Paura HIV e altre MST

Il progetto SAFESEX (http://www.safesexedu.com) aiuta i giovani europei a sviluppare un atteggiamento positivo e responsabile nei confronti della propria sessualità e a ridurre le infezioni sessualmente trasmesse e le gravidanze indesiderate.
Il Progetto è promosso e coordinato dal Danish Centre for Sexual Health Promotion, e cofinanziato dall’Agenzia Europea per la tutela della salute e dei consumatori. Per l’Italia partecipano ANLAIDS Sez. Lombardia e ASEV Agenzia Sviluppo Empolese Valdelsa.
Il progetto, che durerà fino a Maggio 2012, prevede:
- Un guida indirizzata ai giovani accessibile tramite il sito di progetto e dal cellulare contenente informazioni su affettività, sessualità, contraccezione, prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale.
- Un sito web dove i giovani possano discutere questi temi tra di loro e con gli esperti che collaborano al progetto
- Una serie di incontri sull’educazione sessuale nelle scuole medie superiori rivolti a studenti e insegnanti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Bloccato
Dodo
Messaggi: 9
Iscritto il: 24 ottobre 2014, 8:41

Paura HIV e altre MST

Messaggio da Dodo » 11 novembre 2014, 18:08

Leggo continuamente di persone, soprattutto uomini, che dopo rapporti di varia natura, cominciano a scrivere preoccupati.
Personalmente essendo anch'io assai ipocondraico verso queste malattie ho chiesto informazioni, ma poi non ho avuto alcun rapporto.
I consigli che do a tutti quelli che si approcciano a queste problematiche senza essere sicuri di quello che fanno sono due:
1) Non basta avere rapporti protetti se poi si hanno continuamente dubbi che comportano ansie e paure immotivate. Se si è convinti che un rapporto protetto è sicuro allora si può fare altrimenti perchè rischiare di cadere nel dubbio e nella paura?
Un mio amico tempo fa (scomparso peraltro per un infarto) aveva avuto vari rapporti sessuali protetti con trans e mercenari senza avere mai dubbi. Si faceva fare delle fellatio senza preservativo e senza problemi.
Prima di morire si fece tutti gli esami per le MST e non aveva nulla!!!
Se non avete questo carattere e questa sicurezza evitate ogni rapporto o convincetevi che i rapporti protetti sono sicuri!!!
2) Cercare di trovare una partner fissa, parlate chiaro, fate i test necessari e una volta sicuri di non avere nulla, potete avere rapporti completi non protetti.
E tutti quelli che muoiono di paura e poi scrivono, mi chiedo : hanno poi fatto l'esame per l'HIV ad esempio? Quanti sono diventati sieropositivi? Mi piacerebbe saperlo!!!!

Bloccato