Epatite C

Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.

Moderatori: AnlaidsOnlus, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
Questo Forum viene chiuso in quanto si è ritenuto più funzionale ottimizzare in una sola sezione. Lasciamo la pagina per consultazioni ma non sarà più possibile aggiungere nuovi argomenti.
Bloccato
ale7
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 luglio 2018, 21:07

Epatite C

Messaggio da ale7 » 20 agosto 2018, 16:01

Salve, vi scrivo perché non ci sto più capendo niente e dopo 40 giorni di ansia per hiv ora sono in ansia per hcv.
Leggo sul forum che un rapporto anale scoperto può essere a rischio per hcv ma solo in presenza di sangue. Io non ricordo di aver avuto tagli(come devono essere questi tagli? Visibili o non visibili?) e dicono che il contagio sessuale sia estremamente raro, se non improbabile con un solo rapporto. Anche il mio medico chirurgo mi ha detto che l’esposizione sanguigna in un rapporto sessuale deve essere lunga. Poi leggo che è stata tolta dalle MST. È giusto? Scusate ma non ce la faccio proprio più, sono 50 giorni che vivo con l’ansia. Grazie

Dott Paolo Costa
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11 aprile 2016, 10:51

Re: Epatite C

Messaggio da Dott Paolo Costa » 21 agosto 2018, 15:16

In base alle mie conoscenze, il suggerimento è di eseguire il test per HCV a 3 e 6 mesi, anche se il rischio è sicuramente basso

ale7
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 luglio 2018, 21:07

Re: Epatite C

Messaggio da ale7 » 21 agosto 2018, 15:53

La ringrazio per la risposta. Non capisco ancora questo fatto del contagio sangue-sangue. I tagli dovevano essere visibili? Oppure bastano anche microtagli non visibili?

ale7
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 luglio 2018, 21:07

Re: Epatite C

Messaggio da ale7 » 23 agosto 2018, 14:25

Dottore appena può darmi una risposta sulle escoriazioni che devono essere presenti mi fa un favore. Grazie mille

Dott Paolo Costa
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11 aprile 2016, 10:51

Re: Epatite C

Messaggio da Dott Paolo Costa » 25 agosto 2018, 11:23

Disquisire sulla integrità o meno delle mucose sessuali e misurare il possibile rischio in base a quanto ci sia di visibile o meno è molto difficile e del tutto accademico. Se si vogliono certezze bisogna seguire poche regole, semplici e chiare: innanzi tutto rapporto sessuale protetto; in caso contrario esami adeguati con i tempi previsti.

ale7
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 luglio 2018, 21:07

Re: Epatite C

Messaggio da ale7 » 29 agosto 2018, 16:21

Salve dottore, sono andato a ritirare gli esami mst a 51 giorni dal rapporto. Tutto negativo, so di dover ripetere il test per HCV perchè è a 90 giorni ilperiodo finestra e la dottoressa dell'ospedale mi ha detto di ripeterlo con tranquillità essendo passati così tanti giorni, me lo conferma anche lei?. A questo punto mi sa che ovvierò per un test rapido salivare intorno ai 90 giorni, essendo più veloce il risultato. Inoltre la persona con cui ho avuto il rapporto ha fatto il test e ha tutto negativo, però il suo medico gli ha detto di stare tranquillo e di non tornare a fare gli esami e l'ha ritirato a 43 giorni. Come mai? Hanno forse utilizzato un test più specifico per HBV e HCV? dal foglio che mi ha fatto leggere c'è scritto che è stato utilizzato il western blot igg e igm.

grazie per le risposte

Dott Paolo Costa
Messaggi: 1837
Iscritto il: 11 aprile 2016, 10:51

Re: Epatite C

Messaggio da Dott Paolo Costa » 29 agosto 2018, 19:52

Le sua domanda è poco chiara e non posso occuparmi anche delle indicazioni date al suo partner. Segua le indicazioni che le sono state date dal centro a cui si è rivolto. la mia opinione l'ha già avuta

ale7
Messaggi: 9
Iscritto il: 23 luglio 2018, 21:07

Re: Epatite C

Messaggio da ale7 » 29 agosto 2018, 21:44

La mia domanda riguardava il risultato, se poteva essere incoraggiante. Tutto qui.

Grazie

Bloccato