 88

Re: Rischio contagio e pep

No, non è indicata. Visto il bassissimo rischio corso per HIV (ma elevato per altre MST, come gonorrea, sifilide, herpes genitale, HPV...) è consigliato un solo test HIV, di quarta generazione, a 40 giorni. Ovviamente essendo in periodo di emergenza sanitaria lei ha corso un rischio elevato anche pe...
da Tex83
17 settembre 2020, 9:46
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Aiuto...paura di contagio
Risposte: 1
Visite : 82

Re: Aiuto...paura di contagio

Da quanto descrive non ha corso alcun rischio per HIV.
Per motivi igienici e per evitare contaminazioni sarebbe comunque bene evitare situazioni come quella descritta.
da Tex83
17 settembre 2020, 9:44
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Possibile contagio?
Risposte: 3
Visite : 111

Re: Possibile contagio?

Nel suo caso i protocolli NON prevedono la PEP.
Il test in molti posti è ad accesso libero, ma con l'emergenza coronavirus è stato introdotto un contingentamento degli accessi, e quindi una prenotazione.
Il consiglio è di informarsi telefonando direttamente presso l'Ospedale di riferimento.
da Tex83
17 settembre 2020, 6:04
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Possibile contagio?
Risposte: 3
Visite : 111

Re: Possibile contagio?

Buongiorno, poiché parla di inizio di penetrazione, e di glande che è "entrato", non è possibile escludere del tutto un rischio per HIV. Per questo motivo è consigliato un test di quarta generazione a 40 giorni dal fatto. Le ricordo che il rapporto è inoltre a rischio per sifilide, HPV, herpes genit...
da Tex83
16 settembre 2020, 18:19
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Buonasera a tutti
Risposte: 4
Visite : 117

Re: Buonasera a tutti

Sarebbe meglio all'ospedale, proprio perché lì ha fatto il tutto. Le consiglio di telefonare per informarsi: negli ospedali è possibile accedere in tutta sicurezza e non mi risulta che al momento queste prestazioni (in generale) siano sospese. In ogni caso quanto descrive è estremamente improbabile ...
da Tex83
16 settembre 2020, 18:07
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Buonasera a tutti
Risposte: 4
Visite : 117

Re: Buonasera a tutti

Buonasera, lei deve fare il test conclusivo della PEP (ovviamente quando non avrà più febbre).
Il test NON sarà influenzato dalla sua condizione attuale, che deve comunque riferire al medico di base al più presto.
da Tex83
16 settembre 2020, 7:38
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Test hiv non reattivo a 32 giorni
Risposte: 5
Visite : 166

Re: Test hiv non reattivo a 32 giorni

certo che è di quarta generazione. Le ho cancellato la foto perché non sono consentite immagini. Confermo che il risultato è estremamente attendibile ma il rispetto dei protocolli ne impone la ripetizione.
da Tex83
15 settembre 2020, 20:03
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Test hiv non reattivo a 32 giorni
Risposte: 5
Visite : 166

Re: Test hiv non reattivo a 32 giorni

Il suo test è abbastanza affidabile, ma deve essere ripetuto per sicurezza decorsi 40 giorni. Noi di solito indichiamo un unico test e riteniamo che i test multipli siano da evitare.
da Tex83
15 settembre 2020, 18:58
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Puntura accidentale con ago in spiaggia
Risposte: 2
Visite : 104

Re: Puntura accidentale con ago in spiaggia

Nessun rischio: è scritto chiaramente anche nella ns FAQ n.6: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere
che in altre occasioni le abbiamo chiesto di LEGGERE!
da Tex83
15 settembre 2020, 12:48
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rischio di aver contratto hiv
Risposte: 2
Visite : 163

Re: Rischio di aver contratto hiv

I rapporti sessuali protetti (come il suo) non comportano rischi per HIV.
Il pensare che il preservativo si sia rotto, in assenza di riscontri, è irrazionale.
Si informi sulle modalità di trasmissione del virus HIV leggendo le nostre FAQ: https://www.anlaidsonlus.it/cosa-devi-sapere