Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio caso

Il progetto SAFESEX (http://www.safesexedu.com) aiuta i giovani europei a sviluppare un atteggiamento positivo e responsabile nei confronti della propria sessualità e a ridurre le infezioni sessualmente trasmesse e le gravidanze indesiderate.
Il Progetto è promosso e coordinato dal Danish Centre for Sexual Health Promotion, e cofinanziato dall’Agenzia Europea per la tutela della salute e dei consumatori. Per l’Italia partecipano ANLAIDS Sez. Lombardia e ASEV Agenzia Sviluppo Empolese Valdelsa.
Il progetto, che durerà fino a Maggio 2012, prevede:
- Un guida indirizzata ai giovani accessibile tramite il sito di progetto e dal cellulare contenente informazioni su affettività, sessualità, contraccezione, prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale.
- Un sito web dove i giovani possano discutere questi temi tra di loro e con gli esperti che collaborano al progetto
- Una serie di incontri sull’educazione sessuale nelle scuole medie superiori rivolti a studenti e insegnanti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Bloccato
John Doe
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:08

Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio caso

Messaggio da John Doe » 11 marzo 2015, 13:24

Salve,
ho 29 anni e di recente, durante una vacanza, per la precisione 8 giorni fa ho fatto sesso con una prostituta, sesso protetto. Nell'occasione però ho praticato sesso orale attivo per una trentina di secondi circa e una seconda volta per ancora meno tempo. Nei giorni successivi ho cominciato a pensare alla cosa e ho cominciato ad avere un pò di paura di aver contratto una MST. Spero di non essere off topic con una domanda così generale. In questi giorni ho accusato diversi sintomi come mal di testa, mal di gola e diarrea, che per come la vedo io potrebbero essere benissimo dovuti al pesante utilizzo dell'aria condizionata durante le notti in albergo, allo stress e a qualcosa che ho mangiato e che sembrano essere spariti o in via di esaurimento. Ma nella gamba destra, lungo dei graffi che sono apparsi credo domenica scorsa ma non posso esserne certo, sono apparse delle macchie bianche, alcune si trovano in rilievo, e alcune hanno già fatto la crosta. Per quanto riguarda quelle ho pensato alla permanenza in piscina. Un'altra differenza con i miei compagni di viaggio è che apparentemente solo io sono stato punto dagli insetti. O almeno, è quello che sembrano, ossia punture di insetti. Per quanto riguarda le macchie sulla gamba sono arrivato pure a sospettare il fuoco di Sant'Antonio! So quanto la mente sia uno strumento potente e possa suggestionare il corpo, allo stesso tempo so di aver fatto una sciocchezza e ho intenzione di fare un test al passare del mese dal fatto in questione. In ogni caso volevo sapere quali fossero le mie prospettive anche se so che dovrebbe essere presto per lo sviluppo di reali sintomi.
Grazie in anticipo dei consigli e dei chiarimenti.

imback
Messaggi: 1205
Iscritto il: 28 settembre 2010, 10:34

Re: Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio cas

Messaggio da imback » 11 marzo 2015, 13:41

Ciao john, il cunnilingus attivo in assenza di mestruazioni costituisce un rischio soltanto teorico. Nella realtà non è mai stata dimostrata la trasmissione dell'HIV in questa modalità.
Le linee guida suggeriscono comunque l'esecuzione del test. Tieni però presente che molti dottori non danno peso ad un rischio soltanto teorico e non suggeriscono l'esecuzione del test.

Stai tranquillo, ciao!
8)

John Doe
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:08

Re: Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio cas

Messaggio da John Doe » 11 marzo 2015, 14:14

Grazie mille,
è una parziale rassicurazione, ma mi prenderò il sicuro in ogni caso facendo il test. Per quanto riguarda gli altri possibili disturbi, potrei avere qualche chiarimento, specie in relazione a ciò che ho avvertito nei giorni passati?

imback
Messaggi: 1205
Iscritto il: 28 settembre 2010, 10:34

Re: Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio cas

Messaggio da imback » 11 marzo 2015, 16:27

Ciao, i disturbi che hai avuto non sono correlabili all'HIV.
Se dovessero persistere la cosa migliore è farsi visitare in ambulatorio.

Ciao!
8)

John Doe
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:08

Re: Cunnilingus attivo, domanda trita, ma leggete il mio cas

Messaggio da John Doe » 13 marzo 2015, 13:31

per quanto riguarda le altre MST?

c'è qualche campanello d'allarme nei miei sintomi? Fra un pò dovrei spostarmi nuovamente per lavoro, ospite di parenti con un neonato. E voglio sapere se sarebbe preferibile non andare ed evitare qualsiasi contatto....

Bloccato