Epatite C si trasmette come HIV?

Area dedicata allo scambio di notizie ed informazioni sulla trasmissione del virus HIV: il virus, come agisce sull'organismo, la sieropositività, consigli utili per la prevenzione ed altre informazioni.
Regole del forum
REGOLE DEL FORUM

IL FORUM SI OCCUPA PRINCIPALMENTE DI PREVENZIONE DELLA TRASMISSIONE DELL’INFEZIONE DA HIV, NON E' UN FORUM DEDICATO A TUTTE LE MALATTIE INFETTIVE.

GLI UNICI REFERENTI SCIENTIFICI DEL FORUM SONO LA DOTT.SSA CLAUDIA BALOTTA E IL DOTT. PAOLO COSTA. PUR APPREZZANDO IL FATTO CHE ALCUNI UTENTI VOGLIANO RENDERSI UTILI RISPONDENDO AD ALCUNI QUESITI,DOBBIAMO RIBADIRE CHE LE UNICHE RISPOSTE ATTENDIBILI SCIENTIFICAMENTE SONO QUELLE DATE DAI MEDICI, CHE RISPONDONO IN MEDIA OGNI DUE/TRE GIORNI. IL FORUM NON PUO' AVERE CARATTERE DI URGENZA; SI PREGA QUINDI DI NON POSTARE CONTINUI SOLLECITI.

I MEDICI NON RISPONDONO A MESSAGGI PRIVATI

PER OTTIMIZZARE IL LAVORO DEL MEDICO, SI PREGA DI SINTETIZZARE QUANTO PIÙ È POSSIBILE: POST ESAGERATAMENTE LUNGHI SONO DI DIFFICILE LETTURA E TOLGONO TEMPO AD ALTRE RISPOSTE.

IL FORUM NON E' UNA CHAT: UNA VOLTA AVUTA RISPOSTA SI PREGA DI EVITARE ULTERIORI DOMANDE E/O PRECISAZIONI:L'ELEVATO NUMERO DI MESSAGGI POTREBBE IMPEDIRE DI DARE A TUTTI UNA RISPOSTA, PER LO STESSO MOTIVO, REFERTI MEDICI E ANALISI NON VERRANNO PRESI IN CONSIDERAZIONE.

QUANDO I MEDICI DICONO "NESSUN RISCHIO" È OVVIO CHE E' STATA FATTA UNA VALUTAZIONE GLOBALE DEL RISCHIO E CHE IN QUEL CASO IL TEST NON È NECESSARIO.

INOLTRE, VIENE SEMPRE RIBADITO CHE I 'SINTOMI' DELL'INFEZIONE DA HIV SONO COMUNI A MOLTE ALTRE PATOLOGIE INFETTIVE DI NATURA VIRALE O BATTERICA E CHE MOLTO SPESSO NON È UTILE RAGIONARE SU SINTOMI GENERICI BENSÌ SUI RISCHI CONCRETI CHE SI SONO CORSI.

IN OGNI CASO, IL FORUM NON PUÒ ASSOLUTAMENTE SOSTITUIRSI AD UN COLLOQUIO O VISITA PERSONALE, NON E' POSSIBILE E NON SAREBBE PROFESSIONALE FARE DIAGNOSI ONLINE.

SI RICORDA CHE PER CONSULTI MEDICI APPROFONDITI ESISTONO NUMEROSE STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE CUI RIVOLGERSI.

PER OGNI PROBLEMA TECNICO, OVVERO LEGATO ALLA REGISTRAZIONE O ALLA CANCELLAZIONE DAL FORUM E' POSSIBILE CONTATTARCI A INFO@ANLAIDSONLUS.IT

Epatite C si trasmette come HIV?

Messaggioda Stellazzurra » 30 maggio 2012, 22:49

Vi posto questo link:
http://www.medicitalia.it/consulti/arch ... ite_c.html

Questo medico dice che è improbabile ma non impossibile contrarre HIV o epatite C con la masturbazione, in caso di piccole ferite sulla cute (dita).
Ma la cosa che più mi confonde è: le vie di contagio di HIV ed epatite sono le stesse???
In effetti su internet in alcuni siti si dice che l'HCV si trasmette tramite sangue, sperma e secrezioni vaginali, esattamente come l'HIV. Su altri siti invece si parla solo di sangue (per l'epatite).
Ma quindi, x capire: un uomo che masturba una donna (supponendo, nel caso limite peggiore, che la donna sia pure mestruata) rischia HIV e HCV in caso delle famigerate "pellicine" sulle dita?
E una donna che masturba un uomo??
Io avevo il punto fermo della "masturbazione sicura", salvo lesioni "aperte e sanguinanti" sulle mani, per quanto riguarda l'HIV, per l'HCV non mi ero mai posta neanche il problema!
Stellazzurra
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 18 agosto 2011, 20:13

Re: Epatite C si trasmette come HIV?

Messaggioda Stellazzurra » 30 maggio 2012, 23:49

http://lnx.infermierionline.net/forum/v ... f=1&t=1393

Ahhh beh!!
Ci si può contagiare con l'epatite se la cute INTEGRA resta a contatto con un liquido infetto per più di un minuto??
Bisogna usare il cronometro??

E poi...si parla di nuovo di microlesioni invisibili a occhio nudo: quindi bisogna usare guanti di lattice?

Dottoressa, mi può fare chiarezza?
- masturbazione uomo su donna, rischio di Epatite C nei seguenti casi:
1) mani senza ferite apparenti
2) mani senza ferite apparenti e donna mestruata
3) mani con abrasioni visibili ma non sanguinanti
4) mani con abrasioni visibili ma non sanguinanti e donna mestruata

- masturbazione donna su uomo, rischio di epatite c nei seguenti casi:
1) mani senza ferite apparenti
2)vmani con abrasioni visibili ma non sanguinanti

La ringrazio!
Stellazzurra
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 18 agosto 2011, 20:13

Re: Epatite C si trasmette come HIV?

Messaggioda riccardo » 31 maggio 2012, 0:07

Ora ti faccio paura: sai che ci sono casi in cui non si sa nemmeno qual e' stata la causa del contagio da epatite C? Si tratta di soggetti non trasfusi, non tossicodipendenti, che non hanno avuto rapporti a rischio e ferite. E hanno l'epatite C. In medicina sono detti "casi sporadici". Questo perche' ancora ci sono cose non del tutto chiare su tutti i metodi di trasmissione di questo virus.

http://www.dimensionepulito.it/pulito_1008-arti2.asp
"Si tratta, infatti, di sporadici casi che colpiscono soggetti che non hanno avuto contatto con sangue infetto, né attraverso siringhe, tagli, né hanno ricevuto trasfusioni. In questi casi gli epidemiologici parlano di casi “sporadici”, degni di ulteriori accertamenti e attualmente attribuibili a cause sconosciute."

Vediamo se la smettete di farvi tutte ste paranoie assurde...adesso pure la pelle integra, ma dai
riccardo
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 25 luglio 2011, 10:37


Torna a HIV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti