esami molecolari

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
Alex_000
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 dicembre 2016, 22:36

esami molecolari

Messaggio da Alex_000 » 18 settembre 2018, 11:49

Gentile dottoressa,

mi perdoni se ritorno a disturbarla a distanza di tempo. Quasi due anni fa ho avuto un rapporto non protetto seguito da una strana e severa influenza a distanza di 3/4 settimane dall'evento. Da allora non sono stato piu bene. Ho fatto il test HIV di IV gen piu volte (l'ultimo ad un anno) e sempre -. Ho spesso la sensazione di avere la febbre (37, calore in viso e orecchie) ed astenia, la lingua bianca e un peggioramento progressiva della dermatite seborroica (sul mento, dietro orecchie e cuoio capelluto come da diagnosi dermatologo). Ad aprile ho avuto uno strano ascesso dentale su dente devitalizzato anni prima. Inoltre ho la tipizzazione linfocitaria con valori anormali (cd4 645 al 30% e rapporto cd4/cd8 pari ad un 1 a distanza di un anno, con cd8 in crescita rispetto a 8 mesi prima, da 27,8% a 30,4%). Rimbalzo da un medico all'altro ma senza esito. L'ematologo mi dice che non ho malattie del sangue. Gli infettivologi consultati, in presenza di test negativi, mi liquidano. In piu ormai ho l'ansia a fare qualsiasi nuovi esame clinico. Non so piu cosa fare.
Detto ciò, riprendendo la discussione sui test molecalari in cui sostenava a volte l'opportunità di effettuare un test del genere in situazioni particolari, a suo giudizio nel mio caso ha senso recarmi nuovamente da un infettivologo e richiedere convintamente tale test tenuto conto della mia tipizzazione e di questi sintomi importanti?
La ringranzio per qualsiasi consiglio.
Buona giornata.
Alessandro.

Tex83
Messaggi: 8699
Iscritto il: 11 gennaio 2010, 17:42
Località: Piacenza

Re: esami molecolari

Messaggio da Tex83 » 18 settembre 2018, 13:12

buongiorno, il valore assoluto dei cd4 così come il rapporto tra cd4 e cd8 superiore a 1 rientrano in range di normalità. I sintomi riferiti non sembrano riguardare una possibile infezione da hiv. Certo è che non siamo in presenza di un quadro che può essere trascurato ragione per cui io mi recherei ad una visita ma per uno screening più ampio rispetto ad hiv al quale lei è comprovatamente negativo
Sostieni Anlaids con il tuo 5X1000
Inserisci il codice fiscale 07175880587 nella tua dichiarazione dei redditi

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: esami molecolari

Messaggio da Claudia Balotta » 18 settembre 2018, 14:43

Non credo che un test molecolare (PCR) rileverebbe una infezione da HIV NON RILEVATA dal TEST ANTICORPALE.
Approfondisca con un infettivologo la presenza di altre infezioni.
Claudia Balotta

Alex_000
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 dicembre 2016, 22:36

Re: esami molecolari

Messaggio da Alex_000 » 18 settembre 2018, 20:57

Grazie mille dottoressa e grazie anche a te Tex, anche per l'encomiabile lavoro che fai qui.

Fisserò una visita (l'ennesima) e vediamo un po'. Ho fatto tutti i controlli possibili. Tutto in regola a parte la tipizzazione e vitamina d.

Alex_000
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 dicembre 2016, 22:36

Re: esami molecolari

Messaggio da Alex_000 » 3 gennaio 2019, 12:13

Buongiorno, scusa se torno a disturbare.

A novembre-dicembre ho ripetuto test ed tipizzazione e chiedevo gentilemente un parere anche alla dottoressa o chi ha avuto esperienze del genere se possibile.
I test MTS sono stati negativi (HIV, Epatite, Sifilide). Ma la tipizzazione sempre con *. I cd4 scesi a 550 (da 650) ma in % stabili (da 30,1% a 30,9%). Il rapporto CD4/CD8 in aumento (da 1.00 a 1.19). Ho ripetuto gli esami a distanza di 10 mesi. Per certi versi sto meglio (meno astenia, meno febbricola) ma per altri versi ho sempre sensazione di essere debilitato (dermatite seborroica, gengiviti, unghie striate). Ho sottoposto gli esami ad un immunologo e ha ipotizzato una sospetta immunodeficienza da monitorare e prescritto esami di Herpes virus, varicella e CMV (gia fatti l'anno scorso e -). Non ne posso piu di ripetere esami. Detto ciò volevo chiedere se nell'attesa di ripetere gli esami:
- è preoccupante sto calo dei CD4 , non sono pochi 550? tra l'altro non stavo male ne prima ne dopo gli esami; solo un nervoso; sono preoccupato che continuino a scendere. E dire che in autunno ho preso Ismigen e vitamine proprio per rinforzarmi;
- il miglioramento del rapporto cd4/cd8 è una ulteriore conferma del fatto che non ho HIV (nei S+ non in cura dovrebbe essere <1 giusto?);
- puo essere htlv?
ringrazion chiunque per qualsiasi consiglio.
Buon anno.
Alex

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: esami molecolari

Messaggio da Claudia Balotta » 3 gennaio 2019, 19:49

Rispondo alle sue domande:
- è preoccupante sto calo dei CD4 , non sono pochi 550? tra l'altro non stavo male ne prima ne dopo gli esami; solo un nervoso; sono preoccupato che continuino a scendere. E dire che in autunno ho preso Ismigen e vitamine proprio per rinforzarmi;
Deve approfondire il problema con l'immunologo che la segue.
- il miglioramento del rapporto cd4/cd8 è una ulteriore conferma del fatto che non ho HIV (nei S+ non in cura dovrebbe essere <1 giusto?);
Giusto, inoltre il test HIV ha già escluso l'infezione!
- puo essere htlv?
L'infezione da HTLV è molto, molto rara alle nostre latitudini,
Claudia Balotta

Alex_000
Messaggi: 33
Iscritto il: 28 dicembre 2016, 22:36

Re: esami molecolari

Messaggio da Alex_000 » 4 gennaio 2019, 15:18

grazie mille dottoressa, gentile come sempre.

Aggiungo a solo titolo informativo che il medico che mi ha visitato ha richiesto un controllo a 3 mesi con test su IGG IGM IGG1 etc e alcuni virus (herpes 1-2, CMV, Varicella), virus peraltro gia indagati a distanza di due mesi dal rapporto a rischio e tutti - (solo herpes 1 + pregresso).
Con riferimento all'HTLV il mio dubbio deriva proprio dal fatto che la partner non era italiana bensi una turista brasiliana per tale motivo mi veniva il dubbio.

Grazie ancora saluti.
Ale.

Rispondi