Test HIV post PEP

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Bloccato
Confuso800
Messaggi: 1
Iscritto il: 22 novembre 2020, 17:31

Test HIV post PEP

Messaggio da Confuso800 » 22 novembre 2020, 17:52

Buongiorno,

prima di evitare di fare una domanda già posta ho provato a leggere un po' di quesiti sull'argomento tuttavia non mi è chiara una cosa in relazione alla mia vicenda personale. Sto eseguendo una PEP da 11 giorni con una compressa di stribild al giorno iniziata circa 16 ore dopo la rottura del profilattico con ragazza dallo stato sierologico sconosciuto. La PEP mi è stata somministrata da un centro malattie infettive di un grande ospedale milanese; dopo la prima visita mi sono state consegnate 8 pastiglie mentre il resto mi è stato consegnato al primo follow up dopo una settimana. Durante la prima vista è stata eseguito il controllo sul mio stato sierologico oltre altre analisi previste di sangue e urine, durante la seconda invece solo analisi del sangue e delle urine per verificare i profili di tossicità.
Fin qui mi ritrovo più o meno in tutte le esperienze segnalate nel forum, tuttavia il medico mi ha fissato il prossimo follow up il 15 dicembre, 6 giorni dopo la conclusione della PEP dicendomi che li sarà fatto un test combo hiv per escludere l'avvenuta sieroconversione e che lo stesso sarebbe stato ripetuto dopo ulteriori 30 giorni. A mia domanda circa l'attendibilità del primo test mi ha informato che un test di 4 generazione 36 giorni dopo il fatto a rischio è da considerarsi praticamente certo indipendentemente dall'esecuzione o meno della PEP e che nella sua esperienza e conoscenza non è mai successo il contrario. Mi ha però anche detto che viene fatto un secondo test in quanto le linee guida consigliano ciò.
Ora sul momento la spiegazione mi è andata bene anche perchè sono ignorante in materia e inoltre vivevo uno stato d'ansia molto accentuato, in questi giorni però leggendo sui vari forum come il vostro ho sempre notato che si parla del periodo finestra di 40 giorni dopo la pep sottolineando come i test fatti a conclusione della pep siano poco significativi.
Devo dedurre che il medico mi ha detto tutto per farmi stare tranquillo vedendo la mia ansia esagerando un po' l'attendibilità del prossimo test a sei giorni dalla conclusione della PEP?
Oppure sono io a non aver capito?

Ringrazio anticipatamente se qualcuno volesse rispondermi e per il servizio che offrite

Tex83
Messaggi: 9026
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Test HIV post PEP

Messaggio da Tex83 » 22 novembre 2020, 18:01

Da una verifica amministrativa, risulta che lei sia il clone di Melzo82, che ci ha già scritto per un episodio a basso rischio per il quale NON è indicata la PEP.
Lei viene quindi bannato.
Probabilmente sta assumendo la PEP in modo improprio e senza che sia previsto dalle Linee Guida.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Bloccato