CONTINUE PARANOIE. Aiutatemi vi prego

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
Tantopauroso
Messaggi: 34
Iscritto il: 23 ottobre 2017, 20:56

CONTINUE PARANOIE. Aiutatemi vi prego

Messaggio da Tantopauroso » 23 ottobre 2017, 21:42

Buonasera sono una persona molto ansiosa e ultimamente non vivo più.
Circa 5 mesi fa andai da una escort russa con la quale ebbi un rapporto totale protetto da condom.
Naturalmente anche la fellatio che ebbi fu eseguita con condom. Successivamente iniziai il rapporto penetrativo dopo che la stessa si spalmare un gel nelle parti basse. Io ero sopra di lei e quando cambiammo posizione controllai il condom senza sfidarlo ed era assolutamente integro e non si srotolo'. Successivamente venne lei sopra e dandomi le spalle continuammo il rapporto vaginale.
Quando arrivai, si tolse dopo 5/6 secondi e quando si è tolta ho visto il condom e non mi sembrava né arrotolato, né squartato ma ho paura che ci fossero dei tagli suo lati che no potevo vedere. Non ho fatto la prova del soffio per evitare altre eventuali cose.
Secondo voi se il preservativo si fosse rotto me ne sarei accorto Dopo la penetrazione o devo fare per forza verifica di acqua o soffio?
Ricordo benissimo che prima di toglierlo, la ragazza mi fermo' per darmi degli Scottex x evitare di spiegarmi e sporcare le lenzuola.
Le ho chiesto se facesse controlli sanitari e subito mi rispose k aveva famiglia e che ha una sua vita......ci dovrei credere???
Due mesi dopo feci analisi generali di sangue ed urine quindi globuli bianchi, globuli rossi, emocromo ecc ed uscì tutto molto bene.
Quando me ne andai da lei me ne andai sereno la paura è nata quando sono stato dal dermatologo per farmi bruciare 2 porri ossia proprio 2(creste di gallo) k erano solo sulla superficie del pene e no sul glande ossia solo sulla pelle e no in profondità.
Il medico mi dice k è possibile k li abbia presi in palestra, o piscina ossia tutti luoghi k frequento.
Secondo voi sono rischio ad hiv?? Mi aiutate? Se il preservativo si fosse rotto me ne sarei accorti?
Quelli della Lula dicono di si è mi esortano a stare tranquillo ma io ho tremori di gambe, testa tra le nuvole e mal di gola ( anche se quest' ultimo ce l ha ora tutta la mia famiglia causa influenza). A vostro avviso posso stare tranquillo.
Aiutatemi vi prego voglio tornare a vivere.

Rispondi