La ricerca ha trovato 2308 risultati

da sgnappero
3 luglio 2016, 7:55
Forum: TEST
Argomento: Info test 30 giorni
Risposte: 3
Visite : 1551

Re: Info test 30 giorni

Un test di 3 generazione rileva solamente gli anticorpi, uno di 4 , con la dicitura p24, ricerca anche l'antigene. Nella stragrande maggioranza dei casi, la siereconversione avviene entro il primo mese, si parla di 15/21 giorni dall'evento. Quindi, un test, anche di 3 generazione, eseguito dopo 30 g...
da sgnappero
3 luglio 2016, 7:48
Forum: TEST
Argomento: Aiutatemi
Risposte: 19
Visite : 4713

Re: Aiutatemi

Come ti è stato correttamente confermato, un test effettuato a 90 giorni è definitivo, a prescindere dal fatto che si tratti di 3 o 4 generazione.
da sgnappero
2 luglio 2016, 21:01
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Paura contagio Hiv
Risposte: 6
Visite : 4087

Re: Paura contagio Hiv

Ciao, partiamo dai fatti. Un rapporto sessuale penetrativo, anche in assenza di eiaculazione, è a rischio per hiv. Il sesso orale praticato, in assenza di eiaculazione in bocca, non è a rischio hiv. Sappiamo tutti che è meglio indossare il condom quando si fa sesso con persone sierosconosciute, ma i...
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:46
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Aiuto possibile contagio
Risposte: 3
Visite : 1215

Re: Aiuto possibile contagio

Non hai corso assolutamente nessun rischio. tranquillo
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:43
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Condom rotto
Risposte: 3
Visite : 2090

Re: Condom rotto

Stai tranquillio, il preservativo ti ha protetto da rischio hiv. Se si fosse rotto lo avresti certamente notato. Ora sei confuso per via dell'ansia. indossavi il preservativo e questa è la cosa più importante.
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:37
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rapporto anale a tre
Risposte: 7
Visite : 2307

Re: Rapporto anale a tre

Buonasera,il rapporto da te descritto non è esente da rischi per hiv. Ti consiglio quindi di effettuare un test a 30 giorni e a 90.
In ogni caso rivolgiti ad un centro specializzato per essere consigliato in maniera adeguata e sicuramente più approfondita.
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:27
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Consiglio se fare il test e se ho avuto un rapporto a rischi
Risposte: 17
Visite : 4007

Re: Consiglio se fare il test e se ho avuto un rapporto a ri

Perdonami se sono un pochino duro, ma c'è poco da discutere. In quel momento eravate solo te e la ragazza, quindi solo tu puoi sapere se il profilattico fosse integro o meno. Un preservativo rotto si nota immediatamente, si squarcia. I tuoi dubbi sono figli della paura e dell'ansia. Stai sereno perc...
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:27
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Consiglio se fare il test e se ho avuto un rapporto a rischi
Risposte: 17
Visite : 4007

Re: Consiglio se fare il test e se ho avuto un rapporto a ri

Perdonami se sono un pochino duro, ma c'è poco da discutere. In quel momento eravate solo te e la ragazza, quindi solo tu puoi sapere se il profilattico fosse integro o meno. Un preservativo rotto si nota immediatamente, si squarcia. I tuoi dubbi sono figli della paura e dell'ansia. Stai sereno perc...
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:18
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Body-to-body
Risposte: 4
Visite : 2193

Re: Body-to-body

Baciare, leccare o succhiare capezzoli non è un comportamento a rischio per hiv. Il latte materno contiene il virus dell'hiv, ma fermo restando che te ne saresti accorto, dubito che poche gocce siano un veicolo idoneo di trasmissione. Lo sfregamento tra genitali non espone a rischio hiv se in assenz...
da sgnappero
2 luglio 2016, 20:12
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Consigli se effettuare il test
Risposte: 18
Visite : 4555

Re: Consigli se effettuare il test

È necessario partire da una premessa, per fortuna il virus dell'Hiv è molto debole ed non è così facile essere contagiati. Ovviamente non bisogna mai e poi mai sfidare la sorte ed avere rapporti a rischio con persone sierosconosciute. Detto questo, i baci, anche profondi, non sono un veicolo di tras...
da sgnappero
2 luglio 2016, 19:57
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Rischio?
Risposte: 5
Visite : 1139

Re: Rischio?

Come ti è stato correttamente detto, il profilattico quando si rompe, si squarcia completamente, in maniera inequivocabile.
Quindi stai sereno
da sgnappero
2 luglio 2016, 19:54
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: Sifilide e augmentin
Risposte: 5
Visite : 3912

Re: Sifilide e augmentin

Ciao, solitamente già dopo 5 settimane un test per sifilide "classico" tpha e vdrl è altamente attendibile.
Assumendo antibiotici si potrebbe rallentare il decorso della malattia e probabilmente può essere più saggio ripetere il test.
da sgnappero
2 luglio 2016, 19:47
Forum: HIV: trasmissione e diagnosi
Argomento: parere
Risposte: 4
Visite : 972

Re: parere

Ciao, fermo restando che a mio avviso è sempre meglio attendere il parere di uno specialista, devi stare sereno. Hiv non si trasmette con le modalità da te descritte. La cosa più importante è proteggere sempre i rapporti penetrativi. La sifilide può essere contratta anche indossando il preservativo ...