PAURA CONTAGIO

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV e sul Test

Moderatori: AnlaidsOnlus, Tex83, ANLAIDS, Claudia Balotta

Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

RISPONDONO SUL FORUM:

• LA DOTTORESSA CLAUDIA BALOTTA CHE NE E’ IL REFERENTE SCIENTIFICO
• TEX83, VOLONTARIO ANLAIDS E MODERATORE

E' ASSOLUTAMENTE VIETATO INSULTARE O ASSUMERE ATTEGGIAMENTI OFFENSIVI NEI CONFRONTI DI ALTRI UTENTI. CHI SI COMPORTA IN QUESTO MODO VERRA' IMMEDIATAMENTE BANNATO.

DATO CHE IN QUESTO FORUM, A DIFFERENZA DI ALTRI, C’E’ UN MEDICO CHE RISPONDE, SI PREGA VIVAMENTE DI NON INTASARE LE CONVERSAZIONI. PER SCAMBI TRA UTENTI SI PREGA DI UTILIZZARE LA SEZIONE “NON SOLO MEDICO” O I MESSAGGI PRIVATI.
IL FORUM NON PUO' ESSERE UN PRONTO SOCCORSO; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI. IL MEDICO RISPONDE IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI.

IL MEDICO E TEX83 NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

IL TEMPO DEL MEDICO E’ LIMITATO ED E’ GIUSTO DARE A TUTTI LA POSSIBILITA’ DI AVERE RISPOSTA, QUINDI NON SONO CONSENTITI POST ESAGERATAMENTE LUNGHI O POST DI ANALISI E REFERTI: NON E’ POSSIBILE FARE DIAGNOSI ONLINE E IL FORUM NON PUO’ SOSTITUIRSI AD UNA VISITA CON UN PROFESSIONISTA

QUANDO IL MEDICO DICE "NESSUN RISCHIO" VUOL DIRE CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

SE PENSATE CHE STIAMO FACENDO UN BUON LAVORO, POTETE SOSTENERE ANLAIDS DESTINANDO IL 5XMILLE DELLA VOSTRA DENUNCIA DEI REDDITI: BASTA INSERIRE IL NOSTRO CF 0717588587 NELL'APPOSITA CASELLA
Rispondi
PAUROSOVERO
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 aprile 2016, 14:38

PAURA CONTAGIO

Messaggio da PAUROSOVERO » 24 aprile 2016, 14:42

GENTILE DOTTORESSA CON IL CUORE IN MANO UMILMENTE LE CHIEDO QUALCHE RIGA DA SPENDERE A MIO FAVORE LEGGENDO ATTENTAMENTE LA MIA LETTERA... LA RINGRAZIO DI VERO CUORE Dopo alcuni rapporti non protetti anali ed orali nella mia vita, il
15 maggio scorso ebbi un ultimo rapporto orale praticato non protetto (ho 28anni e sono gay)
Da li informandomi capii la gravità della cosa e dopo 1 mese 3 mesi e 6 mesi ho effettuato un test presso laboratorio privato riconosciuto per la ricerca degli anticorpi (hiv1-2 metodo elfa risultato assenti)
L ho effettuato anche per sifilide gonorrea clamidia epatite b e c tutti negativi anche a sei mesi!
Dopo questi sei mesi non ho mai piu avuto rapporti non protetti ma ho avuto con 3 partner diversi una masturbazione reciproca senza eiaculazione ( solo uno dei 3 ha fatto eiaculare me) poi un ultimo incontro con un altro uomo dove c è stato un bacio con lingua non cosi passionale e del sesso INTERCRUTALE ( in piedi,il mio pene stretto fra le sue cosce e il suo sulla pancia) e siamo venuti cosi all eiaculazione... Io fra le sue gambe e lui sul mio pantalone... Eravamo in un luogo aperto!
La mia domanda è: Ho rischiato per hiv? Se la mia mano ha toccato il pene del
Partner infetto con hiv non in cura ecc insomma grave ,e poi mi sono toccato io il mio pene con quella mano posso aver rischiato?
La pratica descritta di sesso intercrutale è a rischio?
Premetto che non avevo mano con ferite aperte e nemmeno i partner (graffietti non lo so)
E il mio pene circonciso tra l altro non aveva nessuna escoriazioni ecc.
I TEST FATTI IN LABORATORIO SONO AFFIDABILI?
La prego di rispondermi
Grazie di cuore

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da Claudia Balotta » 30 aprile 2016, 17:52

Buonasera,
ciò che descrive non è a rischio ed i test che ha fatto in precedenza ai tempi indicati sono affidabili per i rapporti pregressi.
Claudia Balotta

PAUROSOVERO
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 aprile 2016, 14:38

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da PAUROSOVERO » 30 aprile 2016, 18:40

gentile dottoressa grazie per il tempo che dedica a noi poveri fobici
le volevo chiedere se ha letto bene la mia "lettera" ... nell pratica di masturbazione reciproca... in assenza di sperma... è ovvio che magari sulla mia mano ci sia finito un po di liquido del partner(NON AVEVO MANO BAGNATA)e poi con la stessa ho masturbato mio pene,,, cmq non ce rischio? anche ovemai l uomo in questione avesse hiv senza saperlo e quindi non in cura?
poi seconda domanda;dopo anni di rapporti non protetti puo essere che magari mi sono infettato 8 anni fa o 10 e quindi a distanza di anni il test anticorporale non rileva più gli anticorpi?
terza domanda:un test anticorpi hiv negativo va confermato con un wester blot o lo si fa solo di positività? e il caso dopo i test negativi un test PCR RNA QUALITATIVO?
quarta domanda:nello staccarci l'uno all altro dal sesso intercostale i due peni che già avevano eiaculato (il mio fra le sue cosce e il suo sulla mia pancia) i nostri penisi sono sfiorati un secondo,non corro rischio?POSSO NON FARE TEST?
ultima domanda:per le pratiche descritte rischio per epatite b o c e sifilide?
DOTTORESSA SPERO CON TUTTO IL MIO CUORE CHE MI POSSA RISPONDERE A TUTTODOMANDA PER DOMANDA ,,, CI TERREEI TANTO... GLIELO CHIEDO COL CUORE IN MANO
GRAZIE

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da Claudia Balotta » 1 maggio 2016, 11:09

Buongiorno,

CON LA PREMESSA CHE IL PROFILATTICO L'AVREBBE MESSA AL RIPARO DA UN POTENZIALE RISCHIO rispondo alle sue domante anche se percepisco che sono in gran parte dettate dall'ansia più che dalla disinformazione.

.... cmq non ce rischio? anche ovemai l uomo in questione avesse hiv senza saperlo e quindi non in cura?
SE C'E' STATO CONTATTO TRA PENE E SPERMA O LIQUIDO PRESPERMATICO IO SUGGERISCO DI FARE IL TEST ANCHE SE IL RISCHIO NON E' DOCUMENTATO DALLA LETTERATURA MEDICA IN QUANTO I SOGGETTI CHE HANNO RIPORTATO EVENTI DI QUESTO TIPO RIPORTAVANO ANCHE ALTRE PRATICHE A RISCHIO.

....dopo anni di rapporti non protetti puo essere che magari mi sono infettato 8 anni fa o 10 e quindi a distanza di anni il test anticorporale non rileva più gli anticorpi?
NO, IL TEST OGGI METTEREBBE IN EVIDENZA L'INFEZIONE.

....un test anticorpi hiv negativo va confermato con un wester blot o lo si fa solo di positività?
NO, IL WB E' UN TEST DI CONFERMA.

..... e il caso dopo i test negativi un test PCR RNA QUALITATIVO?
UNA PCR QUALITITATIVA E' UN TEST PER RILEVARE IL VIRUS IN TEMPI MOLTO PRECOCI DOPO L'INFEZIONE E VIENE RISERVATA AI DONATORI DI SANGUE, ORGANI E ALLA TRASMISSIONE MADRE-BAMBINO.

....nello staccarci l'uno all altro dal sesso intercostale i due peni che già avevano eiaculato (il mio fra le sue cosce e il suo sulla mia pancia) i nostri penisi sono sfiorati un secondo,non corro rischio?POSSO NON FARE TEST?
LE CONSIGLIO DI FARE IL TEST PER PLACARE LA SUA ANSIA.

.....per le pratiche descritte rischio per epatite b o c e sifilide?
IL VIRUS B SI TRASMETTE PER VIA SESSUALE e HA ALTA INFETTIVITA' MENTRE IL VIRUS C HA UNA INFETTIVITA' MINORE: DI NUOVO NON SOLO DOCUMENTATI CASI DI TRASMISSIONE PER EVENTI DEL SUO TIPO IN QUANTO LE PERSONE RIPORTAVANO ANCHE ALTRE PRATICHE A RISCHIO.
PER SIFILIDE IL RISCHIO E' DOCUMENTATO.

Claudia Balotta

PAUROSOVERO
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 aprile 2016, 14:38

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da PAUROSOVERO » 1 maggio 2016, 15:37

Dottoressa grazie per la pasienza
Ma se lei avesse percepito un ragazzo invece non ansioso come me ma tranquillo
Per le pratiche descritte di bacio con lingua,masturbazione reciproca dove la mano che ha toccato il pene del partner sporcandosi un po e dico un po di liquido del partner e procedendo con la stessa alla masturbazione del pene e il sesso intercrutale (pene fra le cosce venendo cosi all eiaculazione...
Lei consiglierebbe il test come magari va consigliato per un rapporto orale o mi direbbe di stare tranquillo perche non ce contagio cosi!
La ringrazio e spero in una sua risposta

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da Claudia Balotta » 3 maggio 2016, 14:19

Credo che la mia risposta del 1 maggio sia chiara.
Claudia Balotta

PAUROSOVERO
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 aprile 2016, 14:38

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da PAUROSOVERO » 4 maggio 2016, 0:50

Dottoressa mi perdoni e siprattutto perdoni l ignoranza
Quindi come mi ha risposto anche il 25 aprile non sono a rischio giusto le pratiche da me elencate???

Claudia Balotta
Messaggi: 10788
Iscritto il: 2 marzo 2015, 19:07

Re: PAURA CONTAGIO

Messaggio da Claudia Balotta » 8 maggio 2016, 10:21

Buongiorno,
nessun rischio.
Claudia Balotta

Rispondi