Ho un pò di incertezze

Per chi volesse porre quesiti di tipo sociale o desideri scambiare idee ed opinioni con altri utenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
QUESTA SEZIONE NON E' AMMINISTRATA DA MEDICI. PER INFORMAZIONI RELATIVAMENTE ALLA TRASMISSIONE E AL TEST, RIFERIRSI ALLE SEZIONI HIV E TEST
Rispondi
nicky1996
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 marzo 2014, 15:01

Ho un pò di incertezze

Messaggio da nicky1996 » 16 marzo 2014, 15:26

Salve! Ho 18 anni e 7 mesi fa, ad agosto (con precisione il 15 agosto) ho avuto un rapporto orale senza ingoio con un ragazzo della mia età. L'indomani o dopo 2 giorni mi sono svegliata con una strato arancione sulla lingua al posto della solita patina bianca e alito pesante, in seguito ho avuto febbre intorno ai 37-38 gradi e zero appetito. Ho preso due volte una pastiglia in momenti diversi per curare questa febbre e tutte e due le volte dopo un tot di tempo iniziavo a sudare. Dopo di che la stessa
sera in cui ho avuto la seconda sudorazione anche qui dopo alcune ore ho iniziato ad avere degli svenimenti e a tremare (ricordo che era estate), dopo qui tutto bene. Ho avuto infine altri due rapporti orali, uno senza ingoio e l'ultimo con ingoio (in giorni diversi), ma non ho avuto altri sintomi. Ora vorrei sapere se è possibile che io sia stata colpita dall'hiv. Sono stata una stupida, me ne rendo conto, ma sono sicura che in futuro userò solo e sempre precauzioni, visti la continua paura e il continuo pentimento, grazie in anticipo!

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da dottor_Baldasso » 16 marzo 2014, 20:27

Il tipo di rapporto che hai avuto ti ha potenzialmente esposto a tutte le MST, HIV incluso visto che c'è stato un rapporto orale attivo con eiaculazione nel cavo orale. Si tratta però di rischio molto basso. Devi eseguire un test per HIV a 1 e 3 mesi, un test per sifilide a 4 mesi, test per HBV se non vaccinata a 6 mesi. In assenza di altri sintomi non occorre eseguire ulteriori esami. Non mi è chiaro se tutti i rapporti risalgono ad agosto o solo il primo che descrivi. Comunque se fossero tutti di agosto basta un test unico per HIV, HBV e sifilide.

nicky1996
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 marzo 2014, 15:01

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da nicky1996 » 16 marzo 2014, 21:29

Grazie per aver risposto, dottore! Si, i rapporti sono avvenuti solo ad agosto con lo stesso ragazzo. Vorrei, però, che lei mi dicesse se pensa che con i sintomi avuti pochi giorni dopo dal rapporto io possa essere entrata in contatto con le malattie da lei citate: hiv, hbv e sifilide, se si dovrei avere dei sintomi in questo periodo? E inoltre il test, che farò sicuramente, è a pagamento? Dopo quando saprò l'esito? Se l'esito sarà positivo come mi dovrò comportare? Dottore mi capisca, ho una paura che non si immagina! Non riuscirei nemmeno a dirlo ai miei genitori, ne morirebbero.. Non avevo la minima idea di cosa sarei andata incontro, l'ignoranza prevale.. Dottore rischio tanto? Lei ha detto che il rischio è molto basso. Sto tremando..

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da dottor_Baldasso » 17 marzo 2014, 17:13

Quelli che citi (in realtà solo la febbre è il sintomo da prendere in considerazione) sono del tutto aspecifici e non servono a spiegare nulla. Quindi non prenderli nemmeno in considerazione. Per quanto riguarda la tempistica, puoi eseguire quando vuoi un test per HIV,HBV e sifilide e tali esami saranno da considerare definitivi. Il test per HIV è possibile eseguirlo gratuitamente e in anonimato nei centri del tuo territorio ove questo è previsto. È possibile eseguirli tutti ma non necessariamente in anonimato se nell'impegnativa viene segnalata l'esenzione per rischio MST. Il rischio nel tuo caso è stato basso. Puoi stare tranquilla. Tutte le altre domande sono decisamente troppo precoci

nicky1996
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 marzo 2014, 15:01

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da nicky1996 » 17 marzo 2014, 19:59

Grazie dottore, cercherò di rimanere tranquilla.. Ma un'altra cosa, con dei semplicissimi esami del sangue o esame delle urine è possibile riconoscere la presenza di questi tipi di malattie?

dottor_Baldasso
Messaggi: 6488
Iscritto il: 22 dicembre 2012, 13:53

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da dottor_Baldasso » 19 marzo 2014, 20:10

Non è detto che si riscontrino delle anomalie nei normali esami di routine

nicky1996
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 marzo 2014, 15:01

Re: Ho un pò di incertezze

Messaggio da nicky1996 » 19 marzo 2014, 20:16

Ho capito, grazie

Rispondi