Problema Contatto escoriazione con liquidi vaginali

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
Fabifabio
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 agosto 2017, 7:25

Problema Contatto escoriazione con liquidi vaginali

Messaggio da Fabifabio » 3 agosto 2017, 7:39

Salve, cerco di essere il più dettagliato possibile perché in giro per questo forum ho trovato risposte generiche e volevo sottoporre la mia situazione nel dettaglio:
Ho avuto una escoriazione sul dorso della mano causata da una caduta con lo scooter,sfregamento della mano sull'asfalto.
A distanza di due settimane, la ferita si presentava non del tutto rimargianata, non essendo del settore non so come spiegarmi, se la stuzzicavo sanguinava, e siccome l'ho stuzzicata molto togliendo più volte la crosta, quest'ultima si presentava irregolare quasi a 'scaglie' di colore rossastro. Comunque la sfrego con l'esterno della vagina di una prostituta, non una vera e propria masturbazione interna ma solo una stimolazione esterna tra pelo pubico e pelle esterna... la mia paura è quella di essere entrato, con questo tipo di ferita, a contatto con dei possibili liquidi vaginali usciti in quel momento data la stimolazione, e se sono a rischio di qualche possibile infezione. Da quello che mi ricordo la ferita al momento non sanguinava, avevo messo un cerotto sopra prima di iniziare la pratica, ma quando è finito tutto mi sono accorto che il cerotto non c'era più, e quando sono andato per togliere gli altri cerotti che avevo messo in altre ferite, alcuni presentavano un po' di sangue, anche se le
Ferite non sanguinavano... quindi il mio dubbio è che la ferita sulla mano dalla quale si è tolto accidentalmente il cerotto abbia sanguinato anch'essa... attendo risposta grazie.

Rispondi