Scoperto nuovo ceppo hiv

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
linfocita90
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 ottobre 2019, 12:04

Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da linfocita90 » 7 novembre 2019, 9:56

Buongiorno.
La notizia di stamattina afferma che è stato scoperto un nuovo ceppo del gruppo M. A questo punto, visti i miei numerosi sintomi avuti con test negativi... come si fa a star tranquilli?

Tex83
Messaggi: 8885
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da Tex83 » 7 novembre 2019, 10:20

Buongiorno, la invito a CESSARE IMMEDIATAMENTE ogni discussione che possa contenere toni allarmistici.
La comparsa di un nuovo ceppo NON SIGNIFICA che il test non sia perfettamente in grado di rilevarlo al pari degli altri.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

linfocita90
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 ottobre 2019, 12:04

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da linfocita90 » 7 novembre 2019, 10:27

Hai ragione tex83, ma dalla abbott lab affermano che "può essere una vera sfida per i test diagnostici". Basta cercare sul web un minuto.
Ho avuto un rischio altissimo con tutti i sintomi immaginabili e conta dei cd4 molto al di sotto del minimo e io dovrei starmene traqnuillo?

nick9090
Messaggi: 172
Iscritto il: 16 maggio 2018, 0:05

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da nick9090 » 7 novembre 2019, 11:04

Leggi bene le note scientifiche e ti accorgerai che questo sottotipo è classificato come HIV 1. Quindi sicuramente rilevabile con i test in uso.

linfocita90
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 ottobre 2019, 12:04

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da linfocita90 » 7 novembre 2019, 11:42

Le ho lette, come ho letto l intervista a Mary rodgers della abbott, in cui afferma quello ho sceitto sopra. Inoltre leggo che questo è stato identificato tramite "tecniche di bioinformatica" da un campipne del 2001.

Non voglio spaventare nessuno, e voglio credere che il test che ho fatto avrebbe rilevato una eventuale variante, ma mi sembra giusto che uno possa farsi venire un dubbio visto che comunque in gioco c è la propria vita e quella altrui.

Tex83
Messaggi: 8885
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da Tex83 » 7 novembre 2019, 11:46

Nell'attesa della risposta della DOTTORESSA comunico che cancellerò interventi successivi a questo.
Al momento non vi è alcun motivo di allarme in quanto si parla di ceppo rarissimo, perfettamente compatibile con le tecniche di rilevazione attuali (test di terza o quarta generazione).
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da Claudia Balotta » 8 novembre 2019, 15:13

Buon pomeriggio,
innanzitutto il nuovo ceppo è stato isolato nella Repubblica Democratica del Congo in un programma di prevenzione della trasmissione madre-figlio ovvero E' STATO RILEVATO CON COMUNI TEST IN USO. La novità è rappresentata dal fatto che l'intero genoma sequenziato ha mostrato livelli di divergenza dagli altri ceppi circolanti ma questo NON implica che la risposta anticorpale a questo ceppo sia diversa dagli altri ceppi di HIV-1 gruppo M (il più diffuso nel mondo) a cui esso stesso appartiene.

Inoltre, in attesa di leggere i dettagli del lavoro pubblicato su Journal of AIDS le rispondo con le autorevole parere di Giuseppe Ippoplito, Direttore Scientifico dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma "Abbiamo tutte le competenze e le conoscenze per gestire una scoperta del genere ora ad esempio bisognerà capire se il nuovo sottotipo era già circolante o se è il frutto di una mutazione, e se i test diagnostici attuali sono sufficienti a trovarlo, ma non c'è nessun motivo di allarme, basti pensare che ne sono stati trovati solo tre campioni finora".
La scoperta ha un valore soprattutto per la ricerca.

Claudia Balotta

nsplmaff
Messaggi: 36
Iscritto il: 3 settembre 2019, 21:58

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da nsplmaff » 8 novembre 2019, 15:41

Creare questo allarmismo per nulla non ha alcun senso. Rilevati 3 casi. I test funzionano perfettamente.

pensieroso82
Messaggi: 67
Iscritto il: 5 settembre 2018, 9:05

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da pensieroso82 » 8 novembre 2019, 19:29

In relazione all’intervento del direttore dello spallazzani
Cosa si intende per fini diagnostici?
Che l’infezione si rileva con i test attuali ma bisogna valutare la corretta valutazione del ceppo? Oppure si mette in dubbio la rilevabilità dell’infrazione con i test in uso?
Grazie

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da Claudia Balotta » 11 novembre 2019, 12:35

I TEST IN USO SONO IN GRADO RILEVARE TUTTI I CEPPI DI HIV-1 DEL GRUPPO M che include il nuovo ceppo isolato.
Claudia Balotta

Leoleo
Messaggi: 65
Iscritto il: 21 dicembre 2017, 20:21

Re: Scoperto nuovo ceppo hiv

Messaggio da Leoleo » 11 novembre 2019, 12:57

Buongiorno ,dalle notizie che ho letto e da quello che ha scritto proprio la dottoressa ho capito che: il terzo caso di nuovo ceppo risale ad un campione molto datato successivamente con tecnologie moderne hanno constatato ora che è equivalente agli altri due precedenti,fin qui ok ,quello che non capisco è il fatto che si sostiene che è stato scoperto con normalissimi test,ma poi si sottolinea il fatto che bisogna comunque vedere se i test in circolazione sono efficaci per la rivelazione dello stesso.Quello che penso io che in congo per il progetto '' trasissione mamma bambino '' abbiamo usato dei test con reagenti differenti ed a oggi non si puo ancora sapere con certezza se sono dei casi isolati oppure no,questo però è il mio punto di vista molto probabilmente sbagliato per le scarse conoscenze che ho,però qualcosa che non fila dalle notizie secondo me c'è,grazie

Rispondi