Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Cancella utente 40799

Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Cancella utente 40799 » 6 giugno 2019, 17:02

Ciao ragazzi, sono ancora io... Da un paio di giorni mi è tornata la sensazione di febbre che ho paura a misurare e ho problemi di stomaco e intestino. Ho8 test negativi, dal 22wsimo giorno dopo un rapporto a rischio fino all ultimo fatto 75 e 77 giorni, relativamente di quarta e terza gen.
Non mi dó pace, riconduco tutto ad hiv nonostante sia seguito da psicoterapeuta.

Stedostedo
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 giugno 2019, 11:59

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Stedostedo » 6 giugno 2019, 18:50

A chi lo dici io sono 7,mesi che faccio test non me lo riesco a togliere dalla testa

Cancella utente 40799

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Cancella utente 40799 » 6 giugno 2019, 21:32

Mi è tornata la febbriciattola a 37, dopo settimane che non me la sentivo più.. Mi sembra di impazzire. Se dovessi tornare a fare un test domani avrei la stessa ansia che avevo il primo giorno... AIUTO...

Stedostedo
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 giugno 2019, 11:59

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Stedostedo » 6 giugno 2019, 22:26

Se si ha un test definivo almeno a 40
Giorni o a 3 mesi se di terza generazione bisogna stare tranquilli fosse per noi faremmo test all’infinito
A questo punto è lo stress forte che crea queste cose

Leoleo
Messaggi: 65
Iscritto il: 21 dicembre 2017, 20:21

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Leoleo » 6 giugno 2019, 23:00

Buona sera cari utenti.
Lo so confrontarsi delle volte puo farci sentire meglio,non ci fidiamo del test e non lo faremmo neanche dopo 100 test fatti,questo perche si continua a cercare su internet,farsi delle ipotesi e mettersi nei panni di un altro utente che ha avuto la stessa esperienza .
Io vi dico che sono in ballo con questo problema da ormai due anni buoni,test collezionati ,pcr fatte per nulla emocromo con linfociti in diminuzione continua, e sintomi soprattutto dalle prime settimane fino ad ora.
Adesso peró a distanza di tempo sono piu coerente ,diciamo che questo circolo mi ha stancato al punto che non faccio piu esami e finalmente la mia teoria è davvero che LA MENTE COMANDA IL CORPO ,davvero ci puo debilitare al punto che realmente ci porti a star male ,quindi io vi ho dato un altro stimolo di smetterla con la lettura ed interazione di questo forum per il bene vostro e degli altri ,cosi da non arrivare a fare la mia stessa fine .ciao

Stedostedo
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 giugno 2019, 11:59

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Stedostedo » 6 giugno 2019, 23:10

Wow grazie della tua testimonianza, mi convincendo anche io che sia la mente, dai dopo 2 anni tranquillizzati io ora sono a 7 mesi e cerco di tirare delle somme e ragionare di più

Tex83
Messaggi: 8808
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Tex83 » 8 giugno 2019, 6:48

Questo forum non è una chat tra utenti: quello che manifestate è solamente disagio psicologico, e nessuna questione REALE legata all'infezione da HIV.
Invito per l'ultima volta Stedostedo a non intervenire alimentando questi confronti dannosi o dovremo prendere provvedimenti.
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: Leggeri sintomi e ansia dopo test definitivo

Messaggio da Claudia Balotta » 9 giugno 2019, 16:23

Buonasera,
confermo quanto detto da Tex83: così come la navigazione ossessiva in internet parlarne sotto forma di chat per voi è molto deleterio.
Claudia Balotta

Rispondi